Titolo: Riscatto 

Autore: Aly Martinez

Editore: Triskell Edizioni

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

Riscatto – Aly Martinez

Salve readers, è ormai quasi un anno che faccio parte di questo Blog e in questi mesi ho ampliato sensibilmente il numero di autori e di generi ai quali mi sono approcciata. 

Aly Martinez è una di quelle autrici entrate nella mia top ten di prepotenza, con la forza e la magia delle sue storie. 

Mi ha conquistato con la On The Ropes Series e mi ha dato ulteriore conferma col suo nuovo libro: Riscatto, edito dalla Triskell Edizioni, in uscita il 17 febbraio., che ho letto in anteprima per voi.

Lo stile della Martinez si riconosce dalla sua capacità di legarti alla storia fin dalle primissime righe, dal suo modo di farti crescere quella voglia di continuare a leggere che non si quieta nemmeno a libro finito; ti ritrovi a rimuginare sugli eventi, sull’epilogo, sui protagonisti, sulle tematiche.

In realtà ero abbastanza orgogliosa di me stessa. La sua faccia aveva attraversato l’intera gamma cromatica nei tre minuti trascorsi da quando eravamo arrivati. Non era un’impresa facile con un uomo come lui.

Mi fissò.

Lo fissai.

Probabilmente mio padre pregò di scomparire, poi alla fine disse: «Che ne dici di non rispondere subito, figliolo. Sapere che stai cercando di portarti a letto mia figlia renderà il lavoro insieme dannatamente imbarazzante.» E con quelle parole, aprì la porta ed entrò.

 

Riscatto, è un titolo che può trarre in inganno facendo pensare ad un rapimento, ma non è questo il caso, qui si tratta di riscatto sociale, che a volte è più difficile da ottenere di quello che viene chiesto dai rapitori.

Thea ha solo dieci anni quando la sua vita cambia completamente, sua madre se n’è andata, suo padre è distrutto dal dolore, e a lei è rimasto solo quell’orologio col quale misurare il tempo che continua a scorrere imperterrito.

È troppo piccola per affrontare un simile lutto da sola, non riesce più a stare dentro quella casa, dove per mesi ha visto sua madre spegnersi giorno dopo giorno, allora corre al suo albero, nel campo dei suoi vicini, lì aspetterà che il tempo passi…

Ma quel giorno non è l’unica ad aver perso tutto, tra i rami di quello stesso albero si nasconde un ragazzino di undici anni, Ramsey, con un macigno dentro il cuore grande quanto il suo. 

Il loro incontro-scontro porta i due a trascorrere tanto tempo insieme; inizialmente Thea lo odia, non lo vuole tra i piedi, ma col tempo capirà che lui è diventato tutto il suo mondo.

Nora squittì, saltellando sulla punta dei piedi e battendo le mani. «Inizia con qualcosa di semplice. Tipo, tipo… oh, dille che oggi è carina.» «No.» «D’accordo, che ne dici di complimentarti per il suo profumo? 

Deve avere un odore migliore dei ragazzi sudati nella prigione.» Infatti. Odorava di fiori immersi nel miele. E ogni volta che le passavo accanto, ero costretto a trattenere il respiro.

«Non esiste.» Incrociando le braccia al petto, socchiuse gli occhi. «Bene.

Allora dille che ha delle belle tette. Anche Dio sa che le fissi piuttosto spesso.» «E con questo abbiamo finito.»

 

Direte voi “un infatuazione tra bambini”, ma Riscatto è molto più di questo, il rapporto tra Thea e Ramsey passa attraverso varie fasi della vita, affronta molte difficoltà, finché ormai adolescenti capiscono di amarsi. 

Al diciassettesimo compleanno di Ramsey quella che avrebbero dovuto ricordare come la notte più bella della loro vita, si rivelò la più brutta e la fine delle loro vite per come le avevano vissute fino a quel momento…

Dodici anni, otto mesi, tre settimane, quattro giorni, dodici ore e trentasette minuti dopo il cuore di Thea sembra volersi fermare, l’aria si rifiuta di riempirle i polmoni, non sa se vivrà abbastanza da vederlo di nuovo; ma se da quell’incontro si aspettava di poter riavere indietro il suo ragazzo e il suo migliore amico, dovrà ricredersi, Ramsey non è della stessa opinione. 

Quella notte maledetta ha cambiato le loro vite e di tutti quelli che gli orbitavano intorno. Tutti, chi più chi meno, sono andati avanti, ma nel cuore di Thea, Nora e Ramsey le cose sono rimaste ferme a dodici anni prima, quello che cambia è il modo in cui affrontano l’accaduto.

«Cazzate. Noi siamo importanti, Ramsey.» In quel preciso istante, l’unica cosa che aveva importanza era togliermela dalle braccia. 

La mia dannata visione periferica mi stava mostrando il davanti slacciato della canottierina sottile che, giuro, indossava solo per torturarmi. 

Digrignando i denti, uscii con passi pesanti dalla stanza, mettendomi di traverso per evitare lo stipite della porta mentre attraversavo il corridoio fino alla sua camera da letto. 

Non ci ero mai entrato e sicuro come l’oro non avrei perso tempo a guardarmi indietro mentre indossavo nient’altro che un paio di boxer, il rilevatore di bugie per eccellenza teso sul davanti.

Entrare. Uscire. Fare una doccia fredda. E poi considerare di fare la spia su qualche tizio conosciuto in prigione in modo da assicurarmi un posto nel programma protezione testimoni. SUBITO!

 

Una storia dura, dolcissima e ironica allo stesso tempo, un racconto in cui nulla può essere dato per scontato, dove spesso la verità non è quella che sembra; dove i protagonisti iniziano la loro storia insieme alle elementari e faranno di tutto per non lasciarsi mai. 

I protagonisti sono perfettamente delineati, così come anche i personaggi secondari che risultano completi e complessi tanto quanto i protagonisti principali. 

Potrei dirvi ancora tante cose su questo romanzo, ma non lo farò vi chiederò invece di andare a leggerlo e di confrontare le vostre opinioni con le mie, ma di una cosa sono sicura, non vi pentirete di accettare il mio consiglio. 

Buona lettura, Jenny.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

Riscatto – Aly Martinez

Crescendo, Ramsey Stewart mi aveva marchiato l’anima in modi che il tempo non avrebbe mai potuto guarire.


A dodici anni mi aveva chiesto di diventare la sua ragazza.
A tredici anni mi aveva dato il mio primo bacio.

A sedici, ci eravamo innamorati, avevamo pianificato un futuro insieme, e puntavamo gli occhi verso l’orizzonte.
L’amore non delude mai, vero?


Ma con Ramsey, lo aveva fatto.
L’amore lo aveva deluso.


Io lo avevo deluso.
L’intero mondo lo aveva deluso.


A diciassette anni, Ramsey era stato condannato per aver ucciso il ragazzo che mi aveva aggredito.


Va’ avanti, mi scrisse nella sua prima e unica lettera dal carcere.
Inizia una nuova vita, esortò.
Non ti amo più, mentì.


Per nulla al mondo avrei rinunciato a Ramsey. L’amore poteva essere la nostra maledizione, ma lui era mio: lo era allora, lo è adesso, e lo sarà per sempre.


Perciò eccomi qui, dodici lunghi anni dopo, ad aspettare che un uomo, ormai sconosciuto, emerga dai cancelli del carcere.

Riscatto – Aly Martinez
Buona lettura, Jenny.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!