Titolo : IL MIO GIOCO SEI TU
 
Autore : L.A Cotton
 
Casa Editrice : Queen Edizioni
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Recensione

IL MIO GIOCO SEI TU – L.A Cotton

Ciao bellezze! Oggi vi parlo di Il mio gioco sei tu,secondo capitolo della serie Rixon Raiders, di L.A Cotton uscito il 12 febbraio con Queen Edizioni. 

Se non aveste letto il precedente libro vi coniglio di farlo perché questo romanzo è collegato con il precedente come se l’autrice continuasse a scrivere lo stesso libro con gli occhi di protagonisti diversi. 

Oggi vi presento Jason Ford,colui che l’autrice ha definito “Il mio cupo stronzo alpha. Sì, è crudele, sì, è perfido, ma sotto quella sua armatura è solo un ragazzo che sta cercando il suo posto nel mondo”  e la meravigliosa Felicity Giles. 

La relazione di questi due protagonisti nasce in modo non del tutto convenzionale ,di certo non in maniera romantica e proseguirà sempre su questo filone tra vari tira e molla. 

Jason è stato ferito in passato e non è disposto ad aprirsi nuovamente a qualcuno nonostante provi sentimenti forti per Fee.

<<Credevo che Felicity mi amasse? Dopo tutto quello che le avevo fatto, dopo il modo in cui l’avevo trattata… Non era possibile. Lo era? E, comunque, volevo che mi amasse?

Era una follia. Lei ed io. Ci tenevo a lei, certo. Non avrei fatto tutto ciò che avevo fatto per lei se non fosse stato così.>>

Di contro ciò che per Fee doveva essere un’avventura si trasforma in un amore apparentemente non corrisposto.

<<Lui era il principe malvagio deciso a distruggere e annientare tutto, lasciando una scia di cuori infranti lungo il suo cammino>>

Anche in Il mio gioco sei tu ritroveremo i protagonisti del precedente romanzo,i quali aiuteranno Fee e Jason a fare i conti con i propri sentimenti e li sosterranno come solo un vero amico sa fare.

«Non rifilarmi questa stronzata. Lei ti piace.» «Mi piace?»  esclamai. «Non la sopporto, cazzo.» Felicity Giles era esattamente il tipo di ragazza che facevo del mio meglio per ignorare. Bisognosa. Disperata. Fottutamente strana. 

Non voglio raccontarvi altro sulla trama,sappiate solo che vale la pena leggere Il mio gioco sei tu e che L. A. Cotton si riconferma un’autrice molto abile. 

Ogni personaggio è ben definito,non c’è nulla di scontato o superficiale e nonostante la giovane età dei protagonisti, li ho trovati adulti soprattutto nelle scene di passione che,nonostante il genere  NA,non hanno nulla da invidiare ad un erotico per il livello di pathos.

<<Felicity sembrava un angelo. Gli occhi offuscati dal piacere, le labbra aperte in un dolce gemito. Un angelo sexy e impertinente. Il mio angelo. 

Mi aveva colto del tutto alla sprovvista quando aveva preso il controllo della situazione. 

Non credevo che ne sarebbe stata capace, ma avrei dovuto immaginarlo, perché quando si trattava di Felicity Giles niente era come sembrava. E io amavo questa cosa, cazzo. 

“Sì, così”, mormorai, muovendo i fianchi verso l’alto mentre lei ondeggiava sopra di me. Non importava che fossimo vicini al lago, in pieno giorno, dove chiunque avrebbe potuto vederci. 

Nel secondo il cui le mie labbra avevano toccato le sue, avevo capito che le cose sarebbero finite in un unico modo. E da come mi stava cavalcando, valeva lo stesso per lei. 

Le mie mani vagavano sul suo corpo, desiderose di toccare ed esplorare ogni centimetro della sua pelle. 

Le sue curve morbide, il dolce pendio dei suoi fianchi, le sue tette perfette. Non riuscivo ad averne abbastanza di lei. >>

Il libro è ben scritto,ben strutturato e lo stile scorrevole è molto coinvolgente. 

Ne Il mio gioco sei tu troverete passione,tenacia,anime buone e anime ferite: insomma la varietà la fa da padrona. 

Bellezze,non mi resta che augurarvi buona lettura in attesa del terzo capitolo di questa scena avvincente.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

IL MIO GIOCO SEI TU – L.A Cotton

Odiare è facile… amare è difficile

Felicity Giles ha una lista.

Perdere la verginità.

Incontrare il suo principe azzurro e innamorarsi.

Vivere l’ultimo anno di liceo al massimo.

L’unico problema? Il suo principe non fa parte dei buoni, è un cattivo, e lei è abbastanza

sicura che lui la distruggerà prima di donarle il suo cuore.

Jason Ford ha un piano.

Vincere il Campionato Nazionale e diventare uno dei quarterback più famosi della storia

dei Rixon Raiders.

Andare al college e realizzare il suo sogno di entrare a far parte della NFL.

Evitare la ragazza per cui ha iniziato a provare qualcosa. Felicity Giles, la migliore amica

della sua sorellastra, nonché una perenne spina nel fianco.

Lei è fottutamente fastidiosa.

Strana.

Per lui è solo un gioco, niente di più.

Fino a quando il suo più grande rivale decide di farla pagare a lui e alle poche persone a cui

vuole bene… e Felicity viene messa in mezzo.

E all’improvviso l’odio che prova per lei inizia a sembrare amore.

IL MIO GIOCO SEI TU – L.A Cotton
Buona lettura, eleonora.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?