Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

Un’inguaribile pasticciona - Patrisha Mar

Mie care amiche di lettura come state? quale libro state leggendo ora? sono solo io quella che ha una lista chilometrica e impiega più tempo per decidere quale libro leggere piuttosto che finirlo?

Oggi vi voglio parlare dell’ultimo lavoro di Patrisha Mar : Un’inguaribile pasticciona.

Un’inguaribile pasticciona è a metà tra il contemporary romance e il chick lit, è autoconclusivo e racconta in prima persona a pov alternati.
Ci racconta la storia di Patty e Paolo.

Lei è una ragazza di ventisette anni, taglia 46 e adora i dolci. Al momento fa la baby sitter, e nel suo tempo libero legge e fa parte di un club del libro.

Lui un Adone, attraente, spericolato e… fidanzato.
II loro primo incontro è al parco, mentre lui fa jogging e lei fa la baby sitter. Lei lo guarda e Camilla, la bimba, le vomita addosso.

Lui le porge il fazzoletto e poi scappa via.
Ogni volta che si incontrano per caso la povera Patty ne subisce di cotte e crude, un palo in faccia, una distorsione…

Lei è un tipo insicuro, maldestro e pensa di non meritare un uomo così bello.

«Patty, adesso basta buttarti così giù o finirai sola come un cane o con un ragazzo orribile di cui ti sarai accontentata perché credi di non meritare di meglio».


«Amen», aggiunge Rebecca in versione sintetica.
«Sono realista».


«No, sei pessimista, del pessimismo più cosmico dell’ uni-
verso».
Faccio una smorfia.
«Perché un Adone come lui non potrebbe innamorarsi di una ragazza come te? Cosa hai che non va tranne un look da risistemare?»

Le sue amiche cercano di convincerla che lei dovrebbe solo migliorare il suo look e non è brutta come dice di essere.

Paolo è fidanzato da quattro anni con una donna che preme per sposarlo e avere dei figli, ma lui si sente imprigionato. Non riesce ad uscire dalla storia per non far soffrire la donna di
cui non è più innamorato, così la trascina ad oltranza.

Solo quando incontra Patty vede in lei uno spiraglio di luce, cerca di coinvolgerla nella sua vita, senza accorgersene.

Vorrei spaccare ogni oggetto che ho intorno per la frustrazione. Grido dentro di me perché nessuno mi senta.

Non posso andare avanti così, non voglio.
Afferro il cellulare. Illumina la stanza di una luce bianca.

Ci sono tre messaggi. Uno è di Simone, mi ricorda l’ appuntamento di domani; un altro è di Gino che mi ricorda la partita a squash e il terzo è di Patrizia.
Sgrano gli occhi per la sorpresa.

Gli incidenti della povera Patty continuano e proprio durante uno di questi lui le chiede il numero di telefono. A Patty non sembra vero, non può essere capitato sul serio che
quell’Adone sia interessato a lei…

Resto sulla soglia del portone come se avessi messo le radici.
Pietrificata lì, scioccata, inebetita.


Ho il numero di telefono di Paolo Martini, detto l’ Adone. Io, Patty, quella a cui Camilla ha vomitato addosso, che ha preso un palo in faccia per guardarlo da lontano, che ha provato a fare footing e si è slogata una caviglia, quella che ora gira con le stampelle, ho il numero di telefono di questo tizio che assomiglia scandalosamente a un attore di Hollywood.


Credo di aver sbancato la lotteria della vita oggi.
La slogatura è un piccolo prezzo da pagare per avere il numero di telefono del padre dei miei figli.


Dopotutto le cose potrebbero cambiare, magari potremmo
uscire insieme, avere un appuntamento, baciarci.
Scoppio a ridere senza pietà.


Il giorno che finalmente smetterò di vedere unicorni dappertutto, be’, quello sarà il giorno in cui gli asini voleranno!
Garantito.

Tra corse al parco, distorsioni, dolci in quantità i due capiranno di amarsi?
Paolo lascerà finalmente la sua fidanzata storica? Patty si sentirà alla sua altezza?

Vi basterà leggere il libro Un’inguaribile pasticciona per scoprirlo.

Dalla copertina e dal titolo mi aspettavo un libro completamente diverso, ma Patrisha Mar come sempre mi ha saputo stupire in positivo.

Mi è molto piaciuta Patty che è una donna forte, autoironica e si accetta così com’ è, non le interessa piacere per forza, non si priva delle gioie della vita legate al cibo, non le pare vero che un Adone possa essere interessato a lei.

E’ una ragazza vera, genuina, di quelle che non mente e di quelle che si legge scritto in faccia quello che provano.

Paolo invece è stato per gran parte del libro un tipo confuso, egoista e poco attento ai sentimenti delle due donne, non si rende conto che trascinando la sua storia non fa del bene nè a Martina nè a lui stesso.

Poi si comporta come se i suoi comportamenti non avessero conseguenze, insomma per gran parte del libro è un uomo reale che non capisce quello che prova e soprattutto la fortuna che ha avuto ad incontrare una come Patty.

Mi è piaciuto molto questo libro e ve lo consiglio perchè oltre a donarvi qualche sorriso vi fa anche riflettere, almeno a me è successo così.

Spero anche che alcuni dei personaggi secondari a breve diventino protagonisti di qualche nuovo libro, perchè c’è del potenziale.


Buona lettura, Terry.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

Un’inguaribile pasticciona - Patrisha Mar

Non sono Bridget Jones!
Non ho un Mark Darcy nascosto da qualche parte, questa è la triste verità!

Patty Giudice è una baby-sitter, ha una taglia 46, adora mangiare dolci, e la sua grande passione è la lettura, per questo frequenta il book club presso la libreria Centostorie a Firenze.

Il suo più grande difetto? Collezionare figuracce memorabili.
Paolo Martini è un architetto di successo, un tipo spericolato che ama lʼadrenalina e lo sport. Il suo più grande difetto?

Essere decisamente attraente.
Cosa succede quando due persone tanto diverse si incontrano nel modo più impensabile?

Lʼuragano Patty entra nel mondo di Paolo per mandarlo al tappeto. Peccato che Paolo ha una ragazza davvero sexy che non ha nessuna intenzione di mollare la presa.

Una storia imprevedibile e allegra, una commedia romantica da gustare tutta dʼun fiato, che porterà il sole nelle vostre giornate invernali.

Un’inguaribile pasticciona - Patrisha Mar
Buona lettura, TERRY.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?