Titolo: Come in un film
 
Autore: Valeria Angela Conti

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

Come in un film – Valeria Angela Conti

Mie care amiche di lettura ben trovate

oggi voglio parlarvi di un libro molto romantico: Come in un film di Valeria Angela Conti.

Come in un film ci racconta la storia di una moderna Cenerentola.

In questo libro incontriamo troviamo Lexie e Stephen.

Lexie è una pittrice e si è recata a New York a casa di due amiche, per provare a far decollare la sua carriera. Ha lasciato sua madre e la fattoria e vuole tentare di esporre le sue opere.

E’ una ragazza che preferisce guardare il cielo stellato e dipingere anzichè vedere la tv.

Stephen è l’attore del momento, egocentrico e donnaiolo oltre che arrogante.

Succede tutto per caso, i due si scontrano e la loro vita non sarà più la stessa.

 

«Io sono Stephen» le sussurrò con voce sexy,

quella che usava quando voleva fare colpo.

«Non me ne frega un fico secco di come ti

chiami» lo rimbeccò lei.

Per poco non gli venne un accidente. Ma

come si permetteva quella smorfiosetta di

trattarlo così? Come si trattano… ma sì,

come si trattano i comuni mortali.

«Stephen Jones» sottolineò. «Non ti dice

niente?»

«No, non mi dice niente per fortuna. Un tipo

come te me lo ricorderei.»

Bene, adesso sì che cominciava a ragionare.

Si rilassò, sganciandole un altro sorriso da

urlo.

«Mi sembri

abbastanza montato»

continuò lei, aggiustandosi la tracolla sulla

spalla. «Anche se hai una bella faccia non ci

sai proprio fare con le donne.»

Che cosa? Gli scappò una risata genuina. No,

non poteva averlo detto davvero. Lui non ci

sapeva fare con le donne?! Bastava un solo

cenno del capo e interi stuoli di femmine

cadevano a terra, sterminate. Ecco, lui era

uno sterminator. Di donne, naturalmente.

Stephen è completamente impreparato al fatto che Lexie non sappia chi sia. Non se ne capacita e questa cosa lo incuriosisce e lo indispone.

Questa ragazza lo tratta come un normale ragazzo e non come il divo che è.

Tutte si buttano ai suoi piedi invece questa ragazza non gliele manda a dire.

 

 

 

«Ma sei rimbambito per caso? Ti sembro

un’Amish?»

Stephen era scioccato. Uno, nessuno gli

aveva mai dato del rimbambito. Forse un

ragazzino alle scuole elementari

probabilmente ancora ne stava pagando le

conseguenze. Due, davvero quella donna non

aveva alcuna idea di chi accidenti lui fosse,

altrimenti non gli avrebbe mai e poi mai

dato del rimbambito, questo era certo. Di

solito le donne facevano a gara per attirare la

sua attenzione e quello evidentemente non

era il modo giusto. La faccenda stava

diventando estremamente interessante.

 

Dopo varie battute e a causa di questo incontro- scontro  esplosivo, Lexie perde il suo cellulare e Stephen lo ritrova. 

Anche in questo caso lui non si capacita della sua reazione, e tutto ciò lo incuriosisce e lo attrae. Sotto quella pesante montatura Lexie nasconde due occhi viola che lo ipnotizzano.

Mentre è a casa per riportarle il cellulare, le fa una proposta pur di continuare a vederla.

Ha scoperto che lei è una pittrice e quindi gli commissiona un suo ritratto.

Lei rifiuta. Lui non si scoraggia e gli offre una cifra da capogiro.

Dato che Lexie e sua madre rischiano di perdere la fattoria Lexie accetta la sua proposta rilanciando a cento mila dollari, pur sapendo che lui non accetterà un’offerta del genere.

 

 

Ebbene sì, avrebbe dovuto fare questo sforzo,

per sua madre, la fattoria e tutto il resto. Le

venne in mente un’idea diabolica. Voleva

davvero che lei gli facesse un ritratto? Bene,

ma alle sue condizioni.

Si affacciò dalla porta e lo chiamò. «Ehi, sei

ancora interessato al ritratto?>>

L’attore le fece un sorriso sardonico,

pensando sicuramente che fosse rinsavita.

«Certo.»

«Bene, ma voglio centomila dollari.»

 

Stephen accetterà la sua proposta? Cosa accadrà tra i due? riusciranno finalmente ad andare d’accordo?  Stephen scenderà dal suo piedistallo?

 

Tra mostre D’arte, Ritratti, balli, attrici che pensano di essere fidanzate con Stephen e qualche colpo di scena  l’autrice ci racconta la storia dei due ragazzi.

Devo dire che non conoscevo questa autrice e dopo aver letto questo libro mi sono accorta che ha scritto altri libri per cui devo assolutamente correre ai ripari.

Mi piace molto il suo stile semplice e scorrevole, ma che è comunque capace di emozionare.

Ho passato un paio d’ore insieme e Lexie e Stephen e mi è piaciuto davvero parecchio.

Se proprio devo fare un appunto è che avrei voluto che il libro fosse più lungo.

Buona lettura

Terry

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

Come in un film – Valeria Angela Conti

Lexie e Stephen appartengono a due mondi completamente diversi.

Lei è una pittrice di talento, in cerca di qualcuno che apprezzi la sua arte, lui è l’attore più famoso del momento, vanesio e egocentrico e che ha il mondo ai suoi piedi.

Eppure, quando questi due mondi si incontrano, l’uno è attratto dall’altro come due calamite che non sanno perché,

ma devono toccarsi.

Tutto accade come in un film. Una strana proposta, una somma da capogiro in palio e il mondo del cinema che unisce e divide.

Ma quando il film finisce, può la realtà prendere il posto della fantasia?

Come in un film – Valeria Angela Conti
Buona lettura, Terry.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!