Titolo : SEI IL MIO INGANNO
 
Autore : JAMIE McGUIRE
 
Casa Editrice : GARZANTI EDITORE

Recensione

SEI IL MIO INGANNO - JAMIE McGUIRE

SEI IL MIO INGANNO riprende lo stesso lasso temporale del precedente romanzo della scrittrice: SEI IL MIO
DANNO e gli stessi protagonisti, narrandoci stavolta la storia di Naomi e Zeke, personaggi secondari del
primo racconto, ma che riuscivano comunque a colpire il lettore per vari motivi.

Naomi non ispira simpatia, è una ragazza fin troppo tosta, più forte di un uomo, abituata a situazioni
estreme ma anche a dolori forti: ha perso il marito Matt e non ne è più uscita. Il lettore si ritrova a
leggere SEI IL MIO INGANNO, nella convinzione che la protagonista principale non sarà mai in grado di
innamorarsi di nuovo, ma poi accade.

“Fui travolta da un’ondata di panico. Troppo bello per essere vero, di solito era così. E anche se non fosse
stato così, avere qualcosa di meraviglioso rendeva molto più doloroso il momento in cui finiva.”

Arriva nella sua vita, Zeke, il classico protagonista maschile della McGuire, che riesce a creare degli uomini perfetti anche nella loro imperfezione. Zeke è così, non si può non amarlo e anche Naomi, a poco a poco, comincia a provare questo sentimento per lui.

Il lettore segue tutta la fase iniziale in cui i due provano a superare i problemi che il passato di Naomi mette sulla loro strada, pian piano il ricordo di Matt, viene sostituito dal presente di Zeke e tutto sembra andare al suo posto.

“Sono sicuro che la ragazza di ieri era fantastica, ma io sono innamorato di questa qui. Di quella nei cui
occhi arde un fuoco ogni giorno più forte.”

Ma non è così, SEI IL MIO INGANNO, nasconde altre insidie e sarà adesso il passato di Zeke a dividere
definitivamente i due protagonisti. La trama qui cambia molto e ci sarà una parte finale del romanzo, più avanti nel tempo rispetto alla narrazione del primo romanzo.

Zeke è stato sempre abbandonato in vita sua
e, queste sue paure, più altri punti di sorpresa della trama, metteranno tutta la storia d’ amore davanti a grosse difficoltà.

Da quel momento in poi avremmo avuto giorni perfetti, giorni da dimenticare, giorni difficili, giorni alla fine dei quali ci saremmo buttati sfiniti sul letto, ma stringendoci la mano. Una quotidiana perfezione
fatta di momenti banali e caotici, ma in cui avremmo trovato l’amore e la serenità che stavamo cercando
entrambi.

Il finale della storia mi ha un po’ lasciata perplessa, forse l’ autrice gioca troppo di fantasia ma è comunque in linea col il resto della trama.

Il romanzo si legge in fretta, sopratutto nell’ ultima metà, mentre inizialmente, il lettore vive un po’ la
sensazione di stare rileggendo per la seconda volta SEI IL MIO DANNO, perché le vicende sono le medesime.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

SEI IL MIO INGANNO - JAMIE McGUIRE

Non credevo di potermi innamorare ancora. Ma adesso che ti ho trovato, non ti lascerò andare.
Naomi non ricorda un tempo in cui la sua vita sia stata facile. Abituata a pretendere il massimo da sé stessa,
combatte sempre per ciò in cui crede e non si arrende mai. Eppure, dopo l’ennesima battaglia persa, tutte
le sue fragilità, prima dissimulate dietro una facciata da dura, hanno visto la luce. E ora un nuovo lavoro a
Colorado Springs le sembra la soluzione migliore per curare il suo cuore spezzato. O almeno così crede,
finché non incontra Zeke. Le basta fissare per un istante quegli occhi azzurri, limpidissimi, per intuire che lui
non è come gli altri. C’è qualcosa, nei modi gentili con cui si avvicina a lei, che la lascia senza fiato.

Naomi sceglie di aprire la porta all’amicizia di Zeke. Giorno dopo giorno, impara a fidarsi di lui. Della straordinaria capacità che ha di capire quello di cui ha bisogno. Riesce persino a lasciarsi andare e a raccontare a Zeke del suo passato. Solo allora si rende conto che tra loro c’è più di una semplice amicizia: Naomi si sta innamorando e non vuole opporsi.

Anche se, questa volta, ci pensa una vecchia conoscenza a ostacolarla: si tratta di Peter, che spera di poterla riconquistare dopo anni di lontananza. Ma Naomi non ha intenzione di stare al gioco ed è pronta a tutto per non perdere la persona che ama.

Con oltre un milione di copie vendute solo in Italia e un successo che si ripete con ogni nuovo romanzo,
Jamie McGuire è una delle autrici bestseller più amate degli ultimi anni.

Lo conferma l’accoglienza ricevuta dalla sua nuova serie, inaugurata con Sei il mio danno, che, come la trilogia-fenomeno Uno splendido disastro, è subito balzata in vetta alle classifiche ed è già un caso editoriale in tutto il mondo. Sei il mio inganno è la storia di un amore profondo, quello tra Naomi e Zeke.

Due cuori solitari e fragili che trovano il modo di difendere i propri sentimenti anche di fronte a coloro che vorrebbero separarli.

SEI IL MIO INGANNO - JAMIE McGUIRE
Buona lettura, Anastasia.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?