Titolo : Offside
Autore : Juliana Stone
Casa Editrice : Triskell Edizioni

Recensione

OFFSIDE – Juliana Stone

Oggi vi parlo di un’anteprima che mi ha lasciato un dolce-amaro sul palato. Offside parla di una storia che gravita attorno all’hokey e a come certi sport siano molto maschilisti.  A quanto le persone possano esser chiuse e discriminare qualcuno solo per il loro sesso.

Questo libro parla di determinazione a farsi valere. Bisogna esser molto tenaci ad affrontare tutte le conseguenze che posso esserci dopo aver deciso di correre sul ghiaccio nonostante nessuno lo desideri.

Billie è una sportiva al cento per cento, uno spirito leale e competitivo. Nessuna può fermarla, pronta a far di tutto per vincere le proprie battaglie anche a costo di mettersi contro la propria famiglia.

Tornare a casa di dimostrerà molto difficile, quello che dovrebbe esser un posto sicuro dove la comprensione fa da padrone, volta le spalle alla ragazza tanto coraggiosa ma sensibile.

Per la prima volta da quando era tornata a casa, Billie avvertiva una scintilla di vita. Ed era una sensazione decisamente bella. Così bella, infatti, che avrebbe fatto qualsiasi cosa per continuare a sentirla

Logan ormai un uomo dai sani principi, libero da ogni impegno si ritrova a dover confrontarsi con i suoi amici in merito alle loro decisioni e al loro modo di pensare.

Il fatto che molte persone vivine abbiano alcuni pregiudizi non gli va a genio e farà di tutto per far cambiare idea. I comportamenti che avranno lo faranno arrabbiare e si chiariranno molte situazioni, ma non tutto potrà esser sotto il suo controllo.

In un posto dove tutti vestivano in jeans o tutt’al più di nero, il suo abito rosso fuoco spiccava come la luce di un faro. Le fasciava le curve arrestandosi pochi centimetri sotto il sedere.

Calze nere e stivali fino al ginocchio creavano una visione che avrebbe potuto popolare le fantasie di qualsiasi

ragazzo. Le sue labbra erano dello stesso colore del vestito, i capelli le arrivavano quasi alla cintola e, per un secondo, Logan sentì l’urgenza di attraversare la stanza e affondare le

mani in quelle onde di seta.

Offside parla di una storia nata tra pattini e ghiaccio, una passione travolgente per questo sport e per qualcosa che sta per nascere. Non tutti sono pronti a mischiare le due cose, il passato potrebbe diventare un grosso ostacolo da superare e il fatto di esser in una cittadina piccola dove le notizie viaggiano veloci non aiuta.

Personaggi intrecciati, storie iniziate e che ancora devono avere un loro seguito. Tre gemelle che creano scompiglio in una cittadina, uomini con pensieri da troglodita e legami rischiano di spezzarsi, questo è tutto ciò che troviamo n Offside.

Billie e Logan si ritroveranno in un tornado di lussuria, cercheranno di tenersi lontano ma non sempre ci riusciranno, ma la strada è disseminata da mine vaganti pronte ad esplodere.

Ripensò per un attimo a pochi giorni prima. Al profumo che le aveva annusato addosso. Al modo in cui l’aveva udita gemere quando le aveva infilato la lingua in bocca.

A quanto era bello sentirla premersi contro il suo corpo. E tutto quello che poteva fare era evitare di emettere gemiti come uno stupido teenager stracotto. Di lei.

Il cuore di Billie si riempì tanto da farle venire quasi le lacrime. Lo amava. Amava quell’uomo con ogni fibra del proprio essere.

Non ricordava un momento in cui non lo avesse amato in qualche modo e, quando era cresciuta, i suoi sentimenti erano cambiati, il suo amore per lui era cambiato.

L’autrice è stata molto brava a descrivere i personaggi e le loro storie, ti tiene incollata alle pagine e fino alla fine non riuscirai a capire dove ti voglia portare.

Un’avventura che ti regala un momento di paura dal mondo reale.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama,

OFFSIDE – Juliana Stone

Quando il fenomeno dell’hockey Billie-Jo Barker torna a casa e decide di giocare nel piccolo

torneo locale del venerdì sera, nella cittadina di New Waterford si scatena l’inferno. Non perché venga messo in dubbio il talento di Billie, ma perché è una donna. E, nonostante i tempi moderni, qualcuno dei ragazzi del luogo ha ancora problemi a lasciare che una ragazza entri in uno spazio riservato agli uomini.

Sin da subito, Billie si trova al centro di una piccola battaglia dei sessi, dove ognuno sceglie la parte dove stare. Le sue sorelle. I suoi concittadini. I suoi amici. Eppure, l’unica persona di cui le

importerebbe l’opinione non sembra granché interessata. Logan Forest, l’uomo che le ha spezzato il cuore quando aveva diciotto anni, lo stesso uomo con cui ora condivide la panchina della squadra di hockey ogni venerdì sera.

Billie-Jo Barker ha molto da dimostrare e, sebbene non abbia problemi a segnare sul ghiaccio, si

domanda se riuscirà a fare gol anche nel cuore dell’uomo dei suoi sogni.

 

OFFSIDE – Juliana Stone
Buona lettura, Chiara.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?