Karen Morgan
DUE CHIACCHIERE IN COMPAGNIA di Karen Morgan

Karen Morgan è una giovane donna amante dei libri. È innamorata dei romanzi di
qualsiasi sfaccettatura: New Adult, Contemporary Romance, Romanzi Erotici, Young
Adult etc…
Le piace sognare e si lascia trascinare dal mondo dei libri che la aiutano a staccarsi dalla
dura realtà.
Karen Morgan è una donna buona, in parte riservata. Regala il meglio di se stessa solo a
chi lo merita davvero. Crede nei valori della famiglia e nell’amicizia.
Le piace viaggiare e nella sua valigia non manca mai il Kindle e buon libro cartaceo.
Ama la natura, sia il mare che la montagna. Sono due bellezze diverse e imparagonabili.
Quando può si dedica al volontariato verso gli animali, che ama e protegge con tanto
amore.
È del parere che gli animali sono migliori delle persone e che averne uno non può fare
altro che bene.
Ho avuto modo di fare due chiacchiere con Karen dopo aver letto il suo ultimo romanzo Come il
sole all’improvviso

DUE CHIACCHIERE IN COMPAGNIA di Karen Morgan

Ciao cara
Sono disponibile
Quando vuoi ci sono

– Eccomi la mia intervista è molto amichevole e verrà pubblicata proprio come se ci stessimo scrivendo
messaggi…quindi occhio a quello che dici

Ahah va bene

– Vuoi farmi tu una domanda? Sei curiosa su Qualcosa in particolare?

No, sono curiosa delle domande che mi farai, quindi sono pronta all’intervista

– Ho letto attentamente il tuo libro…e la prima domanda che mi viene in mente è cosa ti ha portato ha
far vivere ai tuoi personaggi situazioni molto forti e impegnative

Volevo provare a scrivere qualcosa di forte, dove ci fosse sofferenza, ma anche tanto amore.
Così dopo alcune ricerche sono nati April e Paul
All’inizio era tutto programmato, poi la storia ha preso il via ed è cresciuta, quasi, da sola.

 

– Hai vissuto qualcosa di vero in quello che la vita sta facendo passare a tutti i personaggi?

Sì, gli attacchi di panico

– Hai un Paul tutto tuo nel mondo reale?

Sì, certo, il mio compagno

– Curiosità…Karen Morgan è uno pseudonimo presumo
Vorrei sapere la tua età

Sì, è uno pseudonimo. Mi spiace, ma a questa domanda passo, dico solo che non sono né troppo giovane né troppo vecchia

– Ok..io ti immagino circa della mia età..33 anni

Adesso ho un tasto dolente da toccare…
La malattia che tratti è molto delicata e va studiata in un modo molto approfondita per poi raccontarla da persona esterna

Come reputi sia stata la tua ricerca e credi di esser riuscita a trasmettere tutto quello che volevi?

Lo spero. Ho voluto trattare l’argomento con delicatezza, facendo le accurate ricerche, ma non ho voluto nemmeno appesantire troppo l’argomento per non eclissare del tutto la storia d’amore, che spero sia arrivata al pubblico lettore.

– La storia è forte come anche tutto il resto

 

Tu in chi ti vedi…
Io vorrei esser Paul..mi piace in suo carattere e la sua forza

Mi rivedo molto in Paul

– Quanto tempo hai impiegato per scriverlo?
Colore preferito? Libro che ti ha cambiato la vita?

2 mesi
Nero
Non c’è un libro che mi ha cambiato la vita, ma posso dirti il mio preferito: Le confessioni del cuore
di Colleen Hoover

COME IL SOLE ALL' IMPROVVISO - KAREN MORGAN