Titolo: TI SEI SCORDATO DI ME
 
Autore: Mhairi McFarlane
 
Casa Editrice: Harper Collins

Recensione

TI SEI SCORDATO DI ME – Mhairi McFarlane

Ciao readers, oggi vi parlo di un percorso di crescita impegnativo e assolutamente non facile, la nostra protagonista dovrà affrontare tutti gli scheletri del passato e rialzare la testa. Siete pronti?

 

Georgina ci catapulta subito nella sua vita, prima come adolescente mentre vive una storia d’amore clandestina, e poi come adulta, quando lavora come cameriera al “That’s amore”, un improbabile ristorante italiano dalle ricette sicuramente discutibili. 

 

“É andata a finire che il mio ruolo, più che cameriera, è quello di fiancheggiatrice del terrorismo gastronomico. 

Sono un corriere della droga che porta avanti e indietro la merce incriminata dalla cucina a tavola e fa l’aria innocente se interrogata,”

 

La situazione precipita molto in fretta: viene prima licenziata dal posto di lavoro e poi scopre che il fidanzato si sta divertendo con un’altra alle sue spalle. 

Unito a questo c’è anche la famiglia che spesso la fa sentire inadatta, mettendola sempre a confronto con la sorella, sposata e con una bella famiglia. 

Un momento di respiro arriva quando Georgina riesce a trovare un nuovo lavoro, salvo scoprire poco dopo che uno dei due datori di lavoro appartiene al suo doloroso passato, che verrà raccontato lungo tutto il libro. 

Con lei però ci sono degli amici molto speciali capaci di tirarla su di morale in ogni momento buio della sua vita.

 

“Sono di nuovo single senza lavoro né soldi, vivo in una casa in affitto di fianco a un allevatore di lombrichi con il peggior carattere della regione, ma ho i miei amici e un bicchiere abbondante di vino rosso.”

 

Il suo legame con Lucas, il suo capo, inoltre subirà un brusco cambiamento: Georgina forse troverà il coraggio di svelare il segreto che l’ha lacerata dentro e confessare i suoi sentimenti, nonostante Lucas abbia fatto finta di non conoscerla fin dall’inizio. 

 

“La frazione di secondo in cui lo riconosco è un colpo al cuore. Mi si blocca il respiro in gola quando il suo sguardo incontra il mio.

La voce di Debbie Harry si alza in volo mentre canta di capelli bellissimi.

Devlin dice: -Ti presento mio fratello, Lucas-”

 

La protagonista ci invita nella sua quotidianità, senza nascondersi dietro a nessuna struttura, è semplicemente Georgina: confusa, incasinata, ferita e bisognosa d’amore. 

È un personaggio forte e impegnato in una crescita personale decisamente difficile e in salita, ma non è disposta a demordere pur di ottenere quello che vuole. 

 

“Ecco il problema della mia vita: produce troppi aneddoti e poco altro”

 

Personalmente penso che tutti gli elementi inseriti all’interno della vita di Georgia siano troppi e rischiano di far perdere un po’ il filo del discorso: la famiglia che sembra non supportarla, il compagno della madre che è un vero manipolare, l’ex fidanzato invadente, un passato ingombrante e difficile da portare alla luce senza crollare. 

Tutti questi elementi mi hanno portato a leggere con un po’ di difficoltà il libro, anche se ho apprezzato molto la scelta della protagonista, sicuramente un bell’esempio per chiunque sta affrontando un momento difficile e non vede la luce alla fine del tunnel. 

È una storia di amicizia forte e di ricoperte, di rivincite, di nuova speranza e consapevolezza delle proprie capacità. 

 

Consigliato a chi non vuole una semplice storia d’amore ma ama immergersi in emozioni travolgenti!

 

Alice Chiesurin

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

TI SEI SCORDATO DI ME – Mhairi McFarlane

Il primo amore non si scorda mai o no? Non c’è niente di peggio che essere licenziati dal peggior ristorante della città, tranne forse arrivare a casa del proprio fidanzato e sorprenderlo a letto con un’altra. 

Per riprendersi dalla doppia umiliazione di essere stata piantata in asso due volte in un solo giorno, Georgina accetta il primo lavoro che le offrono: fare la barista in un pub che ha appena aperto i battenti. 

C’è un solo problema: uno dei due proprietari è il ragazzo di cui si era follemente innamorata a diciotto anni. 

E per giunta non si ricorda di lei. Per niente. Ma in fondo Georgina ha degli amici fantastici e una favolosa pelliccia rosa… cosa potrebbe volere di più? 

Lucas McCarthy non solo è più affascinante che mai, ma è anche diventato un uomo di successo, con una fiorente attività e persino un cane simpaticissimo. 

Rivederlo è un duro colpo per la già bassa autostima di Georgina, e oltre a sottolineare l’incertezza del suo burrascoso presente riporta in superficie un penoso segreto del passato. 

Soltanto lei sa che cosa è successo dodici anni prima, e perché da allora i ricordi non hanno mai smesso di tormentarla. 

Ma forse non è troppo tardi per la verità… e nemmeno per una seconda chance con l’unico uomo che abbia mai veramente amato. 

Dall’irresistibile penna di Mhairi McFarlane, una storia appassionante, divertentissima e deliziosamente romantica, perfetta per chi ha amato Bridget Jones.

TI SEI SCORDATO DI ME – Mhairi McFarlane
Buona lettura, Alice.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.