Titolo: LA STESSA RABBIA NEGLI OCCHI
 
Autore: Manuela Chiarottino
 
Data pubblicazione 20/07/2020
LA STESSA RABBIA NEGLI OCCHI – Manuela Chiarottino

Buongiorno readers! 

Oggi vi parlo di un libro che ho adorato leggere, anche se i temi trattati sono decisamente importanti e non sempre felici:  “La stessa rabbia negli occhi” di Manuela Chiarottino. 

E’ un romanzo completamente diverso da come me lo aspettavo. Non è il classico young adult, ma è un romanzo complesso, introspettivo, drammatico, commovente e meraviglioso.

L’adolescenza è già un passaggio complesso e difficile di per sé, se aggiungiamo drammi che, purtroppo, possono capitare e da cui è difficile, spesso impossibile, uscirne e che possono sgretolare famiglie prima serene e felici ma che non reggono il dolore, allora l’adolescenza può diventare un vero inferno.

Da quando Stella non c’è più il nulla che ha lasciato è un ospite ingombrante seduto sul nostro divano

Luna, la protagonista, sta passando proprio il suo inferno personale in seguito alla morte della sorella e alla seguente separazione dei genitori. 

Il padre scappa dal dolore e dai ricordi, la madre non riesce ad uscire dalla sua bolla di sofferenza. Per fortuna Luna ha almeno l’amicizia, l’unica rimasta dopo la morte della sorella, di Raffaele. 

Sono anime simili, sembrano deboli e fragili, ma la cosa che più li accomuna è l’essere soprattutto diverse dalla “normalità” degli adolescenti. Anche Raffaele ha i suoi problemi, dovuti a due genitori assenti e alle conseguenze sociali dell’aver fatto coming-out e aver dato libero sfogo alla sua personalità.

La cosa buffa è che ci deridono entrambi per il motivo opposto, così io sono la lunatica o la luna nera, e lui è quello troppo colorato, troppo esuberante, troppo effemminato, insomma troppo. 

Solo che l’equazione non mi torna, perché chi non sopporta di vedere me dovrebbe amare lui e viceversa, no? Invece nel dubbio ci detestano entrambi.

In questo contesto, un giorno alla stazione Luna vede un ragazzo con lo sguardo triste. Anzi non proprio triste, ma lo stente affine a lei, perché riconosce nei suoi occhi la stessa rabbia che ha in corpo Luna. 

Anche Alex ha un passato difficile alle spalle ma piano piano si inserisce nel duo Luna-Raffaele, riusciranno insieme a trovare un po’ di serenità?

<<Mi stavo chiedendo una cosa>>


<<Cosa>>


<<Se stessi aspettando l’ultimo treno per buttarti.>>

Abbiamo moltissime emozioni in questo romanzo, molti sentimenti che non sanno bene come sfogare e uscire da questi ragazzi e dai loro genitori. 

La storia è raccontata dal punto di vista di Luna ma capiamo perfettamente anche gli stati d’animo di tutti gli altri protagonisti.

Manuela  Chiarottino è stata bravissima a trattare argomenti difficili con la giusta dose di serietà e leggerezza. 

Ha trovato il giusto equilibrio per parlare di bullismo, elaborazione del lutto, conflitti genitori-figli, amicizia, amore e rabbia, autolesionismo e tanto altro, senza scadere nel banale o nel retorico.

Le lacrime scendono, liberatorie, leggere, forse evaporeranno nel giro di un istante e si trasformeranno in nuvole di zucchero filato. 

Se le analizzassero al microscopio, vedrebbero cristalli dalle forme morbide e regolari, che esprimono solo felicità

Manuela  Chiarottino ci ha raccontato una storia difficile di rabbia e delusione, ma che è impregnata anche di speranza e fiducia. 

E’ un romanzo molto introspettivo, in cui accompagniamo Luna e i suoi amici nel duro percorso che è l’adolescenza, quel momento in cui vorresti essere adulto ma ancora non lo sei, forse vorresti essere ancora bambino ma quel tempo ormai è passato. 

Sono gli anni in cui formiamo il carattere che ci porterà ad essere adulti. 

Quale sarà il viaggio di Luna, Raffaele e Alex? Lo saprete solo leggendo questo meraviglioso e toccante romanzo.  

Buona lettura, Simona.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

LA STESSA RABBIA NEGLI OCCHI – Manuela Chiarottino

Quando Luna si imbatte per la prima volta in Alex, in piedi davanti ai binari della stazione, ha subito la sensazione che loro due condividano la stessa rabbia e lo stesso livore per la vita. 

Certo, lei non conosce nulla del passato del nuovo arrivato in città, ma è proprio la percezione che ha di lui a spingerla ad accettare, man mano, la sua vicinanza. 

Fino a quel momento, il mondo di Luna è stato Raffaele, il suo migliore e unico amico, con cui condivide le sofferenze di una famiglia allo sbando e una vita scolastica infernale. 

Se Raf ha un padre inesistente e dei bulli che lo tiranneggiano per la sua omosessualità, Luna si sente bloccata in un dolore che non sa superare. 

Ma Alex è diverso, con lui Luna si sente finalmente amata, capita, addirittura bella. Pronta a dimenticare l’ombra della sorella perfetta dietro cui ha sempre vissuto. 

Tutto sembra volgere per il meglio, ma il destino ha ancora in serbo delle carte da giocare e una reazione a catena di eventi scoperchierà i segreti del passato. 

Riusciranno l’amore e l’amicizia a fare la differenza? 

Perché forse la perfezione non esiste per davvero: bisogna solo amarsi per quello che si è.

LA STESSA RABBIA NEGLI OCCHI – Manuela Chiarottino
Buona lettura, Simona.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.