Titolo: Due perfetti sconosciuti
Autrici: Fabiana Andreozzi – Sara Pratesi
Genere: Contemporary Romance
Casa Editrice: Darcy Edizioni
Data Pubblicazione: 27 Aprile 2021
Serie: Love Match vol. 4

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

Due perfetti sconosciuti – Fabiana Andreozzi – Sara Pratesi

Salve readers, oggi vi parlerò del capitolo conclusivo della serie Love Match di Sara Pratesi e Fabiana Andreozzi edito in seconda edizione dalla Darcy edizioni: Due perfetti sconosciuti.

Ho amato questa serie quando l’avevo letta nella prima versione, e dopo averla riletta riveduta e corretta la amo ancora di più. 

In origine Due perfetti sconosciuti era il primo volume, ma dopo aver riletto l’intera serie con questa nuova sequenza, devo dire che preferisco questa storia come conclusione che come intro. 

La scrittura della Pratesi e della Andreozzi ormai è per me sinonimo di garanzia, nelle loro storie non mancano mai l’ironia, la passione e qualche equivoco o problema a dare brio alla narrazione.

 Ogni storia di questa serie mi ha fatto fare un viaggio diverso, ogni coppia ha la sua vita, il suo modo di affrontare gli eventi e nonostante siano tutti collegati per amicizia o parentela, ognuno ha il suo percorso individuale e ben distinto da quello degli altri. 

La Love Match Series, per me è speciale, un viaggio nell’amore e nella passione che lega i cuori prima che la mente possa processare l’informazione. 

Due perfetti sconosciuti racconta la storia di Chloe, aspirante chef, bella e imbranata. Sembra che riesca a mettersi nei guai qualunque cosa faccia, non è la figlia che sua madre voleva, non riesce a tenersi un lavoro, non ha un amore, ogni aspetto della sua vita tende sempre al disastro.

«Si rilassi» suggerisce sorridente, apro gli occhi un attimo e mi scontro con i suoi. 

Grosso errore, adesso sì che mi sento tesa. Non è normale provare piacere per una visita ginecologica, specie perché di norma la trovo fastidiosa e lui non fa nulla di diverso da quello che fa la Schwanz. 

Oddio, c’è da dire che la Schwanz ha i baffi ma è una donnona di cinquant’anni, mentre lui avrà sui trent’anni ed è il sex-symbol dei medici.

Resto in silenzio cercando di rilassarmi, immagino che sia Schwanz, ma non serve a nulla. L’odore aspro di lui mi solletica le narici e mi ricorda chi sta guardando adesso, con la telecamera, le mie ovaie.

Alexander è un ginecologo, uno dei migliori amici di Dylan e Marc, e nonostante fosse quello più libertino, è stato anche il primo a mettere la testa a posto e a mantenere una relazione monogama che lo rendeva davvero felice, tanto da voler fare il passo successivo. 

Alex organizza tutto e al Rockfeller Center fa la proposta alla sua Hellen, ma le cose non vanno secondo i suoi desideri e il mondo intorno a lui va in pezzi.

Gli occhi di Hellen ammirano dapprima sorpresi lo splendido diamante incastonato in un sottile intreccio d’oro bianco. Dallo stupore passano alla confusione… e poi la vedo mordersi le labbra. «Mmh, è stupendo…»

Non era questa la reazione che mi ero immaginato negli ultimi giorni; mi ero sognato una Hellen che mi sorrideva con amore e mi buttava le braccia al collo. Non che mi dicesse un “Mmh, stupendo” mordicchiandosi le labbra.

«Cosa c’è, Hellen? L’anello non è di tuo gradimento? Voglio che sia tutto perfetto, se non è di tuo gusto lo cambiamo!»

Lei scuote il capo: «Ma è bello, Alexander, davvero…» Si ferma e stavolta il mio nome esteso non mi suscita nessuno strano calore.

Chloe e Alex frequentano la stessa comitiva di amici, ma non si erano mai notati, finché una sera qualcosa accade: Alex prende un sonoro due di picche, cosa a cui non è abituato e che lo spinge alla caccia.

Le cose fra loro non sono possibili, lui sta solo cercando di cancellare il ricordo di Hellen dalla sua vita, lei ha bisogno di un uomo che ci sia sempre e non di un puttaniere senza cuore, quale lei lo ritiene. 

Ovviamente le cose non potevano andare come stabilito e da quel momento le vite di entrambi subiscono più di uno scossone.

Lei si ritroverà accanto Tommaso, disposto a prendersi cura di lei, Lui dovrà combattere contro Hellen, Keira e Satana. Ci vorrà tempo e pazienza, lei ha bisogno di parole, lui ha bisogno di gesti…troveranno il modo di starsi accanto?

«Anche io ho mostrato devozione a un’unica balenottera» protesto cercando di mantenere il sorriso sulle labbra, ma mi piace poco l’idea di essere considerato alla stregua di un oggetto sessuale. Non da lei, non un’altra volta.

«Resterei a letto all’infinito per mostrarti quanto tu ti stia sbagliando, per mostrarti quanto tu abbia una cattiva influenza su di me, sui miei ormoni e sui miei propositi.»

Adoro la sua sincerità, spontanea e disarmante. Adoro che mi rassicuri e mi dia certezze. Allora mi sporgo di nuovo per acciuffarle le labbra e baciarla ancora, ancora. Lento, come ho imparato ultimamente, lento che la fa impazzire, lento che mi fa impazzire. Lento che mi esaspera e acuisce ancora di più il desiderio.

La storia è raccontata dal doppio pov alternato, ci fa conoscere le paure e i desideri di Chloe, la rabbia e la voglia di riscatto di Alex, ma ci permette anche di leggere le sfumature non dichiarate dei nostri due magnifici protagonisti. 

Alex è un bravo ragazzo ed un uomo fedele che ha solo preso una brutta china per il male subito, Chloe non si è mai sentita apprezzata, mai abbastanza, tanto per sua madre quanto per i suoi datori di lavoro, troveranno l’uno nell’altra cose che non sapevano di cercare, cose che non sapevano potessero piacergli. 

Questa serie mi ha regalato tante emozioni e Due perfetti sconosciuti è la perfetta conclusione, la ciliegina che dà quel tocco in più. Io l’ho letta, voi che farete? 

In attesa delle vostre opinioni vi auguro buona lettura, Jenny.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

Due perfetti sconosciuti – Fabiana Andreozzi – Sara Pratesi

Amore, ironia e sorprese sono gli ingredienti segreti per due perfetti sconosciuti.

Alex e Chloe riusciranno ad amalgamarsi o impazziranno come la maionese?
Prendete un affascinante medico a cui hanno appena spezzato il cuore e che per reazione si butta negli eccessi.

Prendete una cuoca pasticciona e combina guai, che non riesce a tenersi un lavoro, e
vittima di una madre troppo austera.

Unite insieme un incontro fortuito che incrocerà i loro cammini e aggiungete tre cucchiai di travolgente passione.

Una passione piccante e insaziabile che potrebbe far perdere la ragione. Unite al tutto un pizzico di pepe e un imprevisto che può stravolgere il destino. 

Se amalgamate il tutto con due caratteri difficili… otterrete la storia perfetta!

Due perfetti sconosciuti – Fabiana Andreozzi – Sara Pratesi
Buona lettura, Jenny.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?