Titolo : GAME LOVE – Manuela Ricci
 
Autore : Manuela Ricci
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Recensione

GAME LOVE – Manuela Ricci

Salve readers, oggi vi parlerò del nuovo libro di Manuela Ricci, una delle mie scrittrici italiane preferite: Game Love, un gioco pericoloso.

Come la quasi totalità delle storie della Ricci, anche questa racconta una storia dura e una problematica attuale. Due ragazzi, due modi diversi di affrontare i problemi, lo stesso dolore a strappare la loro anima in profondità.

“Quelle labbra strette nella morsa dei denti mi mandano fuori di testa e il problema è che lei non ha la più pallida idea del potere che riesce ad esercitare su di me.

Mi è esplosa dentro senza chiedere permesso, con quel sorriso che mostra solo a pochi, con quello sguardo che nasconde un mondo fatto di segreti al quale non riesco a resistere. 

E adesso, che è qui di fronte a me, vorrei solo prenderla tra le braccia e baciarla ancora, fino a farle dire basta, ma non posso, devo starle lontano o finirò per rovinarla e non posso permetterlo.”

 

Mason, un fenomeno a baseball, pronto a diventare il prossimo battitore dei Red Sox, nasconde un dolore profondo nell’anima, un dolore che ha reso buie tutte le sue giornate, un dolore che ha ucciso ogni altra sensazione, impedendogli di sentire qualunque altra cosa, ma non lei. 

Lei la vedeva eccome, lei che era l’unica dalla quale avrebbe dovuto tenersi a distanza, lei la sorellina del suo migliore amico, del fratello che non aveva mai avuto, lei, Aria.

Aria, ha solo sedici anni, ma ha già conosciuto uno dei dolori più difficili da superare, la tragica morte di suo padre. 

Ma lei non riesce ad andare avanti, non ce la fa, non può, lui le manca come l’aria e neanche il suo blocco da disegno e l’immancabile carboncino in mano possono nulla quando quella mancanza strazia il suo piccolo cuore, lei reagisce nell’unico modo che riesce a farla sentire ancora viva, si fa del male, nessuno se n’è accorto, è stata attenta, ma lui è diverso dagli altri, lui ha capito, lui che occupa i suoi pensieri da sempre, sa cosa fa a se stessa, Mason vede al di sotto delle sue felpe oversize, vede il suo dolore.

“Mi sporgo appena oltre la folla alla ricerca di Jamal, anche se la verità è che voglio vedere Mas e alla fine, lo vedo, in piedi vicino allo stand dei gadget della squadra, una maglia bianca a mettere in risalto i suoi muscoli e quel ciuffo ribelle come lui che gli ricade morbido sulla fronte.

Come se avesse sentito il mio sguardo precipitargli addosso, si volta, i nostri sguardi collidono tra loro con una violenza tale da fare quasi male.

Sento i suoi occhi ovunque, lungo le mie cosce nude, sulla pelle scoperta del collo che sfioro come se mi avesse toccata proprio lì, dove la sua bocca mi ha baciato l’altro pomeriggio. 

Mi mordo il labbro inferiore a disagio e lo vedo accennare un lieve sorriso a quel mio gesto.”

 

Ma i demoni di Mason sono troppo feroci e nemmeno lui riesce a gestirli, finché non finiscono per ferire l’unica persona che riesce a farlo sentire vivo, Aria.

Per aria fare quella scoperta è devastante, la sua vita, il suo cuore, la sua anima si capovolgono, niente è più come dovrebbe essere, nessuno è chi dice di essere, nemmeno lui.

La Ricci mette i due ragazzi davanti alle loro responsabilità per le scelte fatte, li obbliga a guardare in faccia la realtà, ma la loro realtà è diversa da quella che percepiamo tutti, è solo loro e fa male, fa male a entrambi. 

Game Love, un gioco pericoloso, è il racconto di un amore impossibile, di un incontro di anime che va al di là della ragione e del sentimento stesso, è un legame che supera il tempo e la volontà.

“Esplodiamo insieme, in un orgasmo che ci corre sulla pelle lasciando che le nostre bocche si cerchino disperate per soffocare ogni gemito che sfugge dalle nostre labbra.

Ancora dentro di lei, sospeso sul suo corpo madido di sudore, non riesco a smettere di perdermi nei suoi occhi, dai quali le sfugge qualche lacrime.

   «Ehi, perché piangi?» domando, raccogliendole con i pollici quelle lacrime brillanti.

   «Perché…perché questo era solo un addio, Mas», non credevo che potessero bastare quelle parole per annientarmi completamente, per spezzarmi in un milione di pezzi che non sarebbero mai e poi mai tornati al loro posto.”

 

Game Love, un gioco pericoloso, è il primo volume della serie e non è autoconclusivo perciò la storia tra i due ragazzi non ha ancora trovato una soluzione al loro dolore, ai loro problemi o forse no?

La storia mi è piaciuta molto, il modo in cui le tematiche vengono affrontate e la caratterizzazione dei personaggi anche, quello che ho apprezzato decisamente meno è il numero di errori che ho trovato, (errori di battitura, parole mancanti che si intuiscono solamente) cosa che ho trovato strana visto che ho letto molti altri libri della Ricci, ma non avevo mai trovato così tanti errori, peccato perché la storia, la serie merita. 

Io vi auguro buona lettura e aspetto di conoscere la vostra opinione, Jenny.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

GAME LOVE – Manuela Ricci

Ci sono ragazzi stronzi e poi ci sono quelli doppiamente stronzi. Mason Casey per questo ha vinto il primato. Battitore indiscusso dei Red Sox di Boston è famoso per non rispettare mai le regole. 

Una vera e propria calamita per i guai e per non avere una ragazza che duri nella sua esistenza non più di un paio d’ore. 

Ma tutto cambia, quando la sua vita entra nuovamente in collisione con quella di Aria Swan, sorella del suo compagno di squadra nonché, suo migliore amico da sempre. 

Aria si trasferisce a casa di Jamal, suo fratello, per poter frequentare la Brown University dopo un errore creatosi durante il suo arrivo. Solo, che quando arriva si trova davanti un’odiosa sorpresa: Mason Casey. 

Il ragazzo che ha sempre amato da lontano e che le ha spezzato il cuore riducendolo in un milione di pezzi quando erano solo due adolescenti. 

Quando Mason la rivede, dopo tutti quegli anni di silenzio, non può fare a meno di pensare a quanto l’abbia fatta soffrire e impone a sé stesso di non ricommettere lo stesso errore e decide di starle lontano. 

Aria, dal canto suo, non si fida di lui e malgrado la forte attrazione, cerca di tenersi a distanza di sicurezza, di proteggersi dal solo ragazzo che potrebbe distruggere quel poco che è rimasto della sua esistenza. 

Ma entrambi sanno che hanno iniziato un gioco pericoloso al quale in un modo o nell’altro, dovranno mettere la parola fine. 

Una passione proibita. Una montagna russa di emozioni per raggiungere la prima base

GAME LOVE – Manuela Ricci
Buona lettura, Jenny.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

DUE CHIACCHIERE IN COMPAGNIA di Manuela Ricci

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?