Titolo: Il trono di York
 
Autore: Charlotte Byrd
 
Casa Editrice: Byrd Books

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

Il trono di York – Charlotte Byrd

La saga “La Casa di York” arriva al terzo capitolo: “Il trono di York”.

Everly è stata rapita e rinchiusa a York, per essere una delle vittime di un sadico gioco, organizzato ogni anno dal Re. 

Scopo della competizione è essere scelta come nuova moglie del monarca. A York, Everly rincontra Easton e, dopo iniziali diffidenze, nasce un sentimento.

 

Voglio credere di conoscere Easton.

Voglio crederci perché lo amo.

Ma quanto conosciamo veramente coloro con cui siamo più vicini?

Alcune persone sostengono che tutti abbiano dei segreti.

Forse è vero.

 

Il secondo capitolo della saga “Corona di York” termina con l’arresto di Easton. “Il trono di York” comincia quindi in una situazione non facile, che vede i due protagonisti divisi. 

Tra Easton ed Everly in “Il trono di York” ci sarà infatti un solo incontro. 

Il resto della trama è incentrata sul far crescere il pathos per il destino dei due protagonisti: la prigionia di Easton ed il possibile matrimonio di Everly con Abbott.

“Ho sentito alcuni pettegolezzi” dice Mirabelle. “Abbott ti ha messo gli occhi addosso”:

Scuoto il capo.

“In che senso?” domando a bocca piena.

“Dicono che se Easton fosse ritenuto colpevole, allora molto probabilmente dovrai sposare Abbott”.

Abbott.

No, no, no.

Abbott è orribile.

 

Anche se la trama di questo capitolo è abbastanza intrigante, l’autrice non riesce a coinvolgere del tutto. 

Forse la lunghezza e lentezza della storia divisa in tanti volumi, appesantisce un pò tutta la lettura. Non ho neanche apprezzato la facilità con cui l’autrice risolve il finale.

“Devi ascoltarmi, Everly. Ti amo. Niente cambierà mai il fatto che ti amo.

Voglio che tu sia mia moglie. Ma se il processo avanzerà, e sarà così, mi giudicheranno colpevole. Quindi ti chiederanno di scegliere. Resterai al fianco

di un uomo colpevole ed accusato di aver tradito la propria casata ed il Re, o resterai con York?”

 

I due protagonisti non subiscono ulteriori cambiamenti caratteriali, ma ritroviamo gli stessi Easton ed Evely innamorati, che avevamo visto nel secondo capitoli “Corona di York”. 

Nota positiva del romanzo è ancora una volta la capacità dell’autrice di inventarsi colpi di scena e scenari diversi. 

Buona lettura, Giusy.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

Il trono di York – Charlotte Byrd

Non so a chi credere, ma sono consapevole che questo posto sia pieno di segreti.

Easton Bay ha rischiato tutto pur di proteggermi, ma non significa che non sia responsabile di ciò di cui l’hanno accusato.

Sono innamorata di lui. Dovrei diventare sua moglie, ma questo cambia tutto. Il Re è ora contro di lui. Rappresento l’unica speranza di Easton.

Ma è solamente una questione di tempo prima che tutti siano contro di me. Il mio destino è segnato?

Il trono di York – Charlotte Byrd
Buona lettura, Giusy.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?