Titolo: Il confine tra noi due
Autore: Chiara Mineo
Data di pubblicazione: 21 Settembre 2019
Casa Editrice: Self Publishing

Il confine tra noi due - Chiara Mineo

La lettura del libro, all’ inizio, lascia pensare che potrebbe assomigliare ad altri dello stesso genere, invece no, è tutto diverso. 

Il testo non è molto lungo, sulle 150 pagine, ma vi posso assicurare che ne succedono davvero di tutti i colori, è il classico libro con cui non ci si annoia mai.

È scritto in prima persona con i pov non alternati, si perché sono tutti della protagonista, May, solo un pov è dedicato ad Adrian, il protagonista principale maschile.

“Perché ti piaccio o perché pensi che possa essere un serial killer?”
“Non credo che tu sia un serial killer…”
“Non hai risposto correttamente… io ti ho chiesto due cose …”

Ecco come sono i dialoghi tra loro all’ inizio, divertenti, pieni di ironia e doppi sensi, li ho apprezzati molto.

Così come mi sono piaciuti i caratteri di entrambi, sono stati sempre coerenti con loro stessi. È uno dei pochi libri in cui non ho espresso preferenze riguardo ad uno dei due protagonisti principali.
Libro scritto molto bene e pochi gli errori di battitura.

Ci fissiamo per un breve secondo, un secondo che sa di tensione, di paura e di delusione, almeno
per me.

“Ha visto? Abbiamo una nuova compagna.”
“Si, ho visto…”

Tantissimo mi è piaciuto  come i protagonisti si sono comportati una volta resisi conto che tra di loro non poteva
esserci niente, il confine disegnato sull’ asfalto davanti alle loro case, i loro reciproci conflitti interiori ed il loro impegno per gestire al meglio le emozioni che provano.

In queste pagine ho trovato un libro diverso dagli altri che narrano simili argomenti, i protagonisti li ho sentiti veri, autentici.

Nel racconto spesso vi sono dei testi di canzoni famose, anche questo mi è piaciuto molto, è stato come un’aggiunta che ha dato un tocco di poesia a molte pagine.

“Mi sei mancato, Adrian …”
“Mi sei mancata anche tu, May …”

Il lato professionale di Adrian mi ha colpito, nonostante prova dei sentimenti forti verso May, non si fa problemi a riprenderla durante le lezioni, sempre però educatamente ed è questo che mi è piaciuto di lui, il suo essere gentile e dolce ma al tempo stesso giusto, senza mai sconfinare in comportamenti sopra le righe.

Ho passato qualche ora, dato che il libro si legge in fretta, immersa in questa storia e spesso mi ha lasciata col fiato sospeso perché ad un certo punto ne sono successe davvero di tutti i colori, neanche fosse un libro giallo, compreso un fitto mistero nel finale.

Tutto questo mi ha stupito e gli eventi che si succedono non sono fuori dal normale, ma è vita reale.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Trama,

Il confine tra noi due - Chiara Mineo

Che cosa fai quando la tua vita cambia da un giorno all’altro?
May Alcott ha solo diciotto anni quando suo padre stabilisce che devono trasferirsi a Cape May. 

Così inizia il suo nuovo viaggio, la sua nuova vita in una città a lei estranea. L’inizio non è dei migliori, May odia il pensiero di ricominciare tutto da capo, ma è il suo nuovo vicino che riesce a farle cambiare idea, a conferirle una piccola speranza che qualcosa di bello possa trovarsi in quella piccola città che tanto odia.

Adrian è carino e simpatico, le mostra la città e… le strappa un bacio.
Dopo molto tempo, May sente che forse potrebbe tornare ad essere felice finché non scopre che Adrian è anche il professor Taylor. 

È un gioco, un continuo scontrarsi con il dottor Jekyll e Mister Hyde, perché Adrian è dolce e affettuoso, ma quando indossa i panni del professore diventa tutto l’opposto.

Una linea di confine stabilirà le regole del loro tormentato rapporto, un confine da non oltrepassare, dove l’unica regola è vietato toccarsi.
Ma cosa succede quando ci si innamora?
Le conseguenze potrebbero essere disastrose.

Il confine tra noi due - Chiara Mineo
Buona lettura, Sonia.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.