Titolo: Al tuo ritorno

Autore: Penelope Ward

Editore: Always Publishing

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

Al tuo ritorno – Penelope Ward

Mie care amiche di lettura come state? Oggi sono qui per parlarvi di un libro che ho letto in anteprima grazie alla Always Publishing.

Ebbene sì, si tratta di Al tuo ritorno di Penelope Ward.

E la risposta è anche sì alla domanda “La Ward è tornata con un capolavoro?”

Al tuo ritorno è un romanzo sulle seconde occasioni, e ci racconta la storia di Raven e Gavin.

La storia è ambientata a Palm Beach.

Gavin appartiene ad una famiglia benestante e la mamma di Raven lavora a servizio della famiglia Masterson da tanti anni. Raven ha bisogno di lavorare e così chiede di lavorare anche lei per quell’estate.

Gavin e Weldon Masterson sono due ragazzi che studiano fuori casa e sono rientrati a Palm springs per passare l’estate in compagnia di amici e genitori.

Gavin ha ventuno anni e subito dopo l’estate si trasferirà a Londra per intraprendere gli studi di legge e proseguire l’attività di famiglia.

L’incontro tra Gavin e Raven avviene proprio in casa loro, mentre lei sta lavorando.

Tra i due è subito magia, tanto è vero che se ne accorgono Weldon, il fratello minore e Ruth la madre di Gavin, che da quel momento usa tutti i mezzi leciti e non leciti per allontanare il figlio da Raven.

 

«Signora Masterson, anche se non sono ricca e provengo da un mondo che lei considera indegno, io ho rispetto di me stessa. 

Preferirei pulire la merda dei cani al cinodromo piuttosto che continuare a sopportare gli sguardi e le parole umilianti che lei mi rivolge perciò, prima che mi licenzi, rassegno le mie dimissioni, con effetto immediato. Grazie per l’opportunità che mi ha concesso».

Nonostante i ragazzi ci abbiano sul serio provato a stare lontani non ci riescono e i sentimenti tra i due non sono per niente di amicizia.

 

«So che siamo usciti solo da amici, ma i miei sentimenti per te non fanno altro che crescere. Sono un maledetto bugiardo. Ho finto che mi andasse bene restare amici, ma la verità è che non ho mai provato niente del genere per una ragazza e non so come comportarmi.»

 

Così tra i due inizia una dolcissima storia d’amore nonostante i divieti, nonostante la lontananza e la differenza di classe.

 

«Ricordi quando ti ho detto che questo è il mio posto preferito?»

«Sì.>>

«Be’, tu invece sei la mia persona preferita.»

Giurai che sentii il cuore sciogliersi. Ma dentro di me c’era anche qualcosa che si opponeva a quel sentimento, perché non avevo idea di cosa ci riservasse il futuro. Solo di una cosa ero certa:  mi ero cacciata in un grosso guaio.

 

Purtroppo la storia tra i due finisce ( i motivi non ve li posso mica dire io ovviamente)  e ci ritroviamo dopo dieci anni nella stessa casa dei Masterson. Raven è diventata un’infermiera e si occupa del signor Masterson gravemente malato. 

Gavin è un uomo di successo e si è trasferito a Londra dopo quell’estate. Torna a casa per accertarsi delle condizioni di salute di suo padre, non sapendo che a prendersene cura sia proprio Raven.

Cosa accadrà tra i due quando si rivedranno?

La vita donerà loro una seconda occasione? Cosa è successo a Weldon? chi è Paige? Cosa sarà accaduto in questi dieci anni?

Non posso anticiparvi niente però posso davvero dirvi che come al solito la Ward ha colpito ancora, e vale davvero la pena leggere questo libro per tanti motivi.

Ha trattato tanti argomenti importanti con una scioltezza tale da praticamente entrarti dentro e farti riflettere senza nemmeno accorgersene.

Un complimento oltre ai due personaggi principali va anche ai personaggi secondari come Marni,Weldon, la madre di Raven e … Ruth.

Questo libro mi ha donato sentimenti contrastanti nei confronti dei vari personaggi ma ho davvero adorato dalla prima all’ultima pagina.

Per cui che aspettate correte a leggerlo, ne vale davvero la pena e

vi saluto con un nuovo motto “Più Gavin per tutti e mai dire no ad una seconda occasione nella vita.”

Buona lettura

Terry

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

Al tuo ritorno – Penelope Ward

Un’estate da sogno, un amore segreto nato tra due ragazzi che non possono stare insieme, una bugia che li divide.

Anni dopo, il destino riporta Gavin e Raven nella stessa casa. Tutto è cambiato.

Tranne il loro amore.

A vent’anni, la giovane Raven trova un lavoro per l’estate presso una delle famiglie più ricche di Palm Beach, i Masterson.

Così, frequentando la loro lussuosa villa, conosce il figlio maggiore dei suoi datori di lavoro: Gavin è intelligente, affascinante e con una spiccata vena ribelle.

Sin dal primo incontro con Raven, per lui scocca una scintilla. Persino correndo il rischio di essere diseredato da una madre oberante, Gavin si innamora  perdutamente di Raven, della sua vivacità e della sua autenticità.

Per un’estate indimenticabile, i due giovani sfidano il mondo intorno a loro pur di vivere il sogno del primo amore, un amore impossibile.

Dieci anni dopo, Raven è ancora a Palm Beach. Da infermiera professionista, viene di nuovo assunta nella villa dei Masterson.

Tutto sembra tornato esattamente come dieci anni prima, eccetto per Gavin, che adesso è un imprenditore di successo e vive lontano dalla sua famiglia, sull’altra sponda dell’oceano. 

Ma un giorno anche Gavin Masterson piomba alla villa di Palm Beach. 

E Raven non è preparata al ritorno del suo primo amore, né al rancore che lui nutre per lei dopo il modo rovinoso in cui ha messo fine alla loro storia.

Ormai le circostanze sono diverse, Gavin e Raven conducono due vite molto distanti e sembra sia giunto il momento per entrambi di fare i conti con un capitolo doloroso del passato e chiuderlo.

 

Al tuo ritorno – Penelope Ward
Buona lettura, Terry.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!