Titolo: Il buongiorno si vede dal vicino 

Autore: Federica Leone

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

Il buongiorno si vede dal vicino – Federica Leone

Ciao a tutte

Oggi vi parlo del libro Il buongiorno si vede dal vicino di Federica Leone.

Questo libro è uscito un pò di tempo fa, ma mi ha sempre incuriosita.

Ho approfittato di questo weekend per leggerlo e che dire? Ho riso tantissimo soprattutto all’inizio.

I due personaggi sono davvero esplosivi, soprattutto Seth.

Ad avercelo un vicino così ( occhi sognanti )

I due si conoscono davvero in modo strambo, nonostante siano vicini non si sono mai visti. Una sera Seth sta intrattenendo un rapporto con una ragazza, e diciamo che la sua resistenza e durata infastidiscono Zoe.

Zoe tutta arrabbiata perché disturbata dal tum tum tum, va a bussare al suo vicino per dirgliene quattro e da allora la sua vita non sarà più la stessa.

Seth infatti è un tipo tutt’altro che timido e va ad aprire la porta in tutto il suo maestoso splendore.

 

Avvampando, mi paralizzai, ma non volendo dargli ul-

teriore attenzione, non mi voltai, limitandomi a mostrargli

un dito medio e a dire: «Puoi scoparti l’intero mondo, ma ti

pregherei di inserire delle pause tra un amplesso e l’altro e di

cercare di fare un po’ meno rumore, visto che la tua camera

da letto confina con la mia, e io ho cose ben più importanti da

fare che raggiungere un orgasmo» conclusi con tono acido.

«Ne riparliamo quando sarai dalla mia parte del muro,

tesoro.»

 

Seguono altre serate hot per Seth che fanno saltare i nervi alla povera Zoe. Zoe è davvero al limite della sopportazione così una sera interrompe sul nascere la serata del suo vicino.

Seth,  preoccupato dal rumore va subito a bussare alla sua vicina che però non gli risponde. Ma Seth trova lo stesso un modo alternativo di mettersi in contatto con lei.

 

 

 

«Povero tesoro, sei rimasto a bocca asciutta a causa

mia? Anche se per una notte non si caccia dentro qualcuno,

quel coso, non è che caschi il mondo!»

«Fammi capire, Zoe, ti infastidisce il fatto che io scopi e

tu no?»

 

Zoe nonostante sia fidanzata, non riesce a negare l’attrazione che ha nei confronti del suo vicino malgrado il suo atteggiamento arrogante, sfrontato, spavaldo, senza peli sulla lingua.  

Dopo l’interruzione la bionda accompagnatrice di Seth lascia l’appartamento e i due ne parlano.

 

 

 

«Lo potrei definire in migliaia di modi, il mio appunta-

mento, o quello che era, ma di certo non romantico… Avrei

passato un’infuocata nottata a scoparmi una ragazzetta vo-

gliosa dedita solo a cacciarsi nei guai per il gusto di creare

noie al ricco paparino, e me la sarei spassata perché si sarebbe

fatta fare di tutto, ma ora sono rimasto con un pugno

di

sche in mano, praticamente come passi tu tutte le sere.»

«Innanzitutto, chi mai ti ha dato il permesso di accomo-

darti, maledetto screanzato, e comunque io non passo le mie

serate a far nulla!>>

«Ah no, Zoe?»

«No, Seth! Io faccio moltissime cose, a differenza tua,

che sembri alquanto monotono nel fare sempre e solo

un’unica cosa…»

«Tra queste moltissime cose, in almeno un paio, è con-

templato lo stare nuda con le gambe aperte? Oppure a caval-

cioni su qualcuno, o a quattro zampe?»

 

Nonostante il comportamento oltraggioso Zoe non riesce a non pensare molto intensamente a Seth, soprattutto come mamma l’ha fatto visto che lui le si mostra sempre nudo.

Cosa succede tra i due dopo che per puro caso oltre che vicini si ritrovano a lavorare insieme?

Per Seth sarà solo un’altra conquista? Zoe lascerà il suo fidanzato?

Tra cugini che subaffittano case, amiche girovaghe, professori ladri e antipatici e soprattutto ex bugiarde si sviluppa la storia dei nostri due personaggi.

Per scoprire cosa succede loro basta leggere, e vi dico che ne vale la pena.

La scrittura fluida e frizzante dell’autrice fa davvero passare delle ore in completa spensieratezza.

Che dirvi di questo libro? All’inizio mi sono fatta un sacco di risate, il rapporto esplosivo tra i due mi ha fatto davvero ridere.

Successivamente i due personaggi mi si sono proprio attaccati addosso e ho divorato fino all’ultima pagina per capire cosa succedeva.

C’è un bell’evolversi della storia e dei personaggi e ho adorato entrambi.

Anche i personaggi secondari sono ben caratterizzati.

In questo libro parla solo Zoe, ma l’autrice ha già ovviato a questa mancanza scrivendo un nuovo libro sulla versione di Seth.

Che altro dirvi?

Che vorrei avere davvero un Seth come vicino e non solo per il fisico.

Vi auguro buona lettura.

Terry

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

Il buongiorno si vede dal vicino – Federica Leone

Lei si chiama Zoe e lui Seth.

Chi sono?

Amici?

Fidanzati?

Innamorati?

Macché, sono solo VICINI, e si odiano.

Più o meno.

Eppure, nonostante lui abbia la bislacca tendenza a rimanere nudo in ogni situazione possibile e immaginabile, e lei odi tutto ciò per una svariata e lunghissima lista di motivi, riusciranno, tra un colpo di muro e l’altro, a conoscersi e, forse, a far incontrare le loro vite all’apparenza così diverse e distanti, ma unite da una comune passione.

Il buongiorno si vede dal vicino – Federica Leone
Buona lettura, Terry.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!