Il vero amore può nascere da una bugia?

Ci sono cose che non si dimenticano. Il giorno del tuo matrimonio, per esempio. Soprattutto il momento
in cui tua sorella vomita sopra il bouquet e confessa di essere incinta… del tuo fidanzato. Volevo solo
fuggire.

Nascondermi fino a quando le mie ferite non si fossero chiuse. E così mi sono ritrovata in una
strana città nel letto di un affascinante sconosciuto. Per un momento mi ha fatto dimenticare quella che
avrebbe dovuto essere la notte del mio matrimonio.

Ma poi, incapace di tornare indietro ad affrontare la
mia vita ormai a pezzi, ho deciso di rimanere. Mi sono finta mia sorella, così da poter avere il suo lavoro
a Jackson Harbor. E ho accettato di occuparmi di una bambina di sei anni.

Ma non potevo certo immaginare che suo padre fosse l’uomo misterioso con cui avevo trascorso la notte, il dottor Ethan Jackson. Ho sperato che Ethan non scoprisse mai il mio segreto. Speravo che per lui non fosse così importante.

Ma più gli stavo vicina e più mi innamoravo. Ignoravo che ci fosse, oltre al mio segreto, qualcos’altro in grado di dividerci per sempre.

Recensione The Baby - Abigail Bernette

Il vero amore può nascere da una bugia?
Ci sono cose che non si dimenticano. Il giorno del tuo matrimonio, per esempio. Soprattutto il momento in cui tua sorella vomita sopra il bouquet e confessa di essere incinta… del tuo fidanzato. Volevo solo
fuggire. Nascondermi fino a quando le mie ferite non si fossero chiuse.

E così mi sono ritrovata in una strana città nel letto di un affascinante sconosciuto. Per un momento mi ha fatto dimenticare quella che avrebbe dovuto essere la notte del mio matrimonio. Ma poi, incapace di tornare indietro ad affrontare la mia vita ormai a pezzi, ho deciso di rimanere. Mi sono finta mia sorella, così da poter avere il suo lavoro a Jackson Harbor.

E ho accettato di occuparmi di una bambina di sei anni. Ma non potevo certo immaginare che suo padre fosse l’uomo misterioso con cui avevo trascorso la notte, il dottor Ethan Jackson. Ho sperato che Ethan non scoprisse mai il mio segreto. Speravo che per lui non fosse così
importante.

Ma più gli stavo vicina e più mi innamoravo. Ignoravo che ci fosse, oltre al mio segreto, qualcos’altro in grado di dividerci per sempre.

Il modo più sbagliato per amare sembra il solito romanzo con il lieto fine, ma vi dirò di più
invece, all’interno si celano tematiche molto delicate e si nascondo consigli per affrontarle.

Mi sono ricreduta anche io, all’inizio pensavo fosse la classica storia, ma poi quando le parole continuavo ho scoperto un piccolo mondo, in alcuni casi mi ha aperto la mente e mi ha fatto vedere con occhi diversi la vita.

Ci sono un sacco di frasi che vorrei trascrivervi qui per farvi capire quanto possa esser profondo…ma vi dovrete accontentare di quelle che ho deciso siano
le più significative,dovrete leggerlo per sapere di più.

La storia narra di due sorelle gemelle, una cattiva l’altra buona. Veronica, la cattiva, tradisce la sorella andando a letto con il suo fidanzato e pensa bene di confessarle tutto il giorno del loro matrimonio.

Nicole invece scappa e prende il posto di sua sorella andando a vivere in un altra città e lavorando come tata.

Qui la prima notte incontra uno sconosciuto di cui non vuole sapere neanche il nome a cui
chiede di aiutarla a dimenticare la sua giornata.

«Chiedimi di andare via». Sento il fiato caldo sul collo. Mentre parla, mi accarezza i
fianchi con le mani. «Perché?»
«Perché sei troppo dolce. Perché hai avuto una giornata di merda e qualcuno
ti ha ferita». I suoi occhi mi cercano mentre fa scivolare le mani sotto la mia
camicia e mi sfiora la pancia con le nocche. «Perché non sono quello che cerchi».
«Cosa ne sai di corsa cerco?».

Ethan, il dottore, ha un passato doloroso e oggi si trova ad esser tormentato e triste. Ha una famiglia unita e molto numerosa, dove l’amore riempe la casa e cerca di aiutarlo ad affrontare i suoi demoni.

A volte la gente confonde i propri bisogni con l’amore, ma le belle parole non cambiano il
fatto che non è sano fare di qualcun altro la propria ragione di vita.

«Nessuno può rendere felice qualcun altro. È una cosa che dobbiamo fare da soli»

Ethan e Nicole si incontrano in circostanze molto particolari, lui diventerà il suo datore di lavoro e lei la tata di casa. Ma ognuno di loro ha propri segreti e si circondano di bugie.

Tra di loro c’è un’attrazione alla quale devono resistere per non cedere per il bene della famiglia di lui. Le cose però non vanno proprio secondo i loro piani e le menzogne iniziano ad esser un peso enorme da portare, scoprire la verità potrebbe cambiare qualsiasi cosa e infrangere quella fiducia che
sta nascendo.

Le bugie non sono sempre sbagliate. A volte sono necessarie La felicità è come la sabbia. È facile prenderne una manciata, ma scivola via prima di quanto vogliamo e possiamo trattenerla più a lungo solo quando è ruvida e un po’ dolorosa.

Tutti i personaggi hanno come obiettivo proteggersi ed evitare che il dolore si diffonda. Ma nessuno è così forte e costante per evitarlo per sempre. Ci sono alcuni avvenimenti che rompono la quotidianità e tutto viene travolto.
La verità viene a galla e ogni cosa viene messa in discussione…

Non può proteggerla dal dolore. Si dice che l’amore non dovrebbe far male, lo so, ma è impossibile. L’amore – quello buono – ti riempie così tanto che quando ti viene strappato via sembra che ti stiano tagliando le viscere. Una cosa che ho imparato sul non avere radici è che ogni tempesta mi travolge.

Questo libro mi ha un po’ sconvolta per tutto quello che tratta, mi sono anche sognata i protagonisti. Mi sono ritrovata anche a fare il tipo per la sorella buona, neanche fosse l’ultima partita di campionato!

MI ha colpito il cuore Lexi Ryan, vi consiglio anche di leggere le sue note che troverete alla fine
del libro. Leggetelo tutto d’un fiato come ho fatto io….

Buona lettura,Chiara

Recensioni Young Adult.

The Baby - Abigail Bernette

Ringraziamo di cuore tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?