Dominic è l’allibratore della famiglia criminale Valetti e conosce il proprio lavoro. Impegnato a fare affari, non ha tempo per occuparsi delle donne che lo rincorrono, desiderando più di una forte e sporca scopata. D’altra parte questa è l’unica cosa che possono ottenere da lui, oltre a un cuore spezzato.

Ma quando Becca irrompe nel suo ufficio per pagare il debito dell’ex marito, Dom capisce che quel
corpo fatto per il peccato lo condurrà a un punto di non ritorno.

Eppure, una donna come lei, pulita e senza ombre nel passato e nel presente, non dovrebbe stare con un uomo come lui. Becca merita di meglio.
Oppure no? Oltrepassare i limiti è così facile, ma anche fatale.


Dom il Peccaminoso rischierà tutto per tenere al sicuro Becca oppure onorerà il nome della sua
famiglia?

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Dirty Dom – Willow Winters Recensione

Primo romanzo della serie “Valletti Crime series”

Dirty Dom è pura passione, comando e frenesia. Mentre lo leggi ti confonde e ti annebbia la mente, mentre ti trovi a provare nuove emozioni.

Becca è una donna emancipata, indipendente e forte ma scopre che ha un lato in cui le piace
anche esser sottomessa.

Il modo in cui mi controlla, mi comanda. Mi fa venire voglia di obbedire.

Dom è un uomo integro dai desideri forti e anche molto potente sia come personalità che
come personaggio in se. Di lui ti travolge tutto, difficile dirgli di no e anche se dovessi riuscire ti pentiresti subito.

Becca è una donna forte, lo so dal giorno in cui è entrata nel mio ufficio, ma non lo è in questo momento. Non può essere forte tutto il tempo. È impossibile. Ha bisogno di qualcuno a cui appoggiarsi, qualcuno che prenda il comando.

Il loro incontro diventa una fuoco che arde, non ci sono altre parole per descriverlo, e questo
cambierà la loro quotidianità trovandosi a ripensare a quel che è successo. Entrambi fanno
gesti per loro insoliti, ma l’attrazione è più forte di qualsiasi altra cosa.

“Ho bisogno di andarmene. Devo andare da mio figlio. Non vorrei altro che quest’uomo mi stringesse a sé, ma so che non succederà. Sono proprio una stupida, non so neanche come si chiama. Questi sentimenti nel mio cuore distrutto non sono gli stessi che prova lui. Era soltanto un pagamento.”

Per Dom lei diventa da subito la sua ragazza, e farà di tutto per far si che il suo desiderio si
avveri. La loro famiglia sarà a volte un ostacolo sia in modo positivo che in modo negativo.
Alcune scelte saranno prese in base alla loro condizione famigliare.

«Ti amo, Dom». Le lacrime cadono dagli angoli degli occhi. «Ho paura, ma ti amo,
cazzo.»

Alla trama secondo me manca qualcosa, mi sembra breve e scritta in modo frettoloso., avrei preferito altri dettagli e altre scene di contorno.

Mi sono trovate ad apprezzare i loro momenti intimi, il modo in cui una persona può portarti a desiderare cose che non avrei mai pensato.

Lo stile è scorrevole sopratutto nelle scene hot. Una lettura leggere che fa comunque sognare e non ha i soliti clichè.

 

Buona lettura,Chiara

Recensioni Young Adult.

Dirty Dom – Willow Winters Recensione

Ringraziamo di cuore tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Iscriviti GRATIS alla Newsletter