Titolo : La diffidenza in amore non è mai abbastanza
 
Autore : Arlie Weston
 
Casa Editrice : Self Publishing
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Recensione

La diffidenza in amore non è mai abbastanza – Arlie Weston

“La diffidenza in amore non è mai abbastanza” è il secondo volume della serie Confident. Credo che chiunque abbia letto il primo romanzo delle serie, sia rimasto con il fiato sospeso e la voglia di divorarne il
secondo capitolo.

“Un posto meraviglioso, orientale o esotico, magari su una spiaggia assolata con il vento che ti scompiglia
i capelli. Sì, la sua essenza aveva un che di paradisiaco.”

Ritroviamo i due protagonisti: Ash e Channing, anche se il loro rapporto è un pò diverso. Hanno deciso di
stare lontani per motivi diversi. Lei non vuole soffrire, lui vuole rispettare la scelta di lei.

Ma ritroviamo anche Elliott, l’ex di Ash. I due si riavvicinano e il lettore segue con attenzione le vicende. Da un lato aspetta in continuazione il nuovo battibecco o bacio rubato tra Ash e Channing, dall’ altro è coinvolto anche dallo svolgimento del rapporto con Elliott.

“L’istinto mi diceva di non fermarmi e me lo confermavano anche i brividi che mi scorrevano ovunque; me lo urlavano le mie labbra che ormai avevano una volontà tutta loro. Arrivai a baciarlo.”

“La diffidenza in amore non è mai abbastanza” è ben raccontato. Lo stile è scorrevole e divertente. Il
pathos, inserito nella narrazione, fa sempre girare la prossima pagina. Il punto di vista unico femminile ci
lascia il mistero di cosa passa nella testa degli altri protagonisti.

“Ritrovai il Channing selvaggio di qualche mese prima, quando ci incontravamo in gran segreto.”

La diffidenza in amore non è mai abbastanza non è autoconclusivo, perchè ci sarà una terza parte della serie. Il finale, infatti, riserva delle ulteriori sorprese molto grandi.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

La diffidenza in amore non è mai abbastanza – Arlie Weston

La Prendere delle decisioni è sempre difficile.
Ash Foley, invece, si trova di fronte a una scelta già presa, non da lei ma da qualcun altro. Perciò per lei è
relativamente “facile” andare avanti per la sua strada.

Fondamentalmente nella sua vita nulla è cambiato: vive insieme alla madre al residence della stazione di
servizio e lavora come benzinaia per contribuire alle spese. Insomma, fa di tutto per assecondare la scelta
più facile frequentando di nuovo Elliott, il suo ex non più ex.

In realtà si tratta di una sorta di frequentazione
tra amici, giusto per ritrovare l’ intesta che hanno smarrito durante la pausa di riflessione lunga un anno.
Ash si sforza di dimenticare i brutti momenti ed Elliott fa di tutto per farsi perdonare; nonostante ciò, in due
mesi, non riescono a ritrovarsi, forse per diffidenza o perché, più semplicemente, non serve a niente
forzare le cose quando è chiaro che non c’è più niente da fare per farle funzionare. La situazione si complica
quando Channing parte per qualche giorno; la mancanza del suo confidente le fa capire tante cose, una però è più importante di tutte le altre.

Purtroppo per lei il sentimento che prova è destinato a essere represso in un angolo del suo cuore. D’ altronde il patto con il suo confidente è chiaro e Channing Glynne
non è il tipo da avere ripensamenti.

In più il suo passato misterioso riemerge di prepotenza attraverso una vecchia lettera nascosta in un album di fotografie e minaccia la loro amicizia, tanto da domandarsi chi sia davvero quel ragazzo a cui ha svelato i suoi segreti.
È proprio vero: Nella vita ci vuole diffidenza ma in amore molta di piu’

La diffidenza in amore non è mai abbastanza – Arlie Weston
Buona lettura, GIUSY.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?