Titolo: Amare un libertino
 
Autore: Julia Quinn
 
 
Casa Editrice: Mondadori

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

Amare un libertino – Julia Quinn

Bentornate Readers all’appuntamento Bridgerton! Siamo al 6 volume. Amare un libertino. In questo libro la protagonista è la sorella che meno abbiamo conosciuto nei precedenti libri, ossia Francesca. 

Avevo meno impazienza di leggere questo capitolo forse proprio perché è la sorella meno presente della serie, ma la sua storia è comunque stata all’altezza dei precedenti volumi. 

Temporalmente parlando, la sua storia è quasi contemporanea a quella di Colin e di Eloise. 

La giovane Francesca, rimasta vedova dopo solo due anni di matrimonio e senza figli, decide che dopo quattro anni di lutto è giunto il momento di abbandonare l’abito da vedova e trovarsi un nuovo marito. 

In fondo quello che le interessa veramente è avere dei figli e non può più attendere troppo. 

Michael rappresentava l’ultimo collegamento con il marito che aveva perduto e lei lo odiava per il fatto che si era allontanato. Lui era l’unica persona che aveva conosciuto John quanto lei, che lo aveva amato altrettanto. 

Michael Stirling è il più famoso libertino di Londra, fama non basata su dicerie ma su fatti. Ma in realtà e segretamente innamorato di Francesca dalla prima volta che l’ha vista, alla sua festa di fidanzamento con il cugino John. 

Quindi è il frutto proibito, da non cogliere mai. Neppure dopo la morte di lui, non sarebbe appropriato e la coscienza non glielo permette. 

Francesca aveva sempre saputo che Michael era bello. Era stata, però, una specie di consapevolezza astratta. 

Michael era attraente come suo fratello Benedict era alto e sua madre aveva dei begli occhi. All’improvviso però… Lei lo aveva guardato e aveva visto qualcosa di diverso. Aveva visto un uomo. 

Vedremo quindi come i nostri protagonisti affronteranno il lutto, e come tornano poco alla volta alla vita. Prima però di tornare a vivere ed essere anche felici devono superare molti ostacoli, perlopiù nella loro testa. 

La consapevolezza di aver amato John frena i pensieri di entrambi. Sembra un tradimento verso l’amore passato e verso il ricordo di John. Come è possibile superare tutto? Riusciranno a scovare la via della felicità oppure resteranno nell’oblio della sopravvivenza?

Non voleva ancora affrontarlo. Lei, che si era sempre vantata di essere fredda e razionale, si era ridotta come un’idiota balbettante, bofonchiando fra sé come una demente, terrorizzata di affrontare proprio quell’uomo che non poteva evitare per sempre

Come sempre la soluzione alle domande di poco fa è tra le pagine di “Amare un libertino”.

Alla prossima 😉

Simona.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

Amare un libertino – Julia Quinn

Amare un libertino


Basta un solo sguardo perché Michael Stirling, il più famoso libertino di Londra, si innamori di Francesca Bridgerton. 

Ma il suo sentimento non può essere ricambiato… Tempo dopo, quando lui rientra dall’India dove si era rifugiato per dimenticarla, Francesca gli chiede consiglio per trovare un marito.  

Amare un libertino – Julia Quinn
Buona lettura, Simona.

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!