Zoe Miller non avrebbe mai potuto immaginare che un semplice tweet potesse cambiarle la vita.
Specialmente perché con il suo “Hai fatto di meglio”, riferito all’ultimo film del suo attore preferito, si aspettava di ricevere più che altro insulti. E allora come è possibile che nella sua posta privata sia arrivato
un messaggio proprio dal profilo ufficiale di Chase Covington, la star di Hollywood di cui Zoe è
perdutamente innamorata da anni? Chase sa bene che è meglio non fidarsi di internet e non farsi coinvolgere. Ma la provocazione di quella ragazza, così spontanea, ha catturato il suo interesse. E adesso è davvero curioso di conoscerla dal vivo, per scoprire se, al di là dei suoi tweet diretti, Zoe è davvero così
naturale. Ma la “normalità” che ha intrigato Chase spaventa Zoe alla follia: cosa potrebbe pensare, uno
come lui, di fronte a una persona ordinaria come lei? Accettare di incontrarlo significherebbe correre il
rischio di distruggere i propri sogni. Ma a volte la realtà può essere più emozionante di qualunque illusione.

Recensione Un’Adorabile Impertinente – Sariah Wilson

Chi non ha mai sognato ad occhi aperti il suo attore preferito? Chi non ha mai sognato una risposta, dopo
l’ennesimo futile tentativo di conquista?
Tutte, diciamoci la verità. In questo romanzo Zoe scrive una critica sotto il Tweet del suo attore preferito Chase, “Hai fatto di meglio”.
Insolito come commento, non è il solito commento scritto per accaparrarsi l’attore più ambito di Hollywood, non è una moina delle solite, è una critica sincera, fatta da una fan sfegatata.

Zoe si ritrova una risposta da Chase nella sua casella postale privata, mai sarebbe andata a pensare che quel commento l’avrebbe scosso così tanto da scriverle.
“-Quando sei sotto ai riflettori, le persone credono di avere il diritto di sapere tutto di te. E mi sono
accorto che stavo dando alla gente già così tanto, che alcune cose volevo tenermele solo per me. Quindi, quando mi fanno una domanda personale, mi invento una risposta a caso.
-Grazie per avermi rivelato che sei un bugiardo seriale. Meglio saperlo subito.
-Ma insomma, mentire è la mia professione!”
Se avete voglia di un romanzo con brio e leggerezza, questo è il romanzo giusto, anche perché è giusto per
dare vita alle fantasie che accomunano gran parte della gente. L’attore preferito che risponde ad un tweet,
ha tutte le carte in regola per far sognare ad occhi aperti.
Il romanzo non è affatto melenso, anzi è molto divertente, è caldo senza essere erotico e cadere nel banale di libri letti e riletti, ed è comico senza essere sciocco.
“Qualcuno di voi ha sentito parlare dei sei gradi di separazione di Kevin Bacon?
Si tratta di una teoria secondo cui tra due persone ci sono al massimo sei gradi di distanza. In pratica,
tutti in questa stanza conoscono qualcuno che conosce qualcuno che conosce una persona famosa.”
Tutto questo per Zoe non è reale, perché arriva anche ad incontrare il famoso Chase, e lui le dimostra un
interesse vero e genuino. Ma sarà solo un sogno ad occhi aperti pronto ad evaporare o anche i sogni a volte possono diventare realtà.
Quindi lasciatevi trasportare da questa strepitosa lettura, e state attenti a cosa chiedete all’universo, a volte si sente benevolo e accontenta chi chiede le cose che possono sembrare impossibili.
Buona lettura, Recensioni Young Adult

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.