Titolo: Jersey Six – La miglior vendetta è l’amore

Autore: Jewel E. Ann

Editore: Always Publishing

Genere: Romance

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

Jersey Six – La miglior vendetta è l’amore - Jewel E. Ann

Bentornate care amiche Readers, oggi vi parlerò di un libro che sto vendendo recensito e pubblicizzato molto sui social: Jersey Six di Jewel E. Ann. 

Se è così tanto pubblicizzato care amiche una ragione c’è ed è molto semplice: è un libro bellissimo e da non perdere.

Forse non è adatto a tutte perché tratta tematiche un po’ forti, Jersey Six è una ragazza che è stata abbandonata alla nascita ed è cresciuta passando da diverse famiglie affidatarie. 

Non sono state tutte esperienze positive, anzi in alcune ha scoperto il peggio dell’animo umano passando attraverso abusi di diverso genere. 

Almeno fino all’arrivo nella casa di Dena e Charles: qui è il paradiso, una famiglia amorevole finalmente. Se non che il destino sembra accanirsi su questa ragazza e i due muoiono investiti da un’auto.

Jersey scappa a quindici anni e inizia a vivere per strada. E il nostro romanzo inizia proprio qui, dopo 8 anni, troveremo Jersey che cerca di sopravvivere alla vita, quando sulla sua strada incontra due uomini: Chris e Ian Cooper.

Un letto, una doccia, un gabinetto. Jersey nella vita non dava mai per scontai i beni basilari.

Jersey aveva un materassino. Un tetto. Ogni tanto un pasto. E la box. Aveva uno sfogo per combattere il passato, un modo per difendere il futuro, non importa quanto fosse insignificante per la maggior parte delle persone. 

E anche se il suo nome non era altro che una triste statistica, era suo.

 

Gli altri due protagonisti sono Chris e Ian Cooper. Il primo è un uomo che si presenta alla palestra dove vive Jersey senza memoria dopo essere sopravvissuto ad un incendio. Ricorda solo alcuni particolari del suo passato, molto flebili. 

Come la sensazione di essere già stato in quella palestra. E di aver conosciuto Dena e Charles e di conoscere chi li ha investiti scappando poi.

Jersey ha giurato di vendicare la loro morte, ma il colpevole può essere davvero Ian Cooper? La famosa rock star che incontra Jersey e decide di offrirle un lavoro, a lei e a Chris, può davvero aver ucciso i suoi genitori adottivi? 

Prima di agire deve esserne sicura e deve quindi avvicinarsi abbastanza a lui per ottenere informazioni.

<<Stasera guarderai il concerto dal backstage. Domani sera venderai il merchandising.>>

<<Cioè droga. Intendi droga vero?>>

<<Merchandising: magliette, poster, portachiavi, cappelli…>>

<<Ascolta Coop. Smettila di parlarmi con superiorità. Non sono un’idiota. So cos’è un concerto. Ma stamattina non mi hai spiegato di cosa ti occupassi o che lavoro offrissi. 

Hai comprato un Hot Dog a una senzatetto e le hai offerto un impiego. E’ ovvio pensare che ci sia sotto qualcosa di losco>>

 

Jewel E. Ann ci racconta una storia molto cupa, dai personaggi difficili e ambigui a volte. Tutti e tre hanno un passato che vogliono dimenticare. Ci sono segreti nel passato di tutti e tre. 

Jewel E. Ann è stata molto abile nel creare la giusta suspence perché inizialmente non si capiva dove la trama volesse andare a parare. Piano piano ti appassioni alla storia e divori il libro per conoscere il finale. 

Tradimenti, manipolazioni, bugie, vendette. Questi alcuni dei risvolti della trama che appassionano insieme al conoscere e approfondire la vita di questi tre personaggi. 

Gran parte del libro è raccontato da Jersey, ma alcuni capitoli sono raccontati da Ian, dando un quadro un po’ più ampio di quanto sta accadendo.

I pensieri in lotta tra vendetta e redenzione, la possibilità di ottenere la vita persa otto anni prima. Ian era il diavolo o il suo salvatore?

Una lettura che non potete perdere. Scritta abilmente e storia per nulla banale dai risvolti inaspettati.

Brava Jewel, con questo libro mi hai conquistato.

Care amiche date anche voi una possibilità a questa bravissima autrice.

Buona lettura

Simona

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

Jersey Six – La miglior vendetta è l’amore - Jewel E. Ann

Un’orfana senzatetto in cerca di vendetta.
Una rockstar tormentata in cerca di redenzione.

Jersey Six ha vissuto un’infanzia difficile. Abbandonata da bambina davanti a una stazione dei vigili del fuoco, senza nemmeno un nome, ha passato la vita saltando da una famiglia affidataria all’altra, vittima di abusi e violenze inimmaginabili.

Finché, a quindici anni, Jersey viene adottata da Dena e Charles Russell e conosce per la prima volta la felicità, nella casa di due genitori che la amano davvero.

Ma, proprio nel momento in cui sembra che il destino di Jersey sia finalmente cambiato, la coppia viene uccisa da un pirata della strada.

Rimasta senza un tetto, e nuovamente senza nessuno su cui contare, la giovane orfana si ritrova a dover sopravvivere per le strade di Newmark, New Jersey.

Otto anni dopo, nella vita di stenti di Jersey Six piomba un uomo affetto da amnesia e ricoperto di ustioni, che sembra conoscere il responsabile che si nasconde dietro l’incidente dei Russell.

Quell’incontro scatenerà in lei una tale sete di vendetta da spingerla a escogitare un piano per distruggere il presunto colpevole: Ian Cooper, una delle rockstar più famose al mondo.

Complice un nuovo capriccio del destino, Jersey riesce per davvero a insinuarsi nella scintillante vita di Ian, solo per finire impigliata in una rete di manipolazione e bugie. 

La star del rock si rivela non essere la persona che lei si aspettava, e l’inspiegabile attrazione che prova nei confronti dell’uomo non è per niente facile da gestire.

Per riuscire a scoprire la verità, e raggiungere il suo proposito di vendetta spietata, Jersey rischia di finire tradita e distrutta dall’amore e dal passato stesso.
Fino a che punto sarà disposta a spingersi?

Jersey Six – La miglior vendetta è l’amore - Jewel E. Ann
Buona lettura, giusy.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!