Titolo : Diciannove
 
Autore : E. S. Carter
 
Casa Editrice : Quixote Edizioni

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

DICIANNOVE – E. S. Carter

“Diciannove” è un romanzo pieno di avvenimenti forti.

Di certo il lettore non si annoia nel corso della narrazione, perché i cambiamenti di trama sono tanti e di grande portata.

In generale il filo conduttore è il riconoscimento dell’anima gemella, dell’amore fondante per la propria vita.


“Una lacrima scende da uno di essi e scivola lenta lungo la guancia graffiata. Tremo nell’asciugarla.

Ogni singola cellula del mio corpo vorrebbe poter cancellare questo maledetto incubo dalla sua mente.

Ma è solo l’inizio.”

 

I due protagonisti di “Diciannove” non potrebbero essere più diversi. Jake e Emma non hanno nulla in comune.

Lui è un seduttore incallito, che non si lega a nessuno, cinico e strafottente. Il suo unico desiderio è diventare un attore famoso.

Lei invece è semplice, ingenua e piuttosto complessata. Vive una vita in ombra, convinta di non essere abbastanza, né per i ragazzi, né per rivendicare il giusto amore della sua famiglia. Trovare un posto di lavoro in un grande magazzino, per lei, è già un sogno.

 

“Ma questa sarà l’ultima volta. È giunta l’ora di dire addio e lasciare che Emma vada avanti con la sua vita.

Quale momento migliore per farlo se non ora che mi aspettano sei mesi lontano da casa? Forse la distanza placherà questo mio bisogno di rimanere connesso a lei. Forse quando tornerò, me la sarò tolta dalla testa.”

 

Questa impostazione iniziale della trama, viene stravolta già poche pagine dopo. I due protagonisti si incontrano fortuitamente e si riconosco: sentono entrambi una connessione unica, che più tardi scopriremo essere il germoglio del vero amore.

Qui cambia tutto perché Emma subisce un’aggressione e perde la memoria, scorda soprattutto Jake.

Le vite dei protagonisti vanno avanti, entrambi cambiano stato e abitudini ma resta la famosa connessione sentita in precedenza, che solo per Jake ha un volto e un nome.

 

“Non so se ci siamo baciati per qualche minuto o per delle ore, ma quando infine ci separiamo provo una sensazione dolceamara.

Sembra che mi abbia appena detto addio.”

 

La trama ha un altro cambio quando i due si incontrano di nuovo, il finale è aperto e porta subito a leggere il sequel “Ventuno”.

Ho apprezzato questo romanzo proprio perché la trama è molto originale e tocca il lettore. Il tema dell’amore a prima vista è portato avanti senza forzature e la lettura è molto scorrevole.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

DICIANNOVE – E. S. Carter

La vita può cambiare in un batter d’occhio.

Ciò che ti definisce è il modo in cui ti adatti ai cambiamenti.

Jake Fox è un aspirante attore che ha avuto poco successo. È anche il tipico ragazzaccio che “le ama e le lascia”, senza che l’amore entri mai nell’equazione.

Emma Campbell sta cercando la sua strada, affrontando i ricordi del suo passato, una madre apatica e le scelte davanti a sé. Riuscirà a concentrarsi sulla luce quando la vita continua a circondarla di oscurità?

L’amore saprà legare questi due poli opposti o le circostanze sfuggiranno al loro controllo, distruggendoli?

DICIANNOVE – E. S. Carter
Buona lettura, giusy.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?