Titolo: IL MIO BELLISSIMO VICINO DI CASA
 
Autore: Kylie Scott e Audrey Carlan
 
Casa Editrice: Newton Compton Editori
IL MIO BELLISSIMO VICINO DI CASA – Kylie Scott e Audrey Carlan

Salve readers, in questo pomeriggio afoso di fine giugno mi ha tenuto compagnia Il Mio Bellissimo Vicino Di Casa di Audrey Carlan e Kylie Scott. 

Il libro è leggero e scorrevole, una base già sentita, ma una trama sviluppata in modo originale, lo ha reso il compagno perfetto della mia noiosa domenica. 

I libri scritti coi pov alternati sono di certo quelli che preferisco, permettono al lettore di capire meglio i protagonisti di entrare in empatia coi loro sentimenti. 

In questa storia di sicuro i sentimenti che prevalgono sono: la rabbia, per quello che lui sta attraversando, la paura, per ciò che la pandemia sta facendo al mondo, l’attrazione, che sentono entrambi strisciargli sulla pelle e scorrergli dentro fin dalla prima volta che si vedono attraverso il balcone, l’amore, che li lega e la passione che alimenterà la loro storia.

“Da un lato ho dei vicini che tengono il volume della televisione così alto che non devo neanche disturbarmi a seguire gli show pomeridiani per sapere cosa succede. E l’altra vicina in questo momento sta… Che cazzo sta facendo?

Forse Yoga? Guardo fuori dalla finestra e di fronte vedo una bionda alta e formosa ferma con un piede scalzo sul ginocchio opposto e le mani nel gesto della preghiera sopra la testa – il tutto tenendosi in equilibrio su una gamba sola. 

Non riesco a vedere la sua faccia, ma ha un corpo da urlo. 

Curve a non finire, in tutti i punti i giusti. No, no, no, no! L’ultima cosa di cui ho bisogno è l’ennesima bionda maledetta che mi rovina la vita. 

Anche la ragazza che mi sono portato a letto quella notte era bionda. Gesù, io sì che ho un tipo ideale.”

 

Evan, è un giocatore di football professionista finito in mezzo a uno scandalo di droga e doping. 

Evan è assolutamente estraneo ai fatti, ma la pubblicità negativa e la posizione della squadra nei suoi confronti lo inducono a sparire per un po’. 

Per nascondersi dai paparazzi va a rifugiarsi a San Francisco in casa di un amico momentaneamente in Africa per una missione umanitaria. 

Lì Evan si ritrova da solo e bloccato dal lockdown a rimuginare sulla sua vita e soprattutto sul suo futuro.

Sadie è un’autrice di romanzi rosa in preda a un blocco dello scrittore da tempo, quando Evan prende possesso della casa di Jake trova nel suo nuovo sexy vicino l’ispirazione che le serviva per tornare a riversare il suo talento sulla tastiera, che giorno dopo giorno vede nascere il suo nuovo romanzo di pari passo alla sua storia a distanza col suo vicino.

“E poi lui decide di dare un segno della sua presenza. Il nuovo vicino. Nonostante il tempo incerto, si siede su una sdraio cercando di prendere il sole, occhiali e torso nudo. 

A vederlo così sembra sia in spiaggia. Però, niente male quei pettorali. Con una bottiglia di birra in una mano, canta le parole della canzone The Gambler di Kenny Rogers. Ad alta voce. 

E, viste le sue scarse doti canore, anche un po’ troppo orgogliosamente. «Oddio, stai sbagliando tutte le parole». Arriccio il naso. 

Non può sentire la mia critica costruttiva con le cuffiette. Forse è meglio così. «E l’hai presa proprio male quella nota. Se hai un lavoro non lasciarlo, bello».

«Questa era cattiva», commenta, guardandomi oltre gli occhiali. Oops.

Si toglie gli auricolari e li appoggia sulle gambe. Per un lungo momento mi studia e basta, come se aspettasse qualcosa. Chissà cosa, poi. Alla fine, mi fa: «Immagino che tu conosca la canzone».

«È tra le preferite di mio padre». Alzo una spalla.”

 

Evan farà tutto ciò che la quarantena gli permette per dimostrare la sua innocenza e per conquistare la sa bellissima vicina. 

Il dettaglio cruciale glielo fornisce un’amica, una segretaria sulla sessantina che lo ha sempre trattato come una mamma tratta sua figlio e lui l’ha amata quasi come lo fosse stata davvero.

Purtroppo la verità è difficile da mandare giù, no si sarebbe mai aspettato un tradimento del genere e per un motivo tanto abbietto.

“Sono così terribilmente eccitato che quasi non riesco a stare nella stessa stanza con me stesso. 

Eppure la donna che mi ossessiona mi sta ignorando. 

Non le ho mandato dei messaggi per scusarmi perché avevo in mente di farlo con il suo bellissimo viso di fronte. 

Jake aveva ragione: ho sbagliato tutto e dopo una lunga giornata di riflessioni alla fine sono arrivato alla conclusione di essere stato un po’ un cazzone arrogante a cercare di intervenire e salvare la situazione utilizzando il mio cospicuo conto in banca. 

A Sadie non interessa niente dei soldi. Santo Dio, questa donna pensa che il football sia un passatempo prima e dopo l’halftime show del Superbowl.”

 

Il Mio Bellissimo Vicino Di Casa mette in risalto una volta di più come le apparenze valgano più della verità, specie per una celebrità, e quanto sia difficile dimostrare la proprie ragioni anche quando si è davvero completamente estranei ai fatti. 

Le due autrici hanno approfittato di un momento straziante per il mondo per regalarci un attimo di leggerezza, ma non per questo privo di significato.

Ora sta a voi lasciarvi conquistare da Il Mio Bellissimo Vicino Di Casa, da Evan, Sadie e Gloria, buona lettura, Jenny.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

IL MIO BELLISSIMO VICINO DI CASA – Kylie Scott e Audrey Carlan

DMentre il mondo è devastato da una pandemia globale, il fenomeno del football Evan Sparks è intrappolato nel suo inferno personale. 

Uno scandalo ha messo fine alla sua promettente carriera, per questo Evan si nasconde nella casa vuota del suo migliore amico a San Francisco. 

La città è in totale lockdown e lui si ritrova solo nell’appartamento del ventesimo piano…

La scrittrice di romanzi rosa Sadie Walsh sta attraversando il peggior blocco dello scrittore della sua vita quando un nuovo vicino incredibilmente affascinante si trasferisce proprio di fronte a lei. Improvvisamente le sembra possibile ritrovare l’ispirazione…

Come due moderni Romeo e Giulietta, Evan e Sadie cominciano a darsi ogni giorno appuntamento in balcone. Ma è possibile, per due cuori solitari, trovare un’anima affine in questo momento di follia?

Il destino sta per metterli alla prova, ma finché potranno contare l’uno sull’altra riusciranno ad affrontare qualsiasi cosa. Persino innamorarsi durante la quarantena.

IL MIO BELLISSIMO VICINO DI CASA – Kylie Scott e Audrey Carlan
Buona lettura, Jenny.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?