Titolo : TIENIMI CON TE
 
Autore : Melissa Spadoni
 
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Recensione

TIENIMI CON TE – Melissa Spadoni

Ciao lettrici, oggi parliamo di “Tienimi con Te”, romanzo legato alla Season Trilogy, della bravissima Melissa Spadoni.

La vicenda è raccontata con punto di vista alternato fra i due protagonisti; lo stile è sempre lo stesso, che caratterizza Melissa, ovvero frizzante, emozionante e fluido.

Dire che ho divorato questo libro è poco, ma d’altronde quando ho in mano qualcosa di questa autrice, è sempre così. 

Ho molto apprezzato, in questo romanzo, l’utilizzo di termini greci, che hanno reso ancor più interessante ed accattivante la lettura. 

Tienimi con Te” racconta la storia di Poseidone, pardon Sebastian Walton ed Ariel Luna. 

Il primo è il figlio di Tessa e Devon, ragazzo di quasi ventisei anni scappato nella bellissima Imerovigli (se non l’avete visitata, come me, una volta finito questo libro non vorrete fare altro) per cercare di dimenticare una cocente delusione amorosa.

La seconda è una ragazza di ventidue anni che vive in una pensione di proprietà degli zii, insieme alla sua piccola di tre anni, Wendy, ed il suo adorabile papà gay, Enrico.

Durante una passeggiata sulla spiaggia, Ariel nota un bellissimo ragazzo, uscire dalle acque del mar Egeo. Sebastian, appunto, o per meglio dire, il figlio di Poseidone.

 

“[..] Quel..Quel.. oh porca puzzola! Ma da dove spunta questa specie di dio greco? Chi è il figlio di Poseidone sorto dalle acque?”

“Chi è costui? Da dove spunta? E soprattutto, da dove viene ce ne sono altri come lui? No, perché faccio immediatamente le valigie e mi ci trasferisco!”

L’ironia è un’arma vincente e, nelle mani di Melissa, si trasforma in oro. Fin dal primo libro di questa saga la si può apprezzare, ma andando avanti con i vari racconti, credetemi, diventa un marchio di fabbrica.

 

“Giusto, che cafone! Mi chiamo Sebastian. Sebastian Walton, piacere! – sorride porgendomi la mano destra decorata da un bell’anello in acciaio molto largo al medio e svariati braccialetti in corda colorati al polso.

Io rimango per alcuni istanti a fissarlo scioccata.
Come..come ha detto che si chiama?

No!
Non può essere!
Troppo assurdo!
Sebastian?

Cioè..io sono Ariel e lui Sebastian? 

Inevitabilmente scoppio a ridere. Una vera e propria risata sguaiata, con tanto di lacrimoni agli occhi e pacche sulla coscia con la mano aperta.

Ho vissuto a pieno questa scena, vivendomela come se stesse avvenendo in quel momento, vi assicuro, ho riso anche io!

Per fortuna, per chi come me ha avuto modo di amare Tessa, ritroverà dei piccoli pezzettini di lei. Le sue minacce, sono uniche!

MAMMA

(mercoledì 12 13:46 PM)

Sebastian sono al limite. Mi vuoi dire dove ti sei cacciato? 

Non mi importa se hai quasi 26 anni. Non ci metto niente a piegarti sulle mie ginocchia e a prenderti a sculacciate fino a renderti il culo completamente rosso, stile babbuino!

Non è solo un libro comico, ma anche ricco di emozioni, che arrivano fino al cuore, facendosi strada piano piano per poi esplodere in mille coriandoli colorati.

Il romanticismo è un altro tocco caratteristico dei romanzi di Melissa, tant’è che, senza troppa fatica, ci si innamora dei suoi personaggi maschili, sperando che possano prendere vita.

 

“Parti direttamente dal finale, perché ho un sacco di giri da fare e alle 10 devo tornare alla pensione per pulire le camere”


Mi sistemo la tracolla, liberando una ciocca di capelli incastrata tra la cinghia e la spalla, prima di appuntarmi le mani sui fianchi e darmi un’aria di impazienza.

“Mi sono follemente e perdutamente innamorato di te” dichiara improvvisamente con voce bassa e morbida, tenendo gli occhi perfettamente saldi nei miei. 

La mascella mi cade per terra, mentre il cuore mi si libra in volo manco avesse appena messo le ali”

“[..] sono convinto che la ragazza che si desidera vada costantemente sorpresa, coccolata, protetta, amata con ogni fibra del proprio essere e un po’ viziata. Il giusto, si intende!”

Non posso far altro che consigliarvelo. 

Entrerà nella cerchia dei “mai più senza”, dove rifugiarsi quando si ricerca un po’ di dolcezza.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

TIENIMI CON TE – Melissa Spadoni

Questo romanzo è legato alla saga The Season Trilogy, quindi, anche se si tratta di una storia a sé autoconclusiva, è consigliabile la lettura dei libri SUMMER- AUTUMN – WINTER e della raccolta di Novelle MERRY LITTLE CHRISTMAS per capire meglio gli avvenimenti… e anche per evitarsi spoiler!

“Ariel e Sebastian credono di essere in una fase della vita in cui l’amore non è decisamente in cima alle loro priorità e bisogni.

Lei è troppo indaffarata con la figlia di soli tre anni a cui fa sia da madre che da padre, mentre tenta disperata di salvare la piccola pensione dove vive e lavora nella bellissima isola di Santorini, in Grecia.

Lui reduce da una cocente delusione, è scappato in questa magica isola per cercare di ritrovare un equilibrio, un punto fermo, concentrandosi sull’unica cosa che gli dà un po’ di gioia al momento: la pittura.

Perciò, quando Ariel e Sebastian si incontrano, proprio non si immaginano cosa il destino abbia in serbo per loro, né tantomeno di cosa innescheranno dopo il primo, semplice «Ciao».”

TIENIMI CON TE – Melissa Spadoni
Buona lettura, silvia.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?