Titolo : Mai innamorarti del tuo confidente
Autore : Arlie Weston
Casa Editrice : Self Publishing

Mai innamorarti del tuo confidente - Arlie Weston

La storia di Ash, divisa tra Channing e Elliot sa coinvolgere e appassionare.
Molto brava l’ autrice a rendere credibile tutto il percorso interiore e esteriore del personaggio principale, una ragazzina che si trova in mezzo a una bufera più grande di lei. Tutta colpa del padre che si macchia di azioni illegali e scappa via.

Ash e sua madre si trovano a combattere e a continuare ad andare avanti, passando da capricci e lusso a duro impegno e location molto meno pregiate.

“Avrei preferito che mi urlasse contro tutti i suoi pensieri, piuttosto che essere investita dal suo silenzio. Si fermò proprio di fianco a me, non certo per abbracciarmi o per tendermi la mano in segno di pace… no. Si affrettò a prendere l’ombrello dalla borsa, lo aprì e se ne andò via.”

Accanto a loro una storica amica della madre Dolly e, suo nipote, Channing. Lui, fascinoso meccanico più grande della ragazza, diventerà il suo confidente. Nello scorrere delle pagine andrà avanti anche il loro legame.

Parallelamente troviamo la storia di Ash e il suo ex Elliot, per cui la ragazza non ha smesso di provare dei
sentimenti.
I due percorsi d’ amore si intrecciano e si scontrano e vengono portati avanti dalla trama di “Mai innamorarti del tuo confidente” senza forzature.

«Qualunque cosa tu stia pensando, la mia risposta è no». Mi lanciò un’occhiata funesta e io mi imbronciai per tentare di convincerlo. «Non funziona», mi puntò un indice contro. «Ash, hai appena detto di aver sognato il tuo ex e adesso vorresti farlo con me?».

Sbuffai. «Non lo so», dissi svogliata. «Sono confusa».

«Sì, me ne sono accorto».

“Mai innamorarti del tuo confidente” viene narrato con cura di particolari ma in modo scorrevole e il lettore viene coinvolto velocemente. Anche se il principe azzurro di tutta la narrazione è Channing, il giusto dosaggio di emozioni e colpi di scena, dato dall’ autrice fa si che il lettore, in certi passaggi, si trovi in realtà incerto su come sarà il finale e su chi sia il ragazzo per cui fare il tifo.

«Ti amo, Ash. Non voglio che tu stia con quello lì. Voglio che tu torni con me», parlò piano senza perdere neanche per un istante il contatto visivo con i miei occhi

In realtà il finale è del tutto aperto in quanto ci sarà un sequel alla storia, cosa che lascia ulteriore suspence al lettore, portando avanti il lavoro emotivo fatto durante tutta la narrazione.

“Mai innamorarti del tuo confidente” è un romanzo di cui ci si può innamorare.

Abbiamo aperto per tutti i lettori più accaniti uno shop on line.

Non c’è niente di più bello di una felpa calda mentre si legge un buon libro.

Che ne dite di una bella tazza di cioccolata bollente mentre assaporate le parole della vostra autrice preferita?

O magari di un bel berretto per ripararvi dal sole, mentre leggete all’ombra di un bel cipresso, o sotto un olivo.

Il tutto lo potrete personalizzare con ciò che vi fa più piacere.

Siamo lieti di avere il nostro marchio a portata di indumento o oggetto.

RecensioniYoungAdult vi Ringrazia.

Trama,

Mai innamorarti del tuo confidente - Arlie Weston

La vita di Ash Foley viene sconvolta dall’ arresto del padre, titolare di una nota agenzia di assicurazioni con
base a Hurricane, nel West Virginia.

Accusato di frode ai danni di decine di persone, sparisce chissà dove lasciando Ash e sua madre a raccogliere e a rimettere insieme i cocci.

Da ragazza viziata e pretenziosa abituata a ottenere ciò che desidera con uno schiocco di dita, si ritrova a diciassette anni a dover far fronte a problemi ben più gravi dello scegliere quale vestito indossare a una festa: a esempio un lavoro part-time come benzinaia alla stazione di servizio antistante il residence a mezza stella in cui lei e sua madre alloggiano;

le sue ex amiche del gruppetto delle femme fatale che la perseguitano a scuola; un ex fidanzato che la evita e del quale è innamorata persa; la vicina di casa molesta che ha il vizio di ripagare i debiti in natura. E ancora, i conti in rosso e le bollette da pagare.

E poi c’è Channing Glynne, il meccanico della stazione di servizio. Ventitreenne dal passato turbolento, dal
sorriso fiabesco e dalla bellezza statuaria da guardare ma non toccare. È una calamita per le donne, insomma. Non per Ash: loro due sono soltanto confidenti.

Lui è una delle poche cose che le dà la forza di svegliarsi ogni giorno con la voglia di sorridere, in tutti i frammenti che compongono il suo “specchio” personale. D’ altra parte Chan la considera come una sorella minore da proteggere… Fino a quando una sera, complice una partita a biliardo, Ash prova a baciarlo. Channing la respinge e il loro rapporto si fredda improvvisamente.

Riusciranno a stare lontani l’una dall’altro o quel loro strano rapporto di confidenza li costringerà a riavvicinarsi di prepotenza? E soprattutto, manterranno la stessa distanza di sicurezza o nel frattempo qualcosa è cambiato?

L’unica certezza è: “mai innamorarti del tuo confidente, perché chi ci rimette sei solo tu”.

Mai innamorarti del tuo confidente - Arlie Weston
Buona lettura, Giusy.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!