Red IL LEVIATANO

Quanto potrebbe spaventarti la morte se fossi Giulietta e incontrassi il tuo Romeo?

La vita di Snow è scandita da noiosi eventi mondani, disgustosi sorrisi di circostanza, una serie infinita di assurde proibizioni e da un terribile peso che la accompagna fin
da piccola. Un peso che pochi conoscono, ma che rappresenta la sua più grande condanna.

Figlia del futuro presidente degli Stati Uniti America, esattamente fra sette mesi, cinque giorni e una manciata di ore, diventerà la moglie di Berry Lawrence, ricco e stimato medico di famiglia. Il suo futuro sembra già scritto, ma qualcuno sta per cambiare ordine degli eventi.

Un viaggio con amica Brenda, in uno sperduto ranch del sud del paese, ribalterà le carte in tavola. Lì, sotto il cocente sole del Tennessee, vive un uomo rude e solitario, senza nome e senza passato.

Gli uomini lo temono, le donne lo desiderano, ma nessuno riesce a guardare oltre il suo primitivo ed erotico aspetto fisico. Dorme con un lupo da un lato del letto e il Macbeth di Shakespeare dall altro. Monta il suo stallone nero come un selvaggio e recita Shakespeare come un poeta. La vita di Snow non sarà più la stessa da quando il Leviatano pretenderà di vederla ogni notte… A mezzanotte.

Mettetevi seduti, perché ho deciso di raccontarvi una storia. Lo farò tutto un fiato, finché le forze non mi abbandoneranno. Questa è la storia di Biancaneve e del suo Leviatano…

Recensione: Red Il Leviatano – L.F. KORALINE

“Quanto potrebbe spaventarti la morte se fossi Giulietta e incontrassi il tuo Romeo?

Quanto amara potrebbe essere una costrizione se fossi Isotta e incontrassi il tuo Tristano?

Quanta paura potrebbe farti l’inferno se fossi Francesca ed incontrassi il tuo Paolo?

Quanti pregiudizi riusciresti ad abbattere se fossi Ginevra e incontrassi il tuo Lancillotto?

È vero Giulietta non è riuscita ad invecchiare accanto al suo Romeo, ma ha potuto amarlo, fino al suo ultimo respiro.

Tristano ed Isotta furono ingannati e si lasciarono morire di dolore, ma il loro cuore palpitò mille volte, l’uno fra le braccia dell’altro.

Non ha importanza l’epilogo della travagliata storia di Ginevra e Lancillotto,
quello che non potrò mai dimenticare è la straordinaria capacità con cui hanno saputo riconoscere l’amore. Paolo e Francesca mi hanno insegnato che nel calore di un bacio tremante si può distinguere l’amore e che esso vivrà per sempre, oltre i confini del mondo e della vita stessa.

Queste storie mi hanno insegnato che non è la morte la vera condanna. Queste storie mi hanno insegnato che non potrebbe esserci condanna più grande del non aver mai amato…”

Red, Leviatano, Mandriano il suo nome non si scopre fino alla fine del libro, è un personaggio misterioso, dal fascino irresistibile, con una schiera di ragazze pronte a cadere ai suoi piedi e pronte a pagarlo solo per avere una sua prestazione sessuale, ma il suo cuore non lo cede a nessuno, è quasi instancabile nel saziare le sue amanti,
arrivano da ogni parte del mondo per essere sedotte da lui.

Tutto cambia quando Snow arriva con Winky al Ranch dove incontrerà il famoso Red.
Winky scoprirete ben presto chi è nel libro. Winky ha sempre fatto parte della vita di Snow, causandole parecchi problemi. Non bastava essere solamente la figlia del prossimo presidente degli Stati uniti d’America, doveva mettersi anche Winky ad incasinare la vita di Snow.

“Quando ti viene data un’etichetta smetti di pensare con la tua testa e ti trasformi

in quello che gli altri hanno scelto di farti essere.”

È una storia dal grande carico erotico, pronta a lasciarti senza fiato, un amore che va oltre il tempo e i confini del mondo. Piena di colpi di scena e con un finale che mai ti aspetteresti.
Red e Snow sono una coppia che mi ha fatto sognare, per la passione che mettono nel loro rapporto, ma anche per il loro spirito affino legato dalla musica, lei eccellente pianista e lui strabiliante violinista insieme fondono le loro anime in armonie e amplessi strepitosi, quasi unici.

“Le paure risiedono come parassiti nella nostra mente e siamo solo noi a scegliere se continuare a nutrirli e a permettergli di avere la meglio sulla nostra felicità”

Ho amato Red, perché non si arrende, ci prova fino alla fine per ottenere ciò che ritiene gli appartenga dal profondo dell’anima, combatte con tutte le forze senza lasciare nulla al casso e conquistare il suo amore.

Nonostante il passato pieno d’ingiustizie e cattiverie che ha dovuto passare Red, la voglia e la forza di ricominciare lo rendono un guerriero. Un amorevole uomo pronto a donare amore facendolo anche con la musica, e ogni gesto da parte suo è pieno di una dolcezza unica.

“Non dimenticherò mai il tuo nome, neppure quando non sarò più su questa terra, Red. Forse non mi crederai, ma sei stata la cosa più bella che mi sia capitata nella vita.”

Snow a volte l’ho odiata, perché non prendeva in mano la sua vita, veniva sempre condizionata dalle scelte che le imponevano e dal suo “amico” winky, ma alla fine decide di prendere le redini della sua vita e finalmente la fa sua, realizzando finalmente quella vita che tanto sognava.

Buona lettura, RecensioniyoungAdult

Red Il Leviatano – L.F. KORALINE