Titolo: Tenebre e Ossa 

Autore: Leigh Bardugo

Editore: Mondadori

Genere: Fantasy

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

Tenebre e Ossa - Leigh Bardugo

Ciao bellezze! Questa settimana per la Rubrica Fantasy ho deciso di parlarvi dell’ormai famosissima serie The Shadow and Bone Trilogy, una trilogia fantasy young adult scritta da Leigh Bardugo ed arrivata in Italia con Mondadori. 

In particolare, oggi ho deciso di soffermarmi su Tenebre e Ossa, primo capitolo, da cui Netflix ha tratto una bellissima serie tv. 

L’autrice ci introduce in un mondo nuovo,quello dei Grisha, persone dotate di una particolare magia da cui derivano alcune capacità quali il controllo degli elementi o della materia.

Tutto nel mondo poteva essere scomposto nelle stesse piccole parti. Quella che sembrava magia era in realtà manipolazione della materia ai suoi livelli più elementari.

Il romanzo è ambientato a Rafka, una regione tagliata in due dall’orribile Faglia D’Ombra popolata da creature sanguinarie e spietate. 

Alina Starkov, apparentemente una ragazza orfana priva di poteri, è la protagonista ed il fulcro di tutto il racconto. 

E’ una ragazza giovane, a volte snervante nei suoi comportamenti, che si ritroverà a dover crescere in fretta ed affrontare sfide inimmaginabili per lei fino a qualche tempo prima. 

Ho apprezzato tantissimo che l’autrice abbia mostrato il percorso di Alina con tutte le “imperfezioni” tipiche della sua età, ma facendo emergere ugualmente la sua bellezza d’animo. 

Ad affiancarla in Tenebre ed Ossa troveremo ben due personaggi maschili grazie ai quali si sviluppa una trama geniale e ben architettata: Mal, amico d’infanzia di Alina di cui lei è segretamente innamorata;

Come avrei mai potuto salutarlo? “Grazie per essere stato il mio migliore amico e aver reso sopportabile la mia vita. Ah, e scusa se mi sono innamorata di te. Ricordati di scrivermi.”

e L’Oscuro, Grisha antico e potente che prende sotto la sua ala protettrice la nostra protagonista. 

Tenebre e Ossa si concentra maggiormente sulla figura misteriosa di quest’ultimo che mi ha ricordato molto lo yin e lo yang perché chiaramente ospita un certo grado di oscurità che però, a tratti, viene illuminato da qualcosa di buono.

L’Oscuro comandava i Grisha da prima che io nascessi, mentre l’uomo seduto sulla pedana non sembrava molto più anziano di me. Aveva un viso affilato e bello, con una massa di folti capelli neri e chiari occhi grigi che scintillavano come quarzo.

 Non avevo mai letto nulla di Leigh Bardugo e devo dire di essere rimasta piacevolmente colpita dal suo stile brillante e coinvolgente, dalla sua genialità ma allo stesso tempo dalla semplicità con cui racconta la storia. 

Il primo capitolo di questa trilogia ha un finale sospeso quindi vi consiglio di acquistare tutti e tre i romanzi per non morire di curiosità. 

Mi è piaciuta tantissimo questa serie,non mi aspettavo mi piacesse anche la trasposizione in serie tv, eppure non vedo l’ora di vedere la seconda stagione. 

Consiglio a tutte le amanti del genere Fantasy la  Shadow and Bone Trilogy, non ne resterete deluse. Buona lettura,

sempre vostra Eleonora!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

Tenebre e Ossa - Leigh Bardugo

L’orfana Alina Starkov non ha grandi ambizioni nella vita, le basterebbe fare al meglio il suo lavoro di apprendista cartografa nell’esercito di Ravka, un tempo nazione potente e ora regno circondato dai nemici, e poter stare accanto al suo buon amico Mal, il ragazzo con cui è cresciuta e di cui è innamorata da molto tempo. Ma il destino ha in serbo ben altro per lei.

Quando il loro reggimento attraversa la Faglia d’Ombra, la striscia di oscurità quasi impenetrabile che taglia letteralmente in due il regno di Ravka, lei e i suoi compagni vengono attaccati dagli esseri spaventosi e affamati che lì dimorano. 

E proprio nel momento in cui Alina si lancia in soccorso dell’amico Mal ferito gravemente, in lei si risveglia un potere enorme, come una luce improvvisa e intensa in grado di riempirle la testa, accecarla e sommergerla completamente.

Subito viene arruolata dai Grisha, l’élite di creature magiche che, al comando dell’Oscuro, l’uomo più potente di Ravka dopo il re, manovra l’intera corte. 

Alina, infatti, è l’unica tra loro in grado di evocare una forza talmente potente da distruggere la Faglia e riunire di nuovo il regno, dilaniato dalla guerra, riportandovi finalmente pace e prosperità. 

Ma al sontuoso palazzo dove viene condotta per affinare il suo potere, niente è ciò che sembra e Alina si ritroverà presto ad affrontare sia le ombre che minacciano il regno, sia quelle che insidiano il suo cuore.

Tenebre e Ossa - Leigh Bardugo
Buona lettura, Eleonora.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!