Titolo : L’AGENZIA – VENEZIA
 
Autore : Daniela Barisone & Juls SK Vernet
 
Casa Editrice : Lux Lab

Recensione

THE BROKEN MAN – Daniela Barisone & Juls SK Vernet

Salve readers, la lettura di cui vi parlerò oggi è diversa dalle solite, non nuova per me, ma di certo meno usuale. 

Come avrete capito leggo di tutto, e che spesso scelgo un libro anche solo in base al titolo, nel caso di questo MM a conquistarmi è stata la trama. 

Nonostante venga indicato come “erotico” l’ho trovato molto meno spinto di altri che si spacciavano per “rosa”, molto ben scritto e fortemente ironico. 

L’inizio di The Broken Man presenta un introspezione di Nick, che lo dipinge perfettamente  nella sua depressione al limite del suicidio. 

Nick Danse è un uomo che non crede di avere più niente da dare e soprattutto niente da prendere da quando, durante un operazione ha perso una gamba. 

Nick si ostina a commiserarsi per ciò che a perso, invece di godere di ciò che ha salvato: la vita. 

I suoi obiettivi professionali sono andati in fumo, con una gamba “bionica” non potrà più raggiungere la meta che ha sempre sognato. 

Non corre più dietro alle ragazze e non si intrattiene più sotto le lenzuola nemmeno coi suoi colleghi, Elliott gli ha fatto delle avances, ma lui le ha rifiutate.

“-Cerca di rilassarti, ragazzino, il contraccolpo ti farà male se sei così teso- gli toccò una spalla, spingendo con il pollice per raddrizzargli la schiena -e stai dritto. 

Non è importante che tu centri il bersaglio ora, devi solo familiarizzare con il suono-.

Il ragazzo inspirò a fondo e si mise in posizione. Danse cercò di non pensare al modo in cui aveva obbedito subito e a quanto era stato piacevole sfiorarlo. Piuttosto si sarebbe sparato nell’altra gamba.”

 

The Broken Man, un titolo che rispecchia esattamente come si sente Nick: un uomo rotto. Nick è sempre stato un uomo d’azione e non riesce ad accettare di non poter più vivere come ha sempre fatto.

“«Ecco, io…» Quello era il momento in cui ammetteva di essere un idiota con una cotta atomica per il suo capo, lo stesso che con ogni probabilità non provava altro che pena per lui e che quasi sicuramente lo avrebbe licenziato o gli avrebbe fatto passare i tre restanti mesi da stagista come un inferno. 

Ma girarci intorno era inutile, tanto valeva tirare fuori le palle e ammettere di essere un cretino.

«Non mi picchi, per favore» balbettò «ma lei mi piace molto. Non a livello professionale, intendo.

Per quello alle volte mi fa arrabbiare. Intendo fisicamente».”

 

George Finnegan, è un ragazzo di ventidue anni, laureato in anticipo al MIT col massimo dei voti, un piccolo genio mandato a far da assistente personale a Danse. 

George, è molto determinato e non vuole permettere a Nick di mettergli il bastone tra le ruote, lui porterà a termine il suo stage che a lui piaccia o no. Il problema è che si sente attratto da lui…

“Sten scosse la testa. «Mi piace Finnegan, Signore. Non è affar mio. Ma se lo fate di nuovo mentre cerco di addormentarmi ve la faccio pagare. Non sto scherzando».

«Sei strano, Sten». Danse gli diede una pacca sulla spalla. «Un altro agente avrebbe usato questa cosa contro di me per avere dei vantaggi».

L’agente fece spallucce. «Mi piace avere la testa attaccata al collo, Signore»”

 

The Broken Man racconta di un uomo che crede che gli altri in lui vedano solo un povero storpio, perciò non permette a nessuno di avvicinarglisi, non vuole leggere il disgusto nei loro volti, ma la vicinanza di George in qualche modo riesce a riportare a galla il Nick di “prima”, quello spiritoso, passionale e VIVO. 

Questo libro racconta una storia dolcissima con la giusta dose di erotismo e tenerezza. Se vi piace il genere io ve la consiglio, buona lettura, Jenny.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

THE BROKEN MAN – Daniela Barisone & Juls SK Vernet

Aprire gli occhi, alzarsi, doccia, caffè, sigaretta.
Vestirsi, uscire di casa, raggiungere l’ufficio.

Ripetere ogni giorno della propria fottuta vita e accettare di essere nel proprio personale inferno in terra.

Questa è la vita di Nick Danse, capo della Social Media Terrorism Risk Prevention Task Force nella sezione di New York dell’FBI. 

Ogni giorno gli stessi movimenti, gli stessi gesti e le stesse incazzature da quando, diversi anni prima, ha perso la gamba sinistra in un’operazione di alta sicurezza mentre era membro dell’Hostage Rescue Team.

Quello che per l’FBI è stata una promozione, per lui è una tortura. Nonostante questo dirige il suo ufficio con il pugno di ferro e vive ogni giorno una depressione alla volta. 

Questo finché dalla porta non entra il giovane e brillante George Finnegan, fresco di MIT e con in mano una richiesta di stage di sei lunghissimi mesi.

George entrerà a far parte della squadra, con Tom Elliott, Odessa Carrie e Vincent Sten. 

Quello che Nick non sa è che la sua vita sta per essere completamente ribaltata.

THE BROKEN MAN – Daniela Barisone & Juls SK Vernet
Buona lettura, Jenny.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?