Titolo : GLI EFFETTI COLLATERALI DELLE FIABE
 
Autore : Anna Nicoletto
 
Casa Editrice : Piemme Edizioni

Recensione

GLI EFFETTI COLLATERALI DELLE FIABE – Anna Nicoletto

Partivo titubante nella lettura de “Gli effetti collaterali delle fiabe” perché si tratta di un libro selfpublishing. 

Grande mio pregiudizio, dovuto ad alcune delusioni lette in passato, ma se non avessi saputo che si trattava di un selfpublishing non lo avrei mai immaginato leggendo la storia. Sicuramente Anna Nicoletto è una autrice da tenere d’occhio.  

 

“Tu sei un uomo intrappolato nelle tua rete di demoni e io non ho bisogno di te per salvarmi”

 

La trama è molto ben costruita e atipica, i personaggi sono tutti molto interessanti e molto ben caratterizzati, anche i personaggi secondari e gli antagonisti sono molto ben definiti. 

Trama atipica perché in quale libro la protagonista principale è una ingegnere nerd informatica? Ad oggi credo sia la prima che incontro ma sin dalle prime righe ho adorato Melissa. 

Melissa è il genere di protagonista femminile che più apprezzo: intelligente e forte, che non sta ad aspettare il principe azzurro ma, se serve, si salva da sola.

Stefano invece è il principe azzurro bello e carismatico, l’uomo perfetto per cui ogni donna farebbe carte false per averlo. Ma anche lui ha le sue ombre e le sue debolezze. 

Vive la vita che è stata imposta dai genitori a dispetto delle sue reali volontà, ma lo fa con serietà, devozione e determinazione. Ha una vita programmata fin nei minimi particolari, organizzata al minuto in modo da ottimizzare ogni cosa. 

Almeno finché non si ritrova con una certa ragazza a programmare in una vasca da bagno… Un incontro quello che porterà ad una svolta la vita di entrambi.

“Non sono tanto le fiabe di per sé, quanto gli effetti collaterali a contare. La speranza che ti spinge ad andare avanti. La principessa che si salva da sola e poi salva anche il principe. La consapevolezza che, qualsiasi cosa accada, non è mai la fine, è solo una nuova storia da scrivere.”

 

E’ una storia molto ben scritta e di carattere. Ci sono molti siparietti divertenti, molti scambi di battute interessanti e molti riferimenti a serie tv che danno quel contesto da nerd alla storia che lascia una scintilla in più.

A dare quella scintilla in più sono sicuramente anche i capitoli aggiunti con la versione di Stefano. Aiutano ad avere un quadro ben definito della situazione e a coinvolgere maggiormente le lettrici e fare quindi il tifo per i nostri protagonisti.

In sostanza posso riassumere che è una bella storia e regala belle emozioni positive, proprio come dovrebbe fare un libro romance.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

GLI EFFETTI COLLATERALI DELLE FIABE – Anna Nicoletto

Per quanto tu sia razionale, ci sarà sempre una fiaba alla quale finirai per credere.

Sono trascorsi sei mesi da quando Melissa ha mandato all’aria un prestigioso dottorato a Londra assieme alla storia d’amore della sua vita, e niente di buono è successo nel frattempo. È disoccupata, sfiduciata, e persino l’odio che dovrebbe provare per il suo ex, responsabile di tutto, sembra essere a tratti difettoso.

Stefano Marte occupa brillantemente il suo posto nel mondo: carismatico, posato, potente, è l’erede dell’impero di famiglia, un’azienda domotica di successo internazionale.

Melissa e Stefano, due vite agli antipodi, non avrebbero dovuto incrociarsi, eppure il caso li porta in collisione. E la sintonia scoppia prepotente… almeno fino a quando lei non scopre chi è lui.

Perché Melissa sa che tipi come Stefano Marte, figli di papà convinti che il mondo sia loro, non sono compatibili con tipe come lei, che vive di speranze e si presta i vestiti con la sua coinquilina.

Quello che non sa è che Stefano è disposto a darle l’unica cosa che lei desidera: il lavoro dei suoi sogni, l’opportunità per riscattarsi e dimostrare il suo valore.
Rifiutare non è un’opzione. E, comunque, è solo lavoro. Basta relegare in un angolo l’attrazione che prova ogni volta che lo vede, per restare al sicuro dal principe di turno.

Ma cosa succede quando la persona più distante da noi è anche l’unica in grado di stanare i nostri punti deboli? Quando si decide di spegnere la razionalità, fino a che punto si può credere alle fiabe?
E se liberarsi dei loro effetti collaterali fosse impossibile?

(Nota: il romanzo è stato precedentemente pubblicato in self publishing nel 2016 e con la casa editrice Piemme nel 2017.

Questa è una riedizione arricchita con dieci capitoli bonus dal punto di vista maschile. La trama di base non ha subìto variazioni.)

GLI EFFETTI COLLATERALI DELLE FIABE – Anna Nicoletto
Buona lettura, simona.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?