Titolo: BUONGIORNO ANGELO
 
Autore: Sue Brown
 
Casa Editrice: Quixote Edizioni
BUONGIORNO ANGELO – Sue Brown

Salve readers, è arrivato un altro fine settimana e il momento di parlarvi di un nuovo libro: Buongiorno-Angelo, di Sue Brown, un MM molto intricato e intrigante.

Questo libro non racconta solo la storia fra due ragazzi, dietro c’è molto di più, e da appassionata di gialli e serie crime devo davvero congratularmi con l’ autrice perché era riuscita a depistarmi “quasi” fino alla fine.

“«Buongiorno Angelo.» Josh mandò un bacio al messaggio e digitò un saluto in risposta.

«Buongiorno Charlie. Ho bisogno di caff è.» Ogni altra comunicazione avrebbe dovuto aspettare che trovasse della caffeina. 

Dopo due anni, Charlie sapeva che Josh non era pronto a parlare prima che il suo flusso sanguigno fosse composto per l’ottanta percento da caffeina. 

Certo, lui non era davvero un angelo e Charlie era… chiunque fosse… ma se volevano salutarsi come reliquie di un telefilm degli anni Settanta erano solo affari loro. 

La loro relazione, se una chat poteva essere considerata una relazione, era iniziata due settimane dopo che Josh aveva iniziato alla CDR, quando CDR053 gli aveva scrivo per sbaglio. 

Quando non aveva voluto dirgli il suo nome, aveva rinominato lo sconosciuto misterioso Charlie. 

L’istante in cui Charlie lo aveva chiamato il suo angelo, Josh aveva capito che Charlie era stato inviato dalla sua dea, Farrah Fawcett, per illuminare la sua esistenza.”

 

Josh, il protagonista principale di Buongiorno-Angelo, è un trentenne bello, affascinante, ironico e di un intelligenza fuori dal comune che mette al servizio del suo lavoro: capo squadra in un agenzia di sicurezza. 

Lui e i gemelli Grover sono la mente e le braccia di una squadra ben assortita, che risolve sempre i propri casi grazie alle loro abilità complementari. 

Josh è anche un ragazzo innamorato della vita e di un misterioso Charlie, che nascosto dietro la tastiera di un computer ha saputo conquistare il suo interesse prima e il suo cuore poi, senza farsi mai vedere e senza dirgli mai nemmeno la sua vera identità. 

Al di là nelle normali convezioni sociali, Angelo e Charlie, godono di un alchimia, sia pure virtuale, che spesso di persona non è facile da trovare. 

Il lavoro porterà Josh e la sua squadra a Londra per un caso  un po’ fuori dalle loro competenze, lì conoscerà il suo equivalente, Cal, bello, affascinante e decisamente stronzo.

“Finalmente, Snob Occhi-Verdi, a capotavola, parlò.

«Alle nostre agenzie è stato detto di collaborare.» Non fosse stato per il fatto che li stava guardando torvo da sopra i suoi occhiali a mezza montatura, Josh gli avrebbe suggerito di avere un incontro separato… solo loro due. 

Nonostante la voce snob e gli occhiali, che sarebbero stati troppo da vecchi anche per un uomo con il doppio della sua età, era scopabile; tutto spalle larghe e ricci scuri, e le righe sulla sua cravatta erano dello stesso verde dei suoi occhi. 

Forse le intenzioni di Josh erano palesi, perché vide con la coda dell’occhio il cenno di avvertimento di Gil. Non fare casini!

Digrignò i denti e si ricordò che se avesse mandato tutto a puttane sarebbe stato bloccato in quell’isola dimenticata da Dio piena di uomini con denti orribili, per sempre. «Chi siete esattamente?»

 «Non è importante.»”

 

Cal, ha un passato complicato, sentimentalmente e lavorativamente  parlando. È un uomo solido e un’agente capace, un amico leale e un compagno fedele, ma nasconde vari segreti e questo Josh lo sa, lo sente e vuole scoprire quali siano, perché nonostante Charlie, si sente molto attratto da quell’omone dagli occhi verdi.

“Riprese conoscenza con un forte rumore nel suo orecchio. Sperò che chiunque fosse la smettesse perché Freddie Mercury stava ballando l’impossibile nel suo cranio. 

Poi un’enorme mano calda gli si posò sul volto e Freddie venne beatamente silenziato, il mondo divenne solo quel singolo tocco.

«È Josh!» Chi ti aspettavi che fossi?

«Andiamo, Angelo mio, mostrami quei tuoi bellissimi occhi.» «Charlie?» La sua gola era secca, ruvida e faceva fatica a obbligare le sue labbra a formare le parole.

«Josh, devi svegliarti. È qui! Gil, è quaggiù! È gelato, ma è ancora vivo.»”

 

Buongiorno-Angelo, parla di uomo che un giorno esce dal lavoro per mangiare un panino e sparisce senza lasciare traccia. 

Insieme a lui sparisce dai conti dei clienti della sua azienda, anche una cospicua somma di denaro: rapimento, truffa e sparizione volontaria o qualcosa di più complicato? 

I vari indizi portano a mille congetture diverse, tutte valide e allo stesso tempo tutte inutili, hanno in comune solo una cosa, in un modo o nell’altro puntano alla CDR, l’azienda per la quale lui lavora. 

Col passare dei giorni Josh imparerà a lavorare con Cal, ma le cose si complicheranno ancora di più e lui si ritroverà da cacciatore a preda. 

Josh è nel mirino… Generalmente cerco di non farvi troppi spoiler per non togliervi il gusto della lettura e in questo caso lo farò ancora meno, vi dirò solo che l’uso sapiente dell’ironia da parte della Brown mi ha conquistato, che la storia ha una struttura solida e molto ben scritta, che la lettura è accattivante e molto scorrevole, che le parti hot sono scritte con gusto e mai volgari e… Buona lettura, Jenny.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

BUONGIORNO ANGELO – Sue Brown

Quando un partner della sua agenzia sparisce in circostanze sospette, Josh Cooper, un agente di sicurezza americano, riceve un incarico speciale e viene mandato a Londra. 

Abituato a lavorare a capo della sua squadra d’élite, si scontra con l’affascinante, ma arrogante, Cal, il suo collaboratore e superiore inglese. 

L’istinto di Josh gli dice che c’è qualcosa che non va, visto che continua a essere tenuto fuori dai giochi, e le intenzioni di Cal stanno prendendo un’altra strada.

Deve anche gestire una questione personale. È coinvolto in una cyber-relazione con “Charlie”, uno sconosciuto che si è connesso con lui per caso. 

Le loro chiacchiere hanno portato a un rispetto profondo e a un interesse sessuale, ma ora Josh si trova sempre più attratto da Cal. 

Tra quel conflitto e la tensione della missione, il cuore e la testa di Josh sono sovraccarichi e confusi. Le cose non potrebbero andare peggio.

Poi, scopre che i nemici di cui è a caccia hanno un nuovo bersaglio: lui.

BUONGIORNO ANGELO – Sue Brown
Buona lettura, Jenny.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?