Titolo: I BAMBINI DI PARIGI
 
Autore: Gloria Goldreich
 
Casa Editrice: Newton Compton Editori
 
Tratto da una storia vera
310 pagine

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

I BAMBINI DI PARIGI - Gloria Goldreich

Buongiorno Readers! Bentornate! Oggi voglio raccontarvi di uno splendido romanzo, ma non del genere romance. Abbiamo un romanzo tratto da una storia vera. Trama romanzata certo, ma Gloria Goldreich con “I Bambini di Parigi” ci porta a vivere una parte importante e dolorosa della
nostra storia, una parte di storia che non si deve dimenticare. Abbiamo infatti il racconto romanzato della vita di Madeleine Lévy una eroina ebrea che ha aiutato a “fare la differenza”
durante la seconda guerra mondiale.

“Madeleine Lévy, vuole essere responsabile dell’addestramento dei bambini più piccoli?”

“Si” rispose “ma certo”.

Una ragazza comune, normale, come tante, anzi speciale per via di un difetto all’udito, ma che ha dentro di sé un coraggio e una forza immensi.

Gloria Goldreich dice nel prologo che questa storia è stata, ovviamente, romanzata, ma ha cercato di seguire il più fedelmente possibile la successione cronologica dei fatti avvenuti a Madeleine durante gli anni della seconda guerra mondiale.

Ha voluto raccontarci la vita e le gesta eroiche di Madeleine ma, come lei, anche le gesta di moltissimi visi e nomi sconosciuti che hanno perso la vita lottando contro il nazismo. In questo caso si sofferma sulla figura di Madeleine Lévy che aveva a cuore soprattutto la sopravvivenza dei bambini ebrei, spesso orfani, che senza aiuti sarebbero sicuramente periti. Ha fatto tutto ciò che era in suo potere per aiutare queste piccole vite a salvarsi.

“I resoconti da Berlino sono inquietanti. Hanno approvato le leggi antisemite e gli ebrei soffrono in modo indicibile. Viene negato loro di lavorare. I bambini sono costretti ad abbandonare la scuola, terrorizzati dai prepotenti della Gioventù hitleriana. Stanno accadendo cose terribili, e il
peggio deve ancora venire”

Non bisogna dimenticare il passato. Bisogna imparare dal passato. Ma gli anni passano e le cose sembrano così lontane. Bisogna quindi leggere libri come I Bambini di Parigi per sapere, conoscere e ricordare la storia.

E’ un romanzo duro e crudo ma, visto l’argomento, ovviamente non può che essere così.

Gloria Goldreich è riuscita comunque a descrivere sapientemente la figura di Madeleine e di tutta la sua numerosa famiglia. Le loro vicende si accavallano agli eventi tragici della guerra e ne escono dei personaggi speciali, forti, determinati, coraggiosi. Soprattutto coraggiosi.

“E’ questa la felicità Claude? Io e te su un albero con il sole che ci scalda il viso?”

Aveva parlato con voce tremula e lui aveva risposto con estrema dolcezza “Si , credo di si”

Nessuno aveva menzionato l’oscuro presentimento, la paura mai ammessa che quelle poche ore potessero essere la sola felicità che avrebbero mai conosciuto.

Una scrittura fluida ed elegante che riesce perfettamente a equilibrare il personaggio Madeleine “futura eroina di guerra” che riesce a mettere il prossimo davanti alle sue esigenze, che riesce a fingere di fronte ai soldati tedeschi per portare a termine le sue missioni, con la Madeleine privata che si chiede se sia troppo egoista desiderare fuggire e vivere una vita diversa. Di giorno eroina, di notte al buio una semplice ragazza che si chiede se arriverà mai il suo momento di essere felice e crearsi finalmente una famiglia sua in tempo di pace.

Non si sarebbero mai arresi. La speranza avrebbe trionfato, come in passato. D’un tratto le vennero in mente le parole che suo nonno aveva scritto nei giorni più bui della prigionia.
Combattere l’ingiustizia con il coraggio.

Quindi non mi resta che consigliarvi questo romanzo perché, anche se mi fa sempre male al cuore leggere di questi argomenti, arrivati alla fine ci si sente un pochino più ricchi dentro o almeno grati della vita che stiamo vivendo.

Spero di avervi invogliato a intraprendere questo viaggio alla scoperta della vita di Madeleine Levy e vi aspetto per le prossime recensioni.

Buone lettura, Simona.

 

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

I BAMBINI DI PARIGI - Gloria Goldreich

La speranza è l’arma più potente contro l’oscurità
Parigi, 1935. Un’ombra cala sull’Europa, foriera di oscuri presagi per la città di Parigi, mentre il regime di Adolf Hitler acquista potere. La giovane Madeleine Lévy, nipote di Alfred Dreyfus – un eroe ebreo della prima guerra mondiale – prende coraggiosamente parte alla resistenza e diventa la custode dei
bambini perduti.

Quando Madeleine incontra una bambina in un cappotto logoro con lo sguardo vuoto di chi ha assistito a orrori indicibili, una giovanissima rifugiata ebrea tedesca, è sempre più decisa a fare la sua parte.
Madeleine offre ai bambini conforto mentre lavora con gli altri membri della resistenza con l’obiettivo di uscire di nascosto da Parigi verso un luogo più sicuro. Mentre la Parigi che Madeleine ama si trasforma in un teatro di tensione e di odio, molti sono tentati di abbandonare la causa. Nel mezzo
dell’occupazione, il destino di Madeleine si unisce indissolubilmente a quello di Claude, un giovane ebreo combattente della resistenza. Con un futuro imprevedibile davanti a loro, tutto quello che Madeleine può fare è continuare a lottare con la massima determinazione di cui è capace.

Ispirato alla commovente storia vera della nipote di Alfred Dreyfus, il protagonista dello scandalo che divise la Francia

«Questo libro ci ricorda un’epoca oscura. L’autrice ha svolto una ricerca accurata sulla vita di tutti i
giorni nella Parigi occupata. La storia vera si intreccia mirabilmente alla narrazione.»
Historical Novel Society
«Un romanzo che si divora, una storia di grande ispirazione sul coraggio che sopravvive al Male più
oscuro.»

New York Journal of Books


«Gloria Goldreich racconta la straordinaria vita di Madeleine Lévy, che si batté contro l’antisemitismo
durante la seconda guerra mondiale. Il suo eroico salvataggio di tanti bambini ebrei francesi è una
storia che commuove.»

Marie Benedict, autrice del bestseller La diva geniale

I BAMBINI DI PARIGI - Gloria Goldreich
Buona lettura, simona.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!