Titolo : I want you
Autore : Penelope Ward e Vi Keeland
Casa Editrice : Newton Compton
Data pubblicazione: 27 settembre 2019

I WANT YOU – PENELOPE WARD & VI KEELAND

I want you è un libro che devi leggere con attenzione. Dentro troverai molte emozioni contrastanti.
Ci sarà dolore, provocazione, incertezze, desiderio e consapevolezza.
Un libro che trasmette passione pura. Ci saranno momenti in cui prendereste a calci qualcuno, ma subito dopo li abbraccereste.

Bridget è una donna in piena regola, infermiera, con un figlio e vedova da qualche anno. Il suo obiettivo è tornare a vivere e lasciarsi alle spalle il dolore e alleggerire il peso che porta sulle spalle.

Il suo unico limite è quel bambini a cui darebbe la vita, non vorrebbe ferirlo ma allo stesso tempo ha bisogno di respirare. Ci saranno molti dubbi, metterà mille freni prima di lasciarsi andare.

Il supporto che Simon mi dava con mio figlio era un cerotto temporaneo su una ferita che non si sarebbe rimarginata e, alla fine, mio figlio avrebbe sofferto ancora di più. Simon se ne va e poi?

Simon più giovane di lei di qualche anno è solo all’inizio della sua carriera come dottore, la sua casa è in Inghilterra quindi questa specializzazione è solo un passaggio della sua vita prima di tornare a casa.

Bello e senza peli sulla lingua, non vuole legami e neanche una famiglia. Ma la voglia di appagare il suo
desiderio è incontenibile.

Sarebbe stato da stronzo scoparla per un’intera notte, facendola urlare ancora e ancora, senza pensare alle conseguenze? Ovviamente era fuori discussione.

I want you ti parla di come potrebbe esser difficile aprire il tuo cuore dopo un lutto, o semplicemente lasciarti andare a quell’amore che ti travolge per paura di esser ferito. Ti fa riflettere sulla vita in generale, ci si ritrova a pensare che a volte è un bene vivere il momento senza pensare alle
ripercussioni.

Ci sono momenti che non tornano, bisogna cogliere l’attimo, solo così puoi tornare a vivere dopo quello che il passato ti ha dato.
Simon e Bridget sono molto consapevoli di questo. Faranno di tutto per mettere il buon senso prima di ogni cosa, di fare la cosa giusto per tutti. Ma a volte la passione è talmente forte che non riesci a sopprimere quello che provi e più lotti per stare alla larga più quel sentimento di colpisce e diventa
sempre più profondo.

Le scelte della vita non dovrebbero essere mirate a un risultato. Le persone spesso non si rendono conto che le piccole avventure lungo il cammino sono altrettanto importanti.

Quando si è vecchi, si riflette sulla propria vita e ogni esperienza finisce in un’enorme bolla. Perché non avere qualche ricordo piacevole? I want you va assaporato fini in fondo, ci saranno pregiudizi a cui far fronte ma alla fine bisogna esser forti e andare avanti per la propria strada.

Lettura piacevole, voci alternate, quindi abbiamo il quadro generale sie su di lui che su di lei. Descrizioni molto dettagliate quasi vive, e dialoghi molto spontanei e divertenti in alcuni momenti.

La mia mente ha avuto un momento di relax, questa lettura da sia leggerezza sia pensieri su cui riflettere. Questa recensione la termino con una frase che mi ha colpito particolarmente:

È vero che il più grande rischio è non correre rischi, ma la parola “rischio” significa mettersi in gioco quando si ha la possibilità di vincere o perdere. Se però il futuro è certo e si sa già che si perderà, non vale la pena rischiare, Simon. È come saltare da un aereo senza paracadute e aspettarsi di atterrare senza problemi.

ISCRIVITI AL BLOG TRAMITE EMAIL

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Abbiamo aperto per tutti i lettori più accaniti uno shop on line.

Non c’è niente di più bello di una felpa calda mentre si legge un buon libro.

Che ne dite di una bella tazza di cioccolata bollente mentre assaporate le parole della vostra autrice preferita?

O magari di un bel berretto per ripararvi dal sole, mentre leggete all’ombra di un bel cipresso, o sotto un olivo.

Il tutto lo potrete personalizzare con ciò che vi fa più piacere.

Siamo lieti di avere il nostro marchio a portata di indumento o oggetto.

RecensioniYoungAdult vi Ringrazia.

Trama,

I WANT YOU – PENELOPE WARD & VI KEELAND

Cara Bridget,
ho deciso di scriverti perché non so come altro farti arrivare il mio messaggio. E così, eccomi qua. Non siamo fatti per stare insieme. Tu sei una mamma responsabile, con la testa sulle spalle. Io sono uno specializzando di passaggio, vivo nella tua dépendance e tornerò a casa in Inghilterra appena il tirocinio
sarà terminato. Eppure…

Per qualche dannato motivo, non riesco a smettere di pensarti. Ti desidero. E credo che anche per te sia lo stesso. Me lo dicono i tuoi occhi ogni volta che una delle mie battutine fastidiose ti coglie impreparata. La mia attrazione per te non è un gioco.

Questa lettera è un promemoria per ricordarti che siamo adulti, che il sesso è una pratica salutare e, soprattutto, che puoi trovarmi a pochi passi dalla tua cucina. Inoltre, vorrei farti sapere che la mia porta sarà socchiusa, qualora decidessi di venire a trovarmi nel cuore della notte. Chissà, prima o poi.
Da parte mia, niente domande.
Pensaci.
Simon

I WANT YOU – PENELOPE WARD & VI KEELAND
Buona lettura, Chiara.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

ISCRIVITI AL BLOG TRAMITE EMAIL

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.