Titolo : SILVER: IL LIBRO DEI SOGNI
 
Autore : Kerstin Gier
 
Casa Editrice : Corbaccio

Recensione

SILVER: IL LIBRO DEI SOGNI – Kerstin Gier

Silver, Il libro dei sogni, racconta la storia di Liv; lei e la sorella si sono appena trasferite a Londra per abitare con la madre. 

I genitori sono separati ma questo non crea problemi alle ragazze, sin da piccole sono state abituate a trasferirsi spesso, ed andare ad abitare in un luogo fisso è una cosa elettrizzante per loro. 

Ma le cose non sono come se le erano immaginate, perché al posto di un cottage in periferia si ritrovano ad abitare in città. Ma la cosa che cambia tutto è il fatto che la madre abbia un compagno e che abbiano deciso di andare ad abitare tutti insieme. 

Anche l’uomo infatti ha due figli gemelli, un maschio ed una femmina, che vanno nella stessa scuola di Liv. Liv è una ragazzina con grande fantasia ed immaginazione, ma è scettica quando inizia a sognare di trovarsi in un cimitero con il futuro fratellastro e i suoi amici. 

Soprattutto perché, quando il giorno dopo li vede a scuola, i ragazzi le dicono esattamente quello che lei dice in sogno. Mi fa morire dal ridere il suo tono sarcastico ed il fatto che non si faccia abbindolare dal bel facciano di quei ragazzi. Inizia così a fare degli esperimenti e delle ricerche su internet sui sogni.

“I sogni erano il prodotto spontaneo e imparziale del nostro animo inconscio, sottratti all’arbitrio della coscienza.”

Il gruppo di amici di Grayson, il fratellastro, è convinto che Liv sia la persona adatta ad aiutarli. 

La invitano ad una festa e li le raccontano tutto. Le spiegano come siano finiti a fare dei sogni tutti insieme, del rito con il sangue, dei desideri più improbabili realizzati. 

Quello che le dicono è piuttosto difficile da credere, infatti Liv è scettica sulla storia, ma anche lei è costretta ad ammettere che certi desideri avevano una bassissima possibilità di essere realizzati ed invece… 

Il fatto che adora i misteri aiuta ed accetta di aiutarli. In più continua a fare quegli strani sogni dove incontra Henry, uno dei ragazzi.

“Ero sicuro che avresti partecipato. Eri troppo curiosa per dire di no. Non so perché, ma ne sarei rimasto deluso.”

Le cose si fanno sempre più interessanti, sia tra. Lei ed Henry, sia perché si aggiungono alla storia altri personaggi che rendono tutto più intrigante. Soprattutto una persona che scrive un blog che sa tutto di tutti.

“Il Tittle-Tattle Blog della Frognal Accademy con gli ultimi pettegolezzi, le novità più attuali e gli scandali più scottanti della nostra scuola. Chi sono: Mi chiamo Secrety. Sono in mezzo a voi e conosco i vostri segreti.”

Silver, Il libro dei sogni è scritto davvero benissimo. Tutto è descritto nei minimi dettagli e alla perfezione. La protagonista ha un bel caratterino che non perde solo perché si innamora. 

E’ curiosa, altruista e non ha paura di cacciarsi nei guai. La parte dei sogni è davvero ben descritta e mi ha fatto venire voglia di fare delle ricerche. Questo è un libro, per quanto fantasy, che ti lascia davvero qualcosa e ti mette la curiosità necessaria per proseguire la storia.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

SILVER: IL LIBRO DEI SOGNI – Kerstin Gier

Porte con maniglie a forma di lucertola che si spalancano su luoghi misteriosi, statue che parlano, una bambinaia impazzita che si aggira con una scure in mano… 

I sogni di Liv Silver negli ultimi tempi sono piuttosto agitati. Soprattutto quello i cui si ritrova di notte in un cimitero a spiare quattro ragazzi impegnati in una inquietante cerimonia esoterica. 

E questi tipi hanno un legame con la vita vera di Liv, perché Grayson e i suoi amici sono reali: frequentano la stessa scuola, da quando Liv si è trasferita a Londra. 

Anzi, per dirla tutta, Grayson è il figlio del nuovo compagno della mamma di Liv, praticamente un fratellastro. Meno male che sono tutti abbastanza simpatici. 

Ma la cosa inquietante – persino più inquietante di un cimitero di notte- è che loro sanno delle cose su Liv che lei non ha mai rivelato, cose che accadono solo nei suoi sogni. 

Come ciò possa avvenire resta un mistero, esattamente il genere di mistero davanti al quale Liv non sa resistere… mistero, amore, avventura, divertimento in un romanzo scintillante che incanterà anche i lettori più esigenti.

SILVER: IL LIBRO DEI SOGNI – Kerstin Gier
Buona lettura, Anastasia.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?