fbpx

ASH – DANIELA RUGGERO, RECENSIONE

Titolo : ASH

Autore : DANIELA RUGGERO

Casa Editrice : SELF PUBLISHING

ASH – DANIELA RUGGERO

Ritroviamo la città di Detroit e i personaggi di Ryan e Allyson, protagonisti di Dust, di cui “Ash” è lo spin-off.

Stavolta però il racconto si concentra su altri due personaggi: Fanny ed Even.

“Evan era dotato di una bellezza capace di spegnerti il cervello. Questo

accadeva però i primi secondi in cui incrociavi i suoi occhi perfetti, i suoi capelli

castani, le sue labbra carnose e il suo corpo statuario. Poi, ricordandoti chi

fosse e che cosa facesse per vivere, l’incanto si spezzava.”

Lei è la migliore amica di Allyson, ma in realtà sembra esserne la sorella, visto il legame indivisibile che le due ragazze hanno conquistato dopo aver diviso molte difficoltà nella vita.

Lui invece è al servizio di Ryan e dopo il suo trasferimento a Detroit, diventa anche colui che deve seguire Fanny, sempre e senza sosta.

“Provava un insano senso

di possesso nei confronti di Fanny; il loro stretto e costante contatto si era

trasformato in un’abitudine essenziale, che gli aveva creato una sorta di

dipendenza tossica. Ne aveva sempre più bisogno e lo negava con la stessa

ostinazione con cui la cercava.”

 Tra Funny e Even non scorre buon sangue. Lei continua la sua lotta all’amore tossico di Allyson per Ryan, non capisce la sua amica e non accetta la sua scelta di lasciare tutto per il suo assassino, di separarsi da lei.

La scrittrice riesce a trasmetterci il senso di angoscia e di smarrimento di Fanny per la separazione da Allyson e poi ci trasmette il suo percorso lento verso Even, ripetendo in fondo le stesse scelte che tanto disapprova.

“In qualche modo, aveva avuto Evan per sé, il loro rapporto era una sorta di

lotta tra due parti che non potevano più fare a meno l’una dell’altro, poiché

erano entrati entrambi a far parte delle rispettive vite.”

 Even è un protagonista maschile di cui il lettore si può innamorare, a differenza di Ryan che lasciava un pò spiazzati.

Il titolo “Ash” racchiude proprio il punto di partenza dei due ragazzi, vengono dalla cenere di due infanzie terribili, che l’autrice pian piano ci svela attraverso i ricordi. Da questo inizio, i due lentamente provano a ricostruire qualcosa e, soprattutto, a creare dei rapporti sentimentali.

Rispetto al romanzo precedente, “Ash” è un pò meno dark ma io l’ho apprezzato di più. L’amore tra i due personaggi appare anche in questo caso piuttosto sbagliato, ma il lettore riesce a immedesimarsi meglio nelle loro scelte e a seguire con più trasporto la trama.

I colpi di scena, anche in questo secondo romanzo non mancano e il romanzo si legge tutto d’un fiato.

VUOI RICEVERE IN ANTEPRIMA LE NOSTRE USCITE?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Trama,

ASH – DANIELA RUGGERO

Nella gelida città di Detroit le vite di Fanny ed Evan subiscono un brusco cambiamento, a causa delle decisioni della sua migliore amica Allyson, la donna si trova a vivere a stretto contatto con il soldato muto di Ryan che non le risparmia colpi duri.

I due sono vittime del loro passato, di padri violenti e di madri sacrificate sull’altare di un amore malato e brutale. La loro convivenza obbligata si trasformerà in una guerra senza regole che porterà l’uno tra le braccia dell’altra.

Come affronteranno i loro sentimenti i due nemici?

Sulle ceneri del loro passato sapranno i due amanti costruire il loro futuro?

ASH – DANIELA RUGGERO
Buona lettura, Giusy.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

VUOI RICEVERE IN ANTEPRIMA LE NOSTRE USCITE?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

LIBRO
ASH
TITOLO - AUTORE
ASH
RECENSIONE
Ritroviamo la città di Detroit e i personaggi di Ryan e Allyson, protagonisti di Dust, di cui "Ash" è lo spin-off.Stavolta però il racconto si concentra....
AUTORE
EDITORE
SELF PUBLISHING

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *