Titolo: Dreaming Toronto

Autore: Silvia Loreti

Genere: Romance Young Adult

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

Dreaming Toronto - Silvia Loreti

Cari lettori, se come me avete adorato il primo romanzo della Toronto Series di Silvia Loreti, non potrete non amare anche Dreaming Toronto. Vi avviso però, tenete a portata di mano i fazzoletti! 

Lo ammetto, non sapevo proprio cosa aspettarmi; sono in una fase in cui preferisco che i protagonisti dei romanzi che leggo siano delle persone adulte; devo dire però che Sofia e Simone non mi sono dispiaciuti proprio per nulla, anzi è stato difficile non affezionarsi e non amarli già dalle prime pagine! Sofia e Simone sono due liceali, e dopo una piccola parentesi, si ritrovano compagni di classe l’ultimo anno. 

Non potrebbero essere più diversi di così! Festaiolo e menefreghista lui, schiva ed introspettiva lei. 

Quando, grazie ad una genialata dei professori, si ritrovano ad essere compagni di studio, iniziano inevitabilmente a capirsi. 

Si rendono conto che dietro le facciate che mostrano alle altre persone c’è tutto un mondo. Ma Sofia nasconde un segreto. Una malattia ereditaria la rende più fragile degli altri. 

“Scusa. Ti avrei cambiato la vita. E scusa perché ti avrei permesso di cambiare la mia.” 

È difficile però non cedere con Simone. Sente che in fondo solo lui può capirla. Gli permette di accarezzarla, si mostra per quella che realmente è. 

Leggendo di Sofia e Simone sono tornata con la mente indietro nel tempo, ho ripensato agli anni del liceo; alle prime cotte, i primi baci, i primi amori, e mi sono emozionata. Simone però non è uno stupido e quando intuisce che c’è qualcosa che non va, si frena.

 “ Io non so come trattarti, non capisco chi sono quando sto con te, chi potrei essere.” 

L’intromissione di Matteo tra i due giovani farà nascere in Simone sentimenti contrastanti, da una parte sa che Matteo è più idoneo di lui a prendersi cura di Sofia, dall’altra parte sa che il sentimento che lo lega a lei non può essere ignorato. 

Senza entrare troppo nei particolari, non voglio spoilerare nulla, ci ritroveremo nella magica Toronto; ritroveremo Drew e Matilde, la maestra Lavinia. 

Tutti gli alti e bassi tra Sofia e Simone vi coinvolgeranno a tal punto da ritrovarvi immischiati nel triangolo. Vi ritroverete con le lacrime agli occhi e il cuore spezzato, vi ritroverete ad urlare contro Simone, ad incitare Sofia a darsi una mossa! 

Insomma vi investirà un vero tornado di emozioni! I personaggi in Dreaming Toronto sono molto ben caratterizzati. 

Le descrizioni molto vivide e dettagliate, tanto da permetterti di immaginare senza sforzi sia i protagonisti che i luoghi. Lo stile di scrittura è di facile comprensione e la storia scorre piacevolmente senza intoppi. 

Dreaming Toronto però non è solo un romanzo rosa, è anche un romanzo di formazione. Sono rimasta molto sorpresa, una volta arrivata alla fine, di scoprire che l’autrice soffre della stessa malattia di Sofia. 

Sono dell’idea che ci voglia un sacco di coraggio per raccontare qualcosa di così personale come una malattia e Silvia ha dimostrato di averne a quantità industriali! 

Un abbraccio, Anastasia.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

Dreaming Toronto - Silvia Loreti

Divisa a metà. È così che si sente Sofia, divisa tra ciò che crede di poter avere e ciò che vuole. Ma cosa le impedisce di avere ciò che vuole, e cosa, o meglio, chi vuole? 

La sua vita non è stata facile, poche persone avrebbero sopportato il peso di ciò che le sue giovani spalle reggono da anni, l’angioedema ereditario, poi è comparso lui: arrogante, donnaiolo e… bellissimo! 

Lui è tutto quello da cui lei dovrebbe stare lontana, ma è anche tutto ciò che vuole. L’unico a cui permette di sfiorarla, di vederla, di viverla, ma non gli ha detto del suo problema, ha paura di leggere la pena nei suoi occhi, ha paura che si allontani. 

Simone ha un ricordo di lei, un ricordo che ancora lo fa stare male, ma la voglia di conoscerla davvero è più forte della voglia di farla scendere dal suo piedistallo di cristallo. 

La voglia di baciarla è più forte di quella di aggiungere un altro nome alla sua lista, ma come lei non può essere se stesso. 

Lui rovina sempre tutto e lei è troppo preziosa per i muri di pietra che avvolgono il suo cuore, è troppo fragile. Simone ha paura di farle male. Paura che Matteo non ha, lui è il perfetto principe azzurro, il ragazzo giusto per lei, cosa che lui non sarà mai. 

Vederla tra le sue braccia lo tortura, riuscire a starle lontano è impossibile, ci sarà una soluzione? 

Sofia sogna Toronto da sempre ed è li che prova a fuggire dal dolore e a realizzare i suoi sogni, ma è felice? 

Due ragazzi, un liceo, un sentimento antico li lega e pretende come scriveva Dante che L’uno di possa intuare come l’altro si immii…

Dreaming Toronto - Silvia Loreti,
Buona lettura, Anastasia.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!