Titolo : AFFARI D’AMORE
 
Autore : Melanie Moreland
 
Casa Editrice : Always Publishing

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

AFFARI D’AMORE – Melanie Moreland

Ciao bellezze, finalmente vi parlo di uno dei miei libri preferiti del 2019!(AFFARI D’AMORE) 

Probabilmente quando leggerete la trama sarete un po’ scettiche e penserete alla solita storiella letta e riletta di un miliardario dispotico e della sua bella e timida segretaria. 

Gli ingredienti sono più o meno quelli, ma come dico sempre io, non sono solo i personaggi o i temi trattati a rendere indimenticabile una storia, bensì  come l’autore o l’autrice combina insieme tutti gli elementi. 

Vi assicuro che in questo caso la Moreland è stata talmente brava da avermi letteralmente conquistata senza alcuna riserva, quindi pronte a tuffarvi in questi Affari d’amore? Richard VanRyan è un ricchissimo uomo d’affari ed uno dei capi peggiori che possano esistere. 

Se cercaste la definizione di stronzo trovereste accanto la sua faccia perché è davvero un uomo meschino pronto a scovare ogni difetto altrui per poi risputarvelo contro. 

E’ proprio questo il suo passatempo preferito nei confronti della povera Katherine detta Katy, alla quale riserverà la parte peggiore di se stesso! 

Grazie alla narrazione quasi interamente dal punto di vista maschile, il lettore entra in simbiosi con Richard rendendosi conto che lui non finge di essere così terribile, lui tutte queste meschinità le pensa davvero!

<<Katherine portava calore e facilità nelle interazioni. In qualche modo mi rendeva più simpatico. La sua dolcezza stava facendo esattamente quello che desideravo che facesse. 

Era ciò di cui avevo bisogno, eppure, in un certo senso, mi irritava. Mi faceva sentire come se avessi bisogno di lei. E io non avevo bisogno di nessuno>>

Così, quando grazie all’amore il nostro protagonista diventerà una persona migliore, assisteremo ad una delle evoluzioni più emozionanti che un uomo del suo calibro possa fare. 

Ciò che mi ha conquistata di questo processo è il fatto che Richard non cambi completamente diventando un agnellino innamorato, bensì conservi il suo essere smussando solo quegli “angoli” che lo rendevano tanto spigoloso. E cosa dire della nostra Katy? 

Bellezze non fatevi ingannare dal suo comportamento a tratti servile delle prime pagine perché questa protagonista è molto lontana dagli “zerbini” di cui leggiamo in certi romanzi. 

Katherine vuole tenersi stretta il suo lavoro e per questo fa in odo di essere l’assistente perfetta, ma racchiude dentro di se una forza incredibile e tanta compassione. Perciò penso possa essere l’unica donna in grado di poter stare accanto a Richard arricchendolo con la sua umanità.

<<Aveva aggiunto piccoli pezzi di Katharine, rendendo quello spazio qualcosa di più del semplice posto in cui vivevo. L’aveva trasformato in una casa. La nostra casa.Senza di lei, non era niente.Senza di lei, non ero niente.>>

Anche i personaggi secondari sono degni di nota e, nella storia, hanno dei ruoli fondamentali quindi non voglio rivelarvi nulla di loro perché ritengo siano una bella scoperta.

<<Quando invecchierai, Richard, ti renderai conto che la vita è fatta di attimi. Di tutti i tipi. Tristi, belli e grandiosi. Insieme compongono l’affresco della vita. Tienili cari, soprattutto quelli meravigliosi. Ti aiuteranno ad affrontare gli altri con facilità>>

Le scelte stilistiche della Moreland, quali una narrazione quasi del tutto maschile e uno stile semplice e diretto, sono azzecatissime. Le scene di passione ben scritte sono bilanciate con quelle drammatiche dando al romanzo ulteriore equilibrio narrativo. 

Bellezze vi straconsiglio Affari d’amore che per me rappresenta la chiusura in bellezza di un 2019 ricco di libri davvero ben scritti. Ho adorato TUTTO e non riesco a trovare nemmeno il famoso pelo nell’uovo. Non mi resta che augurarvi buona lettura e spero di poter leggere altro di una scrittrice così talentuosa.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

AFFARI D’AMORE – Melanie Moreland

Tiranno di giorno, playboy di notte, Richard VanRyan potrebbe essere preso a modello come stereotipo del bastardo donnaiolo.

Pubblicitario di grido in una delle agenzie più importanti del paese, sul lavoro è un arrogante e uno scaltro presuntuoso, e con le donne non si comporta in modo tanto diverso. 

Richard non è abituato a sentirsi dire di no, così quando un collega gli strappa da sotto il naso la promozione a socio che era certo di ottenere, decide di abbandonare lo studio e offrirsi alla concorrenza.

Ma la concorrenza è uno studio a conduzione familiare, sotto la guida di un capo vecchio stampo che tiene molto ai sani principi della famiglia tradizionale. E un uomo con la sua reputazione potrebbe avere qualche problemino a essere assunto, anche se è il migliore nel suo campo…

Ma ecco il colpo di genio!

Katherine Elliot, la sua assistente personale, è la donna più dolce, disponibile e affidabile che si possa trovare. 

È esattamente il motivo per cui lui l’ha sempre detestata a morte, ed è esattamente il motivo per cui potrebbe essere perfetta allo scopo. Certo, anche lei lo detesta, ma ha un disperato bisogno di soldi per curare la sua anziana zia.

Richard propone a Katherine un affare: in cambio dei soldi per le cure, sei mesi di finto fidanzamento, qualche occasione mondana, poco impegno e, una volta ottenuto l’incarico, ognuno per la sua strada.

 

Sembra un modo sicuro per entrambi di ottenere ciò che vogliono, eppure qualcosa che Richard non aveva previsto va terribilmente storto. Perché persino un uomo freddo e arrogante come lui ha un cuore e proprio i sentimenti potrebbero mandare all’aria i suoi… affari d’amore.

AFFARI D’AMORE – Melanie Moreland
Buona lettura, ELEONORA.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?