Titolo: Room7

Autore: Mâg

Editore: Self-publishing

Genere: Romance

Data di pubblicazione: 23/03/2020
Room7 - Mâg

Room7 è un romanzo che ha il raro potere di incollare il lettore alle pagine.

Quando si comincia a leggere questo romanzo, non si scorge in realtà quello che si sta per affrontare. Il resto è tutto una piacevole scoperta.

Room7 è un romanzo sentimentale a sfondo erotico.

La parte iniziale della narrazione è proprio incentrata
su questo aspetto ed il lettore si attende che il focus continui in modo simile per il resto della trama. Invece
no, l’ autrice riesce a farci calare lentamente nella sfera sentimentale dei protagonisti, creando lentamente una storia d’ amore di quelle che restano nel cuore.

«Sei qui per cercare pace, non è vero?» m’interruppe di nuovo e spalancai gli occhi. «E ciò che ti offro è
esattamente questo: sei disposta a dimenticare te stessa?»

Questa lettura soddisfa quindi sia le amanti del genere romance, sia quelle che preferiscono una trama più
piccante.
Il titolo Room7 prende spunto dal luogo in cui i due protagonisti si incontrano per la prima volta, una stanza
di un motel. Tra i due si consuma la passione, ma finirà tutto qui?

«Ero dell’idea di lasciarmi alle spalle la notte al motel, ma già la mattina successiva, quand’ero nella hall
per pagare, vedendo il tuo nome sul registro ho pensato che avrei voluto rivederti. Tu vuoi rivedermi?»

Il romanzo convince perché, dopo una partenza un po’ fantasiosa, l’ autrice pianta bene la storia nella
realtà, le dinamiche ed i personaggi sono molto reali. Il lettore riesce a rispecchiarsi in loro ed è obbligato a
girare sempre pagina, perché lo stile di scrittura coinvolge.

La trama inoltre presenta vari colpi di scena, che tengono alta l’ attenzione e si percepisce che c’ è sempre qualcosa di non detto da scoprire. Ho apprezzato anche la scelta dell’ ambientazione italiana tra Matera e Roma.

Il protagonista maschile, Davide è l’ elemento della trama che più porta gli elementi di mistero.

L’ autrice non ci svela il suo punto di vista per buona parte del romanzo. Resta così sempre intorno alla sua
realtà dell’ incertezza, che intriga il lettore.

«Mi mancherai» disse Davide d’improvviso. Mi pietrificai, poi tornai ad appoggiare la spalla contro il
muro.

Fu il rapporto più bello e coinvolgente che avessi mai avuto. Perché fu vero. E, stupidamente, credetti
che stessimo facendo l’amore.

La protagonista femminile è la classica sfortunata in amore che si lascia andare ad un’ avventura fuori dai
suoi soliti canoni.

Room7 è un romanzo ben riuscito, piccante ma comunque reale, con una trama ben preparata, che sa
coinvolgere ed emozionare.

Buona lettura, Giusy.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

Room7 - Mâg

«Prenda l’ascensore per il terzo piano e giri a destra. Troverà la sua stanza in fondo al corridoio dove potrà
riposarsi. Tuttavia, se dentro di sé sentisse di aver bisogno di ben altro, al quarto piano potrà trovare
qualcuno che l’aiuterà a dimenticare. Le porte sono aperte. Dovrà soltanto scegliere».

Questa la proposta che il concierge fa a Francesca, in una notte piovosa d’aprile. Accetterà? Un incontro passionale casuale, che ben presto si tingerà d’amore. Ambientato in Italia, fra Matera e Roma. I raggi di sole non ci toccavano, eravamo al buio, eravamo ombra. Nell’oscurità, ci stavamo lasciando andare al piacere come se il resto del mondo non fosse mai esistito.

Room7 - Mâg
Buona lettura, GIUSY.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.