Ero solo una bambina quando ho deciso che da grande avrei sposato Toren Grace.

Al compimento del mio diciottesimo compleanno, mi sono accorta che era quello che volevo sul serio. Il problema ?

Ha quindici anni più di me. Ed è il migliore amico di mio padre. Toren è la persona più affidabile che conosco e anche se so che è l’ultimo uomo sulla faccia della terra che dovrei desiderare, non posso fare a meno di pensare a lui. è
protettivo, rassicurante e possiede uno straordinario senso di lealtà.

Ecco perché, quando l’ho baciato, ho mandato in tilt il suo mondo. Negare quello che entrambi abbiamo sentito, è impossibile. Ma Toren non rischierebbe mai l’amicizia con mio padre e fa il possibile per starmi lontano. Io, però, sono determinata.

Perché non ho intenzione di rinunciare alle scintille che ho sentito quando ci siamo baciati.

 
Abbiamo aperto per tutti i lettori più  accaniti  uno shop on line.

Non c’è niente di più bello di una felpa calda mentre si legge un buon libro.

Che ne dite di una bella tazza di cioccolata bollente mentre assaporate le parole della vostra autrice preferita?

O magari di un bel berretto per ripararvi dal sole, mentre leggete all’ombra di un bel cipresso, o sotto un olivo.

Il tutto lo potrete personalizzare con ciò che vi fa più piacere.

Siamo lieti di avere il nostro marchio a portata di indumento o oggetto.

RecensioniYoungAdult vi Ringrazia.

Ti prego non spezzarmi il cuore è la storia di Toren e Kenzi. O meglio lui è lo zio Tor, mentre Kenzi è la figlia del suo migliore amico Asher. Kenzi è cresciuta insieme a Tor.

Per tutta la vita Tor si è preso cura della piccola Kenzi. Crescendo Kenzi ha capito di provare qualcosa per lo Zio Tor soprattutto quando si danno il loro primo bacio. Ma a complicare le cose è l’amicizia con Asher il papà di Kenzi. I sensi di colpa e tutto ciò che si considera giusto o sbagliato si rimette in discussione.

“La libertá di fare quello che vogliamo, anche per un breve periodo di tempo, puó Valer la pena e il doloreche sopportiamo pur di averla.”

Kenzi nonostante sia cresciuta in una famiglia benestante, di certo non è la ragazzina viziata che si può credere che sia. Anzi è una donna cresciuta con amore e con un cuore grande.

Tor anche se è di quindici anni più grande di lei, dopo il bacio si sente anche lui cambiato, pronto a provare dei sentimenti per la piccola Kenzi, ma anche lui ha troppi demoni da sconfiggere, deve fare i conti con il suo migliore amico e con i sentimenti che prova per la piccola Kenzi.

L’amore accade a chiunque, anche in situazioni scomode, ma se ne vale la pena, bisogna lottare e combattere.

“Mi sembra meno l’uomo che conosco da tutta la vita e piú un pericoloso sconosciuto con degli occhi e un sorriso che potrebbero sciogliere il ghiaccio in pochi secondi”

I personaggi secondari sono molti intriganti, soprattutto uno dei fratelli di Tor, si presenta un tipo molto solitario e misterioso e questo ha catturato la mia attenzione.

I pov del libro sono scritti da entrambi i personaggi, tanto da avere il lato psicologico e sentimentale completo dei protagonisti. Immergetevi anche voi in questa montagna russa di emozioni e lasciatevi trasportare.

Buona lettura,

Recensioni Young Adult.

Ringraziamo di cuore tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Iscriviti GRATIS alla Newsletter