Ambiziosa, riservata e con un ragazzo perfetto che l’aspetta a casa, Tessa ama pensare di avere il controllo della sua vita. 
Al primo anno di college, il suo futuro sembra già segnato: una laurea, un buon lavoro, un matrimonio felice…
Sembra, perché Tessa fa a malapena in tempo a mettere piede nel
campus che subito s’imbatte in Hardin. 
E da allora niente è più come prima. 
Lui è il classico cattivo ragazzo, tutto fascino e sregolatezza, arrabbiato con il mondo, arrogante e ribelle, pieno di piercing e
tatuaggi. È la persona più detestabile che Tessa abbia mai conosciuto. 
Eppure, il giorno in cui si ritrova sola con lui nella sua stanza, non può fare a meno di baciarlo. Un bacio che cambierà tutto.
 E accenderà in lei una passione incontrollabile. Una passione che, contro ogni previsione, sembra reciproca.

Nonostante Hardin, per ogni passo che fa verso di lei, con un altro poi retroceda. Per entrambi sarebbe più facile arrendersi e voltare pagina, ma se stare insieme è difficile, a tratti impossibile, lo è ancora di più stare lontani. 
Quello che c’è tra Tessa e Hardin è solo una storia sbagliata o l’inizio di un amore infinito? 
Che sia davvero questo l’amore?

Recensione: After - Anna Todd

La serie di romanzi “After” viene definita il nuovo“50 sfumature dei teenager”.
Devo dire che il libro all’ inizio sembra molto banale, ma vi assicuro che andando avanti con le pagine vi travolgerà. Resterete sveglie la notte per poterlo finire. 
Vi consiglio di prendere tutti i libri insieme così potrete andare avanti. A me è successo una notte, ho finito il libro e non avevo il seguito, stavo diventando matta. Il giorno dopo ovviamente sono corsa subito a comprarlo…
La storia di Hardin e Tessa è fatta di qualsiasi emozione si possa immaginare, in contrasto tra loro spesso e volentieri.
 
Colpi di scena, nuovi personaggi e sentimenti forti si susseguiranno per tutta la storia.
Lei una ragazza acqua e sapone e lui il classico ragazzo tenebroso.
Tessa: «Chi è la persona che ami di più al mondo?»
Hardin: «Me stesso»
Tutto è bene descritto e quasi ti senti partecipe degli avvenimenti, ti senti presente e vorresti
poter dire la tua battuta, il tuo pensiero.

I personaggi non sono per niente scontati, ognuno ha la sua storia che li porta ad esser in un certo modo e la nostra Anna Todd alla fine ce li descrive nel dettaglio per farci capire al meglio la loro personalità e devo dire che il quadro diventa finalmente completo, ci da risposte alle molte domande che leggendo potresti porti.
Fino alla fine rimani con il fiato sospeso e non riesci a capire come la storia di Tessa e Hardin
andrà a finire, loro durante tutta la storia si ritrovano ad affrontare cose a volte più grandi di loro e quindi sono costretti a cambiare quasi il loro punto di vista sulla vita.
“Non capisci che grande fortuna sia poter passare la vita con l’altra metà della tua anima
finché nn sei costretto a vivere senza”
In questa storia credo che ci possiamo identificare in qualche modo con i personaggi, con i loro sentimenti e i drammi potrebbero esser quelli che qualsiasi persona possa vivere nella vita
quotidiana, reale.
Di qualsiasi cosa siano fatte le nostre anime, la sua e la mia sono uguali
Alla fine ti ritrovi a riflettere su tutto quello che ti circonda e ti fa porre delle domande e a
chiederti se anche tu avresti preso la stessa decisione.

After – Anna Todd

Buona lettura, Chiara

Recensioni Young Adult.

Iscriviti alla Newsletter