Titolo: Il peccato più dolce 

Autore: Charlotte Lays

Editore: More Stories

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

Il peccato più dolce - Charlotte Lays

Ciao a tutti, oggi vi parlo di un libro che ho letto in anteprima grazie alla casa editrice More stories.

Si tratta dell’ultimo libro di Charlotte Lays e si intitola Il peccato più dolce.

Protagonisti di questo libro sono Lauren e Ben.

La prima volta che si vedono Ben ha quasi una folgorazione. E’ irresistibilmente attratto da Lauren. Le piace tutto di lei e sa che la vuole nel suo letto.

 

 

 «Che ne dici se ci limitiamo ai nomi?» Arriccio le labbra. «Se preferisci…

Il mio mondo trema per un istante quando mi zittisce posandomi due dita sulle labbra. Un gesto improvviso e troppo intimo, inaspettato come il suo sguardo rovente nel mio.

I polpastrelli scivolano via troppo lentamente per non essere una tortura.

«Solo i nomi. Io sono solo Lauren e tu sei solo Benjamin.»

Quella proposta ha bisogno di tempo per farsi largo nei miei pensieri. «Mi dai il tuo numero di telefono?»

«Solo se accetti di non cercarmi online.»

«Mi hai preso per uno stalker?»

«No.» Mi sorride di nuovo. «Ma odio l’effetto collaterale della tecnologia, perché ci costringe a conoscerci attraverso immagini o parole affidate alla rete.»

Ma Lauren non è dello stesso avviso, seppure trovi Ben molto attraente non si concede, perché non si accontenta di una notte e via.

E dopo una conoscenza un pò retrò, data la promessa che Lauren riesce ad estorcere a Ben di non cercarsi sui social, i due non si vedono più.

Passa un anno e il destino ci mette lo zampino.

Benjamin è un affermato veterinario, proprietario di una delle cliniche più illustri del paese. Passa sempre da un letto ad un altro e ha dei guai con la giustizia.

Una delle sue collaboratrici, seppure consenziente, lo accusa di molestie sul posto di lavoro dato che il suo contratto non è stato prorogato.

 

Nel frattempo Lauren è alla ricerca di un lavoro, lei è una veterinaria specializzata in animali esotici.

Ha appena ricevuto la proposta dei suoi sogni: lavorare in una delle cliniche veterinarie migliori d’America.

 «Allora voglio la tua parola che sarai professionale.»

«Hai la mia parola» cantileno. «Non voglio altre registrazioni di baci appassionati nei corridoi o risatine ammiccanti durante i briefing, neanche palpatine imbarazzanti durante le pause. Credi di farcela a risparmiarmi i filmati a luci rosse, stavolta?»

Incrocio gli indici sulle labbra due volte. «Va bene, mamma. Giurin-giurello tengo nelle mutande l’uccello.»

 

Il braccio destro di Ben, la sua fidata collaboratrice Carmen decide, visti i precedenti di far aggiungere una condizione ai contratti di assunzione.  

Non vuole più rischiare problemi come quella causa che pende sulle loro teste. Quindi fa apporre, previo consenso di Ben che però è ignaro dell’identità delle nuove assunte, la condizione di non fraternizzazione sul contratto pena il licenziamento.

«Conosci già Lauren? Perché qui abbiamo passato un’ora d’inferno e la ragazza sa decisamente maneggiare serpenti.»

Chiudo gli occhi e mi rassegno al fatto che la mia vita sia costellata di infiniti doppi sensi.

«Sei la curatrice del pitone?» mi domanda Benjamin quando sto per chiedermi se abbia problemi a parlare. Mi guarda con una strana espressione, come se avesse inghiottito un boccone amaro, il che mi fa capire che neppure lui ha fatto delle ricerche su di me.

«No, è il mio primo giorno di lavoro.>>

 

Lauren viene assunta presso la clinica di Ben insieme ad altre persone e quando Ben e Lauren si rivedono dopo un anno davvero non credono ai loro occhi.

Ben ha assunto Lauren quindi non potrà fraternizzare con lei, nonostante sia quello che vuole da quando un anno prima ha posato lo sguardo su di lei.

Lauren avrà cambiato idea? Si pentirà di aver firmato il contratto con quella clausola? Sarà disposta a rischiare il posto per Ben?

Tra pitoni, pappagalli che dicono parolacce,aquile reali e tanti altri animali Ben e Lauren ci racconteranno la loro storia e faremo un viaggio approfondito nel mondo animale.

Questo libro mi ha fatto ridere, piangere ed emozionare.

E’ un libro vivace, brillante e per alcuni versi disinvolto, ne sono rimasta estremamente soddisfatta.

Lasciatemi dire che i personaggi secondari di questo libro sono uno spettacolo tra la madre di Lauren, Carmen Electra e Liza non saprei chi scegliere, davvero l’imbarazzo della scelta, una meglio dell’altra.

Lauren riuscirà a trovare la chiave per aprire il cuore di Ben?

Ben sarà capace di farsi perdonare per tutte le sue omissioni?

Buona lettura sotto l’ombrellone.

Terry.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

Il peccato più dolce - Charlotte Lays

Chi ha detto che un bell’uomo senza alcun legame sia per forza uno womanizer? 

Benjamin è un veterinario di fama internazionale, con una pessima memoria, due gatti incestuosi e sessualmente fin troppo attivi, e i profili social che pullulano di donne adoranti in cerca della sua attenzione. 

Senza che lui faccia nulla per attirarle. Tuttavia, prende quello che capita senza lamentarsi, perché svolazzare di fiore in fiore equivale a non provare alcun dolore. 

Come Achille ha il suo tallone, però, anche Ben ha il suo punto debole. 

Un debole con un nome e una testa piena di riccioli ingestibili, capace di togliergli il sonno e la ragione. E di costringerlo a guardarsi dentro. 

E se Lauren si dimostrasse, oltre che la sua tentazione costante, anche quel fremito che Ben ha impedito al suo cuore di provare per anni? 

Se alla fine fosse… il suo peccato più dolce?

Il peccato più dolce - Charlotte Lays
Buona lettura, Terry.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!