Notte di Piacere - Sherrilyn Kennyon, RECENSIONE

Titolo: Notte di Piacere

Autore: Sherrilyn Kennyon

Editore: Fanucci Editore

Genere: Fantasy

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

Notte di Piacere – Sherrilyn Kennyon

Ciao Readers! Bentrovate! Oggi sono a parlarvi di una serie fantasy che in America è già arrivata al volume 26, mentre qui in Italia purtroppo è ferma al volume 13. 

Si tratta della serie Dark Hunter di Sherrilyn Kennyon, che richiama in ogni volume mitologia greca, celta, nordica e atlantidea oltre a sovrannaturale, personaggi intriganti e sensuali. 

Vedremo spesso apparire infatti antichi dei: Eros, Atena, Afrodite e molti altri, che si mescoleranno ad altre creature sovrannaturali e mitologiche.

I protagonisti della maggior parte dei volumi sono i Cacciatori Oscuri. Brevemente quando un uomo o una donna muore in seguito ad una ingiustizia o un tradimento, l’anima “lancia un grido” e questo grido viene raccolto dalla dea Artemide. 

Lei giunge al loro cospetto e offre loro la possibilità di vendetta verso chi li ha uccisi in cambio di una “vita” immortale come guerrieri al suo servizio. 

Da quel momento verranno addestrati come guerrieri e potranno vivere solo di notte, come fossero vampiri, senza più poter vedere la luce del sole. 

 

“Cos’è un cacciatore oscuro?” gli chiese “E’ qualcosa tipo Buffy l’ammazza vampiri?”

Lui si mise a ridere. “Già sono una piccola adolescente emaciata che se ne va in giro a caccia di vampiri tutta impettita, indossando orecchini che i vampiri stessi potrebbero strapparmi dalle orecchie e infilarmi su per il…”

“Lo so che non sei una ragazza. Ma che cos’è un cacciatore oscuro?”

“In poche parole faccio fuori le creature che vagano nella notte”

 

Oggi vi parlerò del secondo volume della serie. Il primo volume, Fantasy Lover (che vi consiglio caldamente), è una sorte di prequel/spin-off della serie. Il vero primo capitolo che apre il mondo dei Cacciatori oscuri è Notte di piacere. 

Protagonisti di questo volume sono Kyrian di Tracia e Amanda Devereaux.

Amanda Devereaux è una donna dal gran carattere e con un retaggio familiare notevole. Vive la sua vita in modo oserei dire piatto, volutamente piatto, proprio per mettere un muro fra lei e la sua famiglia e soprattutto rifiuta il suo “dono”. 

Non per nulla ha una sorella cartomante, una gemella cacciatrice di vampiri, e altri sette elementi, in casa, che passano il loro tempo strettamente a contatto con il soprannaturale. Amanda, vuole solo una vita normale, lontana dalle stramberie della sua famiglia. 

Ma la vita si sa, non va mai come si vorrebbe. Soprattutto quando viene rapita e si risveglia ammanettata ad un uomo grosso sconosciuto biondo

 

“Scusa?” gli sussurrò, stendendo una mano per toccargli il braccio. “Sei vivo?”

Prima di riuscire a fermarsi, Amanda lasciò correre la mano lungo il suo braccio. Wow, che sensazione! Quel corpo disteso a terra sembrava di solido metallo. Non aveva neanche un filo di grasso. Era solo forza dinamica e dirompente.

Oh cielo, cielo.

 

Kyrian di Tracia, antico guerriero, ex principe di Tracia, divenuto Cacciatore Oscuro in seguito ad un tradimento da una persona a lui molto vicina e che amava, è un uomo molto coraggioso e ovviamente bellissimo. 

Ma la sua bellezza non si ferma all’aspetto esteriore perché è anche un uomo molto generoso, brillante, colto. Molte sono le sfaccettature del suo carattere, ma non può permettersi di affezionarsi a nessuno. 

Neppure Amanda che mette a dura prova la sua forza di volontà.

 

Raggiunto il parcheggio male illuminato Amanda fischiò tra se e sé, vedendo una Lamborghini Diablo parcheggiata in uno dei posti riservati ai dipendenti. Deve essere di qualche chirurgo. 

Così pensò, finché Kyrian non si avvicinò alla vettura. “Che fai?” gli chiese “Entro nella mia macchina”

La bocca le si spalancò. “E’ tua questa?”

“No” disse sarcastico “Provo a rubarla con la chiave che ho in mano”

“Mio Dio” disse quasi senza fiato. “Devi essere straricco.”

