fbpx

SO CHE CI SEI – ELISA GIOIA, RECENSIONE

Titolo : So che ci sei
Autore : Elisa Gioia
Casa Editrice : Piemme

So che ci sei – Elisa Gioia

So che ci sei è stato una piacevole sorpresa. Mi è stato dato da una mia amica dicendo che stava ripulendo la libreria, e lei sa che deve darmi i libri che non vuole più. Non si buttano via.
Una lettura semplice ma efficace. Ti ruba la mente e ti fa diventare dipendente.

Vi avviso, il libro non ha una fine…c’è un secondo capitolo. Immaginate quando sono arrivata alla fine e ho scoperto questa cosa, sono rimasta traumatizzata, ho comperato subito il seguito.

So che ci sei è uno di quei romanzi contemporanei che ti fa rendere conto delle nuove realtà, l’era di whatapp ci ha resi schiavi e gli stati che ti regala questa app sono la rovina : Online, ultimo accesso alle, sta scrivendo… Elisa Gioia scrive di come puoi esser dipendente dal telefono quando sei innamorato, quando stai soffrendo o anche solo quando sei sereno. La tua mente non può fare a meno di andare a controllare le persone a cui tieni.

Gioia, una ragazza semplice che sogna il principe azzurro e il lieto fine, si ritrova tradita e lasciata dal suo ragazzo. Il su ex le ha spezzato il cuore, ha sofferto e la sua vita è stata stravolta, casa, lavoro e abitudine tutte nuove. Non riuscirà più a fidarsi degli uomini.

C’erano pastiglie per tutto: mal d’auto, mal d’aereo, mal di stomaco, mal di testa. Ma per il mal d’amore nessuno aveva ancora trovato la cura perfetta.

Ero sempre stata un bradipo. Niente sport, primatista di salto in lungo sul divano, tessera della palestra in bella mostra nel portafoglio. insomma, campionessa mondiale dell’ozio.
Ma da ben due settimane, non che tenessi il conto, da bradipo ero diventata una larva.
Una larva che strisciava per amore

Christian invece è un uomo d’affari ma con un animo semplice, il ragazzo della porta accanto che ama mangiare hamburger e patatine fritte anche se è milionario. Il suo lavoro lo porta ad esser molto carismatico e professionale, ma sotto quella maschera da duro c’è una persona dolce con il cuore spezzato che non vede l’ora di esser ricucito.

Due occhi scuri come l’ebano incontrarono i miei. Mi mancò il fiato. si dice che il minimo battito d’ali di una farfalla sia in grado di provocare un uragano dall’altra parte del mondo. Be’, le farfalle che sentivo nello stomaco avrebbero provocato un’apocalisse.

Quanto Gioia e Christian si incontrano durante una vacanza, nessuno dei due immagina che il destino li avrebbe messe uno di fronte all’altro per lavoro.
Da qui iniziano le loro avventure. Lui vorrebbe avvicinarsi a lei, ma il cuore di Gioia non le permette di lasciarsi andare, diventato di pietra e ancora sofferente per la sua delusione
amorosa.

Ci saranno segreti, metteranno in scena una bellissima storia fingendo qualcosa che non sono.
Arriveranno le complicazioni e gli ex saranno motivo di litigio. Entrambi saranno rincorsi dal loro passato. Loro insieme faranno scintille, avranno una chimica talmente forte che sarà difficile per entrambi resistere.

Io mi sentivo esattamente cosi.
Come una sfera con la neve rimasta a lungo addormentata,
fino all’arrivo di Christian che aveva scosso la mia vita ricoprendola di scintillio

So che ci sei ti lascia a bocca aperta, i dialoghi sono divertenti ma alcuni sono molto riflessivi e profondi. Con questo romando ti rendi conto di come le cose si sono evoluta con internet anche nelle relazioni.

Lasciati trasportare da questa storia e preparatevi a restare sulle spine fino alla fine. Io mi metto subito a leggere il seguito, la mia curiosità non ha limiti, complimenti a Elisa
Gioia per il suo modo ti tenerti incollata alla pagine.

VUOI RICEVERE IN ANTEPRIMA LE NOSTRE USCITE?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Abbiamo aperto per tutti i lettori più accaniti uno shop on line.

Non c’è niente di più bello di una felpa calda mentre si legge un buon libro.

Che ne dite di una bella tazza di cioccolata bollente mentre assaporate le parole della vostra autrice preferita?

O magari di un bel berretto per ripararvi dal sole, mentre leggete all’ombra di un bel cipresso, o sotto un olivo.

Il tutto lo potrete personalizzare con ciò che vi fa più piacere.

Siamo lieti di avere il nostro marchio a portata di indumento o oggetto.

RecensioniYoungAdult vi Ringrazia.

Trama,

So che ci sei – Elisa Gioia

C’è qualcosa di peggio che essere tradita e mollata dal ragazzo con cui pensavi di passare tutta la vita. Ed è vederlo online su WhatsApp, per tutta la notte, e sapere che non sta scrivendo a te, non sta pensando a te, ma a qualcun altro.

È proprio quello che capita a Gioia al suo ritorno da Londra, dopo aver passato mesi facendo di tutto per tornare da Matteo, cantante di un gruppo rock che sembrava irraggiungibile e invece quattro anni prima era diventato il suo ragazzo.

Peccato che ad aspettarla all’aeroporto, al posto di Matteo, ci sia il padre di Gioia, l’aria affranta e un foglio A4 tra le mani, con la magra e codarda spiegazione del ragazzo che non ha neanche avuto il coraggio di lasciarla guardandola negli occhi. Dopo mesi di clausura, chili di gelato e un rapporto privilegiatissimo col suo piumone, però, Gioia si fa convincere a passare un weekend con le sue migliori amiche a Barcellona.

Non c’è niente di meglio di un viaggio, qualche serata alcolica e un po’ di chiacchiere tra donne per riparare un cuore infranto. Se poi a questo si aggiunge un incontro del tutto inaspettato con un uomo che pare spuntato direttamente dalla copertina di un magazine di successo, la possibilità di ricominciare pare ancora più vicina.

E, soprattutto, la consapevolezza che l’amore vero non ha bisogno di “ultimi accessi” di status o faccine sorridenti. È tutto da vivere, là fuori, a telefoni rigorosamente spenti.

So che ci sei – Elisa Gioia
Buona lettura, Chiara.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

VUOI RICEVERE IN ANTEPRIMA LE NOSTRE USCITE?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *