Titolo: Alice non è il paese delle meraviglie 

Autore: Giuditta Ross

Editore: Triskell Edizioni

Genere: Paranormal Romance

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

Alice non è il paese delle meraviglie - Giuditta Ross

Ciao bellezze! Questa settimana per la rubrica fantasy voglio parlarvi di Alice, non è il paese delle meraviglie di Giuditta Ross, primo capitolo della serie Paranormal romance Gli eredi della foglia uscita nel 2017 con Triskell Edizioni. 

Bellezze, che lettura! Un viaggio interiore di crescita personale, un barcamenarsi tra chi si è stati e chi si è adesso, una ricerca del proprio posto nel mondo. 

I protagonisti del romanzo sono Alice,una giovanissima vampira che non ricorda nulla del suo passato, e Alistair, un vampiro antico freddo e temutissimo dai suoi simili. 

Entrambi celano altre parti di sé che vengono alla luce man mano che la lettura procede: lei è tenace, ma piena di fragilità ed insicurezze legate alla sua natura;

Ero felice, nel mio stupido finto mondo. Ora so parecchie cose e sono incredibilmente infelice.

lui è una creatura potente e distaccata,ma possessivo ed inspiegabilmente legato alla giovane vampira di cui si prende cura a distanza.

Quando un vampiro condivide il sangue, crea un legame. Nel nostro caso, in cui il mio sangue si è quasi del tutto sostituito al tuo e la mia essenza si è mischiata alla tua riportandoti alla vita, il Legame di Sangue diventa indissolubile. 

Questo fa di te la mia progenie, in un certo senso. Un’estensione di me stesso, quasi. Il mio corpo ti reclama come parte di sé. In genere la progenie di un vampiro riconosce automaticamente il Legame condividendo gli stessi bisogni.

Segreti,intrighi,personaggi ben caratterizzati ed una trama che profuma di fiabesco sono gli ingrediente di Alice, non  è il paese delle meraviglie. 

All’inizio il romanzo ha un ritmo narrativo più lento, poi si trasforma in una lettura veloce ed incalzante con numerosi colpi di scena che lasciano il lettore col fiato sospeso fino alle ultime pagine.

È una questione d’istinto: tutto dentro di me urla che mi appartieni e

che qualunque ostacolo va rimosso

Alice ed Alistair sono bellissimi, impetuosi come il mare in tempesta ma incredibilmente perfetti l’uno per l’altra, passionali e con una vena di romanticismo che non guasta mai. 

Anche i personaggi secondari vi conquisteranno con le loro storie misteriose, di cui si può cogliere qualche frammento qua e là. 

Bellezze, vi consiglio assolutamente questa lettura appassionante, a tratti inaspettata,viva e soprattutto scritta molto bene. 

Sono sicura che non potrete fare a meno di amare Alistair, Alice e tutti gli altri personaggi figli della talentuosissima penna di Giuditta Ross.

Sempre vostra, Eleonora!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

Alice non è il paese delle meraviglie - Giuditta Ross

Alistair St. Clare è una creatura potente. Un raro vampiro. Cammina sul mondo da secoli e conosce molto bene se stesso e il suo posto nel variegato substrato di esseri non umani che popolano la terra, perennemente in conflitto gli uni con gli altri. 

Da sempre si destreggia sul filo del rasoio di delicati equilibri di potere. Sa bene che lasciarsi ammaliare da due begli occhi dorati potrebbe costargli tutto ma, improvvisamente, il ferreo pragmatismo di una vita svanisce sostituito da un bisogno selvaggio e folgorante.

 

Alice non è che una semplice piccola vampira in un mondo di lupi mannari. O almeno così pensa. 

Non sa nulla di sé, solo quello che il vecchio Noan le ha detto da quando si è svegliata, senza un briciolo di memoria per quello che era. 

La sua vita si trascina sospesa tra il lavoro al pub, la stramba amica ‘Dhu e un ragazzo carino che le lascia affondare le zanne in lui di tanto in tanto. Questo finché il suo passato non torna prepotentemente a reclamarla.

Alice non è il paese delle meraviglie - Giuditta Ross
Buona lettura, Eleonora.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!