Lui abbassò gli occhiali sul naso, per rivolgerle una occhiata irritata. “E’ incredibile quanti soldi si riescano a mettere da parte in duemila anni.”

“Sei davvero così vecchio?” gli chiese scettica. Annuì. “Duemilacentoottantadue anni lo scorso luglio per essere precisi”

Amanda si morse il labbro inferiore, mentre i suoi occhi precorrevano il suo corpo perfetto da un capo all’altro. “Li porti bene per essere un vecchietto. Io stessa non ti avrei dato più di trecento anni.”

 

Tra loro scatta subito la scintilla della passione, perché, inutile dirlo, Kyrian è bellissimo, coraggioso e incasinato, ed Amanda è perfetta per fare piano piano breccia nel suo cuore.

La trama è raccontata a punti di vista alterni tra i due e con lo scorrere delle pagine verremo a scoprire molto del passato misterioso di Kyrian, e  Amanda scoprirà molto di sé stessa costringendola a rivedere le sue priorità e gli obiettivi di vita che si era imposta.

 

“Oh Dio ho appena baciato un vampiro” “Per gli dei ho appena baciato una umana!” Amanda guardò Kyrian strizzando gli occhi. “Ti prendi gioco di me?” 

 

Tutti i personaggi creati dalla penna di Sherrylin Kennyon sono credibili e incredibili. Siano essi i personaggi principali della serie sia che siano personaggi secondari sono tutti brillanti e ben caratterizzati. 

Avremo una presentazione veloce dei personaggi che nei prossimi libri passeranno da personaggi secondari a protagonisti ed è inutile dire che viene stuzzicata la voglia di conoscere anche le storie dietro ad ogni personaggio.

 

“Amico mio sei un vero disastro! E che dire delle manette?” Il cacciatore oscuro condusse Amanda verso l’autista. “Niente se non vuoi morire” “Okay” riprese quest’ultimo bonariamente. 

“Posso immaginarmelo, ma abbiamo un altro problema, non passerai inosservato in una sacca da cadaveri con quelle addosso. 

Qualcuno ti noterà di certo” “Ho pensato anche a questo” rispose l’altro “Se qualcuno ti fa domande, digli che sono morto per un infarto durante uno sfrenato rapporto sessuale con lei”

 

Scene bollenti si alternano a colpi di scena, molta azione, romanticismo, suspence e scene più leggere e divertenti ambientate in una splendida New Orleans.

Una serie che mi ha conquistata dalle prime battute, sia per la trama che per i richiami mitologici che per i personaggi. 

Ho già una mia personale classifica di gradimento di ogni Cacciatore Oscuro. Non mi dilungo oltre nella recensione, spero che le mie parole vi abbiano incuriosite e che questa serie conquisterà anche tutte voi.

Buna lettura!

Simona

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

Notte di Piacere – Sherrilyn Kennyon

Kyrian di Tracia è un ex valoroso condottiero dell’esercito trace, consegnato ai nemici romani dalla moglie Theone, che tradendolo scatenò in lui il dolore necessario per attirare la dea Artemide in cerca di Cacciatori Oscuri. 

A differenza degli altri Cacciatori, divenuto un essere sovrannaturale, un vampiro, non consumò la sua vendetta contro la moglie, lasciando che il destino si occupasse di lei. 

Kyrian, dando la caccia ai demoni\vampiri, un giorno, si imbatte in Desiderius, un demone molto antico dotato di particolari poteri di cui dispone dalla nascita, poiché è figlio del dio Dioniso e di una donna apollinea.

Una mattina, Kyrian, si risveglia in una stanza buia legato ad una donna sconosciuta. La donna è Amanda Devereaux, appartenente ad una strana famiglia i cui componenti hanno poteri sovrannaturali. 

Subito dopo il loro risveglio i due ricevono la visita di Desiderius che confessa di essere l’artefice del rapimento, ma il suo obiettivo sembra non essere Amanda, ma Tabitha, sua sorella gemella e cacciatrice di vampiri. 

Desiderius li lascia andare pregustando l’idea di dar loro la caccia e farli soffrire. Questo evento lega profondamente Kyrian e Amanda. 

La donna, grazie al vampiro, riuscirà a scoprire ed a governare i propri poteri assopiti; Kyrian, grazie ad Amanda, incontrerà dopo secoli il suo vecchio amico Julian il Macedone e troverà un modo per riavere indietro la sua anima.

Notte di Piacere – Sherrilyn Kennyon
Buona lettura, Simona.

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!