Titolo : PRIMA REGOLA: NON INNAMORARSI
 
Autore : Felicia Kingsley
 
Casa Editrice : Newton Compton Editori
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Recensione

PRIMA REGOLA: NON INNAMORARSI – Felicia Kingsley

PRIMA REGOLA: NON INNAMORARSI. Con questo romanzo Felicia kingsley si è decisamente superata. 

Direi che ha fatto un piccolo salto di qualità rispetto ai precedenti libri (già molto belli) aggiungendo una trama molto approfondita di riferimenti storici, geografici e un intreccio di omicidi, ricerche, misteri alla Dan Brown ne Il codice Da Vinci. 

Si percepisce subito che non è un libro scritto sulla base dell’idea del momento, ma è un romanzo strutturato e “studiato” con due protagonisti affascinanti e intriganti: Sylvie ladra e truffatrice, figlia d’arte e Nick ladro gentiluomo esperto d’arte.

<<Io non rubo per vivere, perché non tocco la refurtiva. Mi faccio pagare dai miei clienti. Sono un consulente>>

<<E questa per te sarebbe una consulenza? Da un milione di sterline?>>

<<Sono un consulente molto costoso>>

Sylvie e Nick vengono ingaggiati per lavorare insieme al recupero di un prezioso diario di Giacomo Casanova, dovranno unire le loro competenze per un unico obiettivo comune, che porterà ad entrambi un guadagno da un milione di sterline ciascuno. Ma le scintille tra i due scoppiano subito. 

Come può Nick lavorare con Sylvie che gli ha abilmente sfilato l’orologio?

Salgo a bodo del taxi, mi tiro su la manica della giacca per controllare l’ora…

Dove cazzo è finito il mio orologio?!

Faccio mente locale per ricordarmi quando l’ho visto l’ultima volta… Un attimo! Non aveva paura di morire la stronza! Ha finto per sfilarmi l’orologio!

 

E come può Sylvie lavorare con Nick quando lui, per vendicarsi dell’orologio, gli ha soffiato sotto il naso una Ferrari che stava cercando di rubare lei?

Spingo la porta stagna che dà accesso al garage, e frugo nella mia scollatura per recuperare le chiavi della Ferrari, ma…

<<Cercavi queste? Ciao Stronza>>

 

Nick e Silvye non potrebbero essere più diversi. Dove lui è pianificatore e preciso al millimetro (caratteristica che gli è valsa il nome d’arte “Il Chirurgo”), lei è invece impulsiva. 

Lui freddo, lei passionale. Lui esperto d’arte, lei poliglotta. E quando si ritrovano a dover lavorare insieme non possono fare a meno di cercare un modo per fregarsi a vicenda.

Mi ha narcotizzato! Quella maledetta mi ha narcotizzato. Quel bacio… Il rossetto! Il narcotico era nel rossetto! Certo, una così gratis non ti dice neanche che ore sono

Complice poi un misterioso omicidio sull’Orient Express (si avete letto bene, proprio come il famoso libro di Agatha Christie) uniranno finalmente le forze per trovare il diario di Casanova e soprattutto per rimanere vivi. 

Hanno una sola cosa su cui concordano, una regola fondamentale: non innamorarsi. Le ultime parole famose…

<<Sei un imprevisto e io detesto gli imprevisti>>

<<E tu sei uno che pianifica tutto vero?>>

<<In ogni dettaglio>>

<<Che noia>>

Avendo già letto tutti i libri di Felicia non mi aspettavo questo libro. Ti tiene incollata alle pagine, scrittura frizzante e coinvolgente, c’è adrenalina, suspance, misteri da scoprire e grandi segreti. 

La mole di ricerche che si nasconde dietro questo libro deve essere immensa perché ogni dettaglio è stato curato alla perfezione.

I protagonisti sono molto ben delineati, hanno carattere e non puoi non provare simpatia nei loro confronti.

Ovviamente anche la parte romantica della storia è molto ben curata e inserita nella storia, in cui non mancano siparietti divertenti e scambi di battute degne dei precedenti volumi scritti da Felicia.

Un mix di due generi, giallo e romance, inaspettato e perfettamente riuscito.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

PRIMA REGOLA: NON INNAMORARSI – Felicia Kingsley

 

Silvye ha ventisette anni, una madre asfissiante e sogna solo una vita normale, con un lavoro normale. 

Ma la verità è che la sua vita è tutto meno che normale perché… è una truffatrice. 

Sì, una truffatrice, figlia di una truffatrice che l’ha istruita alla perfezione nell’arte del furto e dell’inganno. 

Ci sono solo due cose che Silvye non deve fare: mangiare carboidrati e innamorarsi. A lei, le regole proprio non piacciono: ok vivere senza innamorarsi, ma non senza carboidrati!

C’è invece una persona a cui le regole piacciono moltissimo: Nick Montecristo, affascinante ladro-gentiluomo e astuto genio dell’arte. È un abile stratega, impermeabile ai sentimenti, e non ha mai fallito un solo incarico.

Nick e Silvye sono i prescelti da un ricco ed eccentrico collezionista, per mettere a segno un colpo sensazionale. 

Peccato che i due si detestino e abbiano qualche conto in sospeso da regolare. Lei è fuoco, lui è ghiaccio. Impensabile lavorare insieme, impossibile dire di no al colpo. 

Riusciranno Nick e Silvye a passare da rivali a complici, ed evitare che una fastidiosa quanto imprevista attrazione tra loro complichi le cose? 

Ma sì, in fondo sono due professionisti, basterà rispettare una sola regola…

PRIMA REGOLA: NON INNAMORARSI – Felicia Kingsley
Buona lettura, simona.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?