Titolo: Christmas Ciock

Autrice: Roberta Damiano

Christmas Ciock – Roberta Damiano

Tutto è iniziato quando i miei piedi hanno varcato l’uscio del Christmas Ciock.

Un locale dove il Natale lo si può respirare tutto l’anno perché le loro cioccolate calde sono imbattibili.

Sono stati i giorni più belli della mia vita e ho incontrato un uomo che mi ha fatto riscoprire il vero significato della parola Natale.

E ancora una volta vi starete chiedendo: dov’è quest’uomo, se tu sei seduta a scrivere un articolo?

Sono fuggita via.

Ho avuto paura di innamorarmi di nuovo.

 

Salve readers, quella di cui vi parlerò oggi è la seconda novella natalizia di quest’anno, Christmas Ciock di Roberta Damiano

Ogni anno per mesi mi lascio avvolgere dall’atmosfera festosa di decine di film sul tema natalizio, ma quest’anno ho deciso di sperimentare se, coi libri, sarei riuscita a raggiungere lo stesso scopo. 

Beh, che dire? Dopo solo due libri sono già certa non solo di poter ottenere lo stesso risultato, ma anche di poterlo superare.

<<Wow, fantastico! Di cosa si tratta?>>

<<Partirai per il Belgio, a Bruges per l’esatezza. Dicono che sia meraviglioso in questo periodo dell’anno e, siccome è ben risaputo che non ha impegni per le feste natalizie, credo che questo sia il lavoro adatto a lei>>affermò.

<<Cosa dovrei fare a Bruges?>>chiese confusa, sorvolando sul fatto che non avesse impegni.

<<La redazione ci ha chiesto un articolo che parli del Natale a Bruges. 

Vogliamo conoscere la città, cosa si può visitare, come passano le feste e come vengono sentite dalle persone del luogo. Dicono che sia famosa soprattutto per i suoi mercatini natalizi. 

Tutto, insomma.>> Batté le mani.

<<Natale? Io? Impossibile, non sono adatta per questo ruolo. Io non…>>

<<Lei accetta con enorme piacere, signor Morrow!>>intervenne la sua amica appena varcato l’uscio dell’ufficio.

L’atmosfera magica di Brurges, il profumo della cioccolata calda che invade i sensi e il cuore di Patrisha da sciogliere, sono una combinazione a cui è difficile resistere e Lucas Snow ne sa qualcosa.

Patrisha è una giornalista seria e impegnata, completamente dedita al lavoro, nient’altro conta nella sua vita da quando tre anni prima William le ha spezzato il cuore, cancellando per sempre anche la magia del Natale. 

Ormai lei odia con tutta se stessa quella festa che un tempo aveva tanto amato, ma ora troppi ricordi dolorosi sono legati a quella data, e lei ha smesso di festeggiarla per sempre. O almeno così crede.

L’unico modo che conosceva per non pensare era la cioccolata. Si infilò nel laboratorio e prese tutto il necessario per una nuova creazione.

Lei era il peccato…

“Cioccolato nero fondente”.

…dolcezza e sofferenza…

“Caramello salato”.

…passione e tormento.

“Mousse di fragola”.

La percepiva. La avvertiva attraverso quegli ingredienti. Riusciva ad assaporarne il gusto. Se l’avesse baciata era quello il sapore che era sicuro avrebbe sentito.

Perfezione.

Lucas è il figlio dei proprietari del Christmas Ciock e ama il Natale in ogni sua sfumatura, è anche un bel ragazzo, e quando il suo sguardo incontra il faccino triste di Patrisha perde la ragione. 

Non capisce come possa odiare la sua festa preferita, così come non capisce perché si senta tanto attratto da quella ragazza mai vista prima, ma si sente calamitato a lei e non riesce a stargli lontano. 

Anche Patrisha si sente attratta da quel ragazzo dal sorriso assassino, con gli occhi azzurri come il cielo limpido della primavera, la ragione le dice di stargli lontana, ma il cuore continua a portarla da lui, a farle passare tempo con lui, fino a dopo quella sera perfetta, fino al momento in cui lei permette alla ragione di prendere le redini e scappa. 

Scappa dal Natale, dai brutti ricordi, scappa da quello che sente, scappa da lui… Christmas Ciock racconta una storia dolcissima, ben scritta e con un ambientazione da favola, dove personaggi ben caratterizzati si mettono a nudo in uno scenario magico. 

Riusciranno Lucas, il Christmas Ciock e Bruges a sciogliere il ghiaccio che ha ricoperto il cuore di Patrisha? 

Io ho letto questa novella con una dolce musica in sottofondo, la coperta sulle gambe e un tè caldo, voi come leggerete la vostra copia di Christmas Ciock? 

Fatemelo sapere, magari Babbo Natale vi farà una sorpresa, intanto non mi resta che augurarvi buona lettura, Jenny.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

Christmas Ciock – Roberta Damiano

Patrisha Philips odia il Natale e si trova costretta ad andare per lavoro in una delle città più natalizie al mondo.

Tra luci e colori, si scontrerà con Lucas Snow e la sua cioccolata calda. Riuscirà questo dolce intermezzo a sciogliere il cuore della donna senza Natale?

Christmas Ciock – Roberta Damiano
Buona lettura, JENNY.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.