Titolo: La verità è che ti mento


 Autrice: Zoey Morgan


3. Genere: young adult


Serie: si Campus Cheerleaders Series Vol. 2


Recensione

La verità è che ti mento - Zoey Morgan

Ciao mie care amiche di lettura oggi voglio parlarvi del libro “La verità è che ti mento” di Zoey Morgan.
si tratta del secondo libro della serie Campus Cheerleades series, anche se è comunque un
libro autoconclusivo.

La verità è che ti mento parla di Clare e Blake. Se avete letto il primo libro della serie “laverità è che ti amo” conoscete già Clare. Se non lo avete letto la conoscerete insieme a hannon, la protagonista del primo volume.

Clare e Shannon infatti sono molto amiche, frequentano l’università e sono delle Cheerleaders. La loro amicizia è molto forte, tutte e due hanno un passato complicato.

Nel caso di Clare è davvero brutto, e l’ha segnata profondamente in tutto.
La ragazza ha subito uno stupro di gruppo e ovviamente ne porta ancora tutti i segni.
E’ diventata timida, impacciata, asociale, ha paura di tutto e tutti tranne Shannon e Keith, gli unici a sapere la verità. Le consorelle la prendono in giro chiamandola suora.

L’incontro tra Clare e Blake avviene nel classico dei modi: uno scontro mentre entrambi sono in ritardo a lezione.
Le reazioni di Clare sono un po’ esagerate, per chi come Blake non conosce la verità.
Il ragazzo è super gentile e si ritrova suo malgrado ad essere trattato più di una volta male.

Non ho più fame, non riesco a smettere di rimuginare su come la violenza che ho subito influenzi anche il più piccolo campo della mia esistenza.

Quel ragazzo, prima, ha fatto una cosa
educata e normale, si è limitato a raccogliere
il portafogli che avevo perso. Io sono
scappata come se fosse stato un serial killer
armato di strumenti di tortura. Visto il mio
comportamento avrebbe potuto benissimo buttarlo a terra e andarsene.

Devo cambiare, devo cercare di migliorare
almeno un po’. Certo, non sarò mai una da
storie d’amore, feste e baldoria ma dovrei
sforzarmi di vivere almeno in modo
normale.

Clare sa che sbaglia a comportarsi in questo modo, ma non riesce ad evitarlo. Si sente sporca, colpevole e soprattutto non riesce a voltare pagina ed andare avanti, perché la violenza, non più fisica ma solo psicologica, da parte di quegli individui continua.
Blake è un famoso ballerino di hip hop, bel ragazzo, tanti soldi ma con un padre difficile che lo ricatta per farlo smettere di ballare.

Una sera Shannon e Keith riescono a convincere Clare a partecipare con loro ad una festa, assicurandole che non si staccheranno mai da lei. Clare acconsente.

«Era lui, vero?», domanda e so benissimo a
chi si riferisca.
Annuisco.
«Non ti toglieva gli occhi di dosso», afferma
convinta.
«Teneva in braccio Harper», le faccio notare
il dettaglio che forse le è sfuggito.
«Sì, però è te che guardava», insiste lei.
«Scommetto che se avesse risposto alla
domanda avrebbe detto che sei tu la ragazza
che vuole»>.

Durante la stessa festa, complice l’alcol viene fatta una scommessa tra Ellen e Blake.

«Oh… sento puzza di sfida», commenta
Ellen, «scommetto che uscirebbe nemmeno con te», afferma ghignando.
Non so quale demone si sia impossessato
della mia lingua, non so se sia a causa della quinta birra o della deficienza che ogni tanto mi assale, ma non so resistere.
«Scommetto che con me ci uscirà, invece, e non solo, rilancio. Io me la scoperò anche,

così vi saprò dire se davvero è vergine»,
accetto il guanto di sfida.
«Oh, wow! L’ anno inizia bene! Ci sarà da
divertirsi», commenta Ellen.

Ovviamente mi fermo qui anche se questa è solo la prima parte del libro.
Tra scommesse, balli, prove e lezioni e inviti a cena nasce la storia d’amore tra Clare
e Blake. Vi dico che ne succedono di cotte e di crude, anche se alcune prevedibili.
Riusciranno i ragazzi a ballare insieme? Blake vincerà la sua scommessa?
Clare si sentirà di nuovo una ragazza normale?
Solo leggendolo lo scoprirete.
Devo dirvi che questo libro mi è piaciuto molto, nonostante avesse una tematica importante l’autrice ha saputo emozionarmi.

Comunque per uno che all’inizio fa una scommessa del genere, Blake si redime completamente, anzi in più di un’occasione lo avrei proclamato Santo subito.
C’è più di qualche accenno al proseguo delle storia d’amore di Shannon e Keith, di cui si parlava nel primo libro, ma non è assolutamente necessario leggerlo prima per capirne di più, infatti io corro a leggerlo ora.
Vi saluto con una delle più belle frasi d’amore di questo libro
“Guarda me, Clare, guardami negli occhi, ci siamo solo io e te”

Buona lettura
Terry

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

La verità è che ti mento - Zoey Morgan

Clare Ryan ha trovato in Stanford il suo rifugio. Lì, a parte l’amica Shannon Madison,
nessuno sa dell’esperienza terribile che ha vissuto, pensano sia solo una ragazza estremamente
timida e chiusa.

Sopravvivere e passare inosservata sono le sue parole d’ordine e a questo si attiene
rigidamente. Le importa solo di studiare, mantenere un profilo basso e laurearsi, ma la sua amica
le scombina i piani convincendola a entrare nella squadra di cheerleader del campus per rivivere
il sogno che ha abbandonato dopo la tragica notte che l’ha cambiata per sempre: danzare. Non
accetterà, però, altri imprevisti, non le interessa certo attirare l’attenzione di Blake, il nuovo
arrivato al campus.

Sguardo Dorato, così lo chiama a causa del colore dei suoi occhi, è tutto quello che lei deve
evitare, ma lui sembra pensare l’opposto e Clare non capisce cosa possa volere da lei il ragazzo
più desiderato dell’intera facoltà, sa solo che quando si perde nel suo sguardo il mondo
scompare e lei non se lo può permettere, non riuscirà mai ad avere una storia con un ragazzo.

Blake Glines non vuole sprecare il suo tempo prendendo una laurea, desidera solo ballare e gli
riesce benissimo vista la moltitudine di ingaggi che ottiene. Purtroppo, suo padre, la persona che
più detesta al mondo, ha deciso diversamente, o meglio, lo ha ricattato. Se Blake non si laureerà
a Stanford, lui negherà a suo fratello minore l’ingresso in una prestigiosa squadra di baseball e le
parole di un allenatore famoso come lui – il mondo non sa che essere spregevole sia – hanno un
peso.
Blake non può permetterlo e si sacrifica ai desideri del padre. Tutto sommato, non gli va male. È
la star del campus e le ragazze gli corrono dietro, tutte tranne Clare Ryan che, non solo è
immune al suo fascino, pare proprio non sopportare nemmeno di averlo vicino. Le sfide lo
appassionano e, complice una scommessa, decide di conquistare Clare. In brevissimo tempo,
però, quello che era un gioco si trasforma in altro perché Blake, nonostante non se ne accorga,
si innamora perdutamente di quella ragazza dall’atteggiamento schivo e sfuggente.

Danzare è nel loro DNA.
Danzare li unisce.
Potrà, il ballo, guarire ferite vecchie e nuove, rimediare al passato e unirli nel futuro

La verità è che ti mento - Zoey Morgan
Buona lettura, TERRY.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.