A sir Phillip con amore - Julia Quinn, RECENSIONE
Titolo: A sir Phillip con amore
 
Autore: Julia Quinn
 
 
Casa Editrice: Mondadori

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

A sir Phillip con amore – Julia Quinn

Cari Readers bentornati al nostro appuntamento con la famiglia Bridgerton! Siamo al 5 volume “A sir Phillip con amore” e abbiamo per protagonista la giovane e indipendente Eloise Bridgerton. 

Eloise ha ormai 28 anni ed è una zitella. Non si è mai posta più di tanto il problema, non ha mai trovato qualcuno che ritenesse all’altezza di essere considerato un candidato ideale, quindi ha rifiutato tutte le proposte di matrimonio ricevute fino ad ora. 

La sua vita le piace, non vede perché un matrimonio dovrebbe mettersi in mezzo a rovinare tutto. Almeno fino a quando la sua amica Penelope si fidanza con suo fratello Colin. Questo la sconvolge e non sa bene nemmeno perché.

All’improvviso la pazzesca e sfacciata proposta di Sir Phillip, nascosta in fondo a un cassetