Titolo: La voce delle donne 

Autore: Nancy Urzo

Genere: Narrativa generale / antologie

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

La voce delle donne - Nancy Urzo

Salve readers, oggi vi parliamo di un libro che contiene anche un mio racconto, si tratta di un’antologia completamente dedicata alla donna: La voce delle donne. 

Questo libro nasce da un’idea di Nancy Urzo de Lo scrigno di Nancy, che non è nuova a queste iniziative, infatti a febbraio ha fatto uscire la prima, Sfumature d’amore, che tratta, ovviamente, il tema dell’amore in tutte le sue sfaccettature.

La voce delle donne è composta da racconti e poesie scritti da autori, book blogger, e lettori. Nancy ha dato spazio a tutti, perfino a me. Ogni autore ha raccontato una storia diversa, una sfumatura diversa dell’essere donna.

Abbiamo affrontato molti dei problemi che una donna si trova a fronteggiare ogni giorno, ma abbiamo messo in luce anche gli aspetti meravigliosi dell’essere donna, perché al di là delle difficoltà che ognuna di noi dovrà superare, essere donna è bellissimo, duro, ma straordinario.

27 autori si sono riuniti per una giusta causa.

27 autori hanno voluto festeggiare, elogiare la donna.

In questa antologia si parla di donna a 360 gradi.

 

La ritroviamo vittima di violenza pronta a rialzarsi.

La ritroviamo invecchiata.

Triste.

Costretta a combattere contro gli sguardi della gente.

 

Malata ma comunque combattente.

Donna nell’anima ma non nel corpo.

Con il desiderio di diventare mamma senza riuscirci.

 

Lavoratrice instancabile e sottoposta a continue critiche e pressioni sulle proprie capacità.

Donna fragile eppure forte.

 

Donna calpestata.

Donna indifesa, ma che per amore del figlio che ha in grembo finalmente reagisce.

Perseguitata per gelosia.

 

Tradita dal suo uomo o dai suoi amici.

Privata della sua capacità di diventare madre.

Alle prese con mille impegni perché è una madre e una donna che lavora.

 

Donna che vuole divertirsi, che vuole essere se stessa, anche se con qualche chilo in più.

Donna stanca, che ha perso il lavoro, che non ha tempo per i suoi sogni.

Imprigionata in una vita che non sente sua e che all’apparenza è bella.

 

Alle prese con la propria coscienza.

Abbandonata dalla propria famiglia perché giovanissime non ha deciso di abortire.

Insomma ventisette storie che raccontano la donna in tutte le sue sfaccettature, che ci dipingono il quadro della sua forza, del suo coraggio, del suo essere insostituibile.

 

Molti racconti mi hanno fatto riflettere, altri piangere, altri ancora sorridere ma tutti mi hanno donato delle emozioni forti.

 

“Ecco questo è il racconto del giorno più bello della mia vita, non quello in abito bianco, quello è stato l’inizio della fine, nemmeno quello in cui sono venuti al mondo i miei figli, no io parlo del giorno in cui, immersa in un lago di sangue e disperazione, mi sono ripresa la mia libertà.”

 

 

Inizialmente non volevo partecipare al contest indetto da Lo scrigno di Nancy, poi ho avuto paura che il tema che ho trattato fosse troppo crudo, ma quando ho avuto modo di leggere le altre storie mi sono resa conto, che la mia non era una voce fuori dal coro, anzi, sono molti i racconti che affrontano quello stesso tema, in diverse sfumature.

Ci sono racconti che danno un’idea della giornata tipo di una donna, madre e moglie, che lavora fuori e dentro casa e deve far coincidere gli impegni di tutti e occuparsi di tutto e tutti.

Alcuni sono dolcissimi, altri parlano di riscatto, dell’affermazione di sé nel posto di lavoro, di accettazione di sé, del proprio IO e del proprio corpo… le sfumature dell’essere donna che abbiamo trattato sono veramente tante.

Tra le tante autrici anche tre autori, due dei quali hanno scritto un racconto mentre il terzo ha scritto due brevi poesie, Genova, in particolare mi ha colpito per come racconta di donna forte e allo stesso tempo delicata, eterea.

La voce delle donne, è frutto del lavoro di un gruppo che in un momento tanto delicato per tutti, ha deciso di devolvere il ricavato all’Associazione Doppia Difesa, per fare qualcosa di concreto e far sì che una buona lettura porti bene non solo a chi leggerà la nostra antologia, io penso d’avervi detto abbastanza, buona lettura, Jenny e Terry.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

La voce delle donne - Nancy Urzo

Guerriera, mamma, moglie, amica ma soprattutto… donna.

Molto spesso le donne sono viste come persone di poca importanza. Vengono ferite al cuore ma nascondono le cicatrici e continuano ad amare.

Si svegliano la mattina consapevoli di dover lottare come guerriere per portare a termine tutti gli impegni. Diventano mamme pronte ad aiutare i propri figli, mogli per sostenere le difficoltà dei propri partner, amiche per supportare le lacrime di un’amica.

Non smettono mai di essere sé stesse anche davanti alle avversità.

Diversi autori, con racconti di diverso genere e poesie, hanno deciso di donare un po’ della loro forza a questa antologia che parla della donna.

La voce delle donne - Nancy Urzo
Buona lettura, Jenny.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!