Titolo : Emiliano
 
Autore : Serafina Lomaisto
 
Casa Editrice : Self publishing

Recensione

EMILIANO – Serafina Lomaisto

Ciao bellezze! Oggi vi parlo di Emiliano, secondo romanzo dell’autrice tutta italiana Serafina Lomaisto, che più che essere un sequel rappresenta un anello di congiunzione tra la prima e la seconda parte del libro precedente Eterno contrasto. 

Se non avete letto il romanzo precedente vi consiglio di non proseguire con la recensione, ALLERTA SPOILER!!!

 Bene, scrivere di Emiliano per me è molto difficile per via di numerosi fattori, prima di tutto il finale molto triste, infatti se siete dei cuori sensibili preparate fazzoletti a bizzeffe. Il protagonista del libro è Emiliano, personaggio presentatoci nello scorso romanzo, ragazzo dall’animo tormentato, dal passato oscuro, un anima in pena. 

Tutto questo male di vivere lo porterà ad un gesto estremo che rappresenterà per il nostro protagonista una sorta di liberazione da questa vita così amara. Ed è proprio grazie al romanzo incentrato sui suoi tormenti, che avremo la possibilità di capirlo fino in fondo e a non odiarlo per il gesto compiuto. 

Bellezze, ovviamente il mio discorso non vuole giustificare o banalizzare un tema così delicato come il suicidio, ma vi invito a non sottovalutare la depressione e a non puntare immediatamente il dito contro chi decide di farla finita perché (e spero con tutto il cuore che nessuno di voi ci passi mai) non è facile capire cosa passa nella testa di chi soffre di questo mal di vivere. 

Il suicidio è un tema troppo complesso per essere affrontato da una “profana” come me, quindi non mi dilungherò oltre  ,ma mi sento in dovere di proteggere tutti gli Emiliano che non hanno trovato la forza o le risorse per risollevarsi. 

Anche per questo romanzo della Lomaisto provo dei sentimenti abbastanza contrastanti, infatti da un lato ho apprezzato come ha trattato la storia del nostro protagonista, dall’altra avrei voluto che l’autrice stemperasse di più l’atmosfera già triste con maggiori momenti gioviali. 

Ad esempio mi sarebbe piaciuto leggere capitoli più leggeri quando trovavo dialoghi tra Emiliano e la nonna, l’unica persona che lo ha davvero amato nella sua sgangherata famiglia e che mi ha ricordato un po’ le mie adorate nonne.

<<Sole dei mie occhi! Come sei raggiante oggi>>

Nota assolutamente positiva del romanzo è sicuramente la figura di Cristian, amico e socio di Emiliano. Leggendo del loro rapporto fraterno dal punto di vista del nostro protagonista, riusciamo a cogliere quanto sia vero e forte il loro legame soprattutto nei momenti peggiori che entrambi attraverseranno. 

Quando Emiliano perde la nonna sarà proprio l’amico, con l’aiuto dell’altro loro amico Massimo, a raccogliere i pezzi del ragazzo.

<<Devo andare a prendere i soldi,poi scelgo una bara” “Io vengo con te”  mi stupì di nuovo e lo guardai interdetto,così aggiunse “Non ti lascio solo. Ormai siamo soci”>>

Ci sono dei rapporti che vanno oltre tutto, non possono essere definiti come amicizia, famiglia o amore, sarebbe quasi come banalizzarli ed è questo che sono Cristian ed Emiliano! Vi auguro di trovare un complice così ,un pilastro, un punto felice che possa supportarvi nei momenti felici e in quelli più tristi,è una ricchezza immensa.

<<Non sapevo cosa fosse l’amore ma quello era ciò che più gli si avvicinava per me>>.

Che dire ancora readers? Se avete letto Eterno contrasto DOVETE leggere Emiliano per capire meglio la complessità di quest’ animo spezzato. Vi lascio con il messaggio che il protagonista lascia al suo amico Cristian:

<<TU E MASSI MI AVETE GIA’ SALVATO UNA VOLTA. ORA TOCCA A ME SALVARMI DA SOLO. SARO’ IL VOSTRO ANGELO. STAMMI BENE CRI. TI VOGLIO BENE… PER SEMPRE! >>

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

EMILIANO – Serafina Lomaisto

Un ragazzo come tanti, con una breve vita, contornata da drammi e sofferenza, alleviata dalla complicità dell’amico giusto. 

E’ tra i sensi di colpa e la speranza che percorrerà la sua vita, passando attraverso le mille sfaccettature delle emozioni e finendo di fronte ad una scelta. Se nel gioco non possono salvarsi tutti, chi si salverà?

EMILIANO – Serafina Lomaisto
Buona lettura, Eleonora.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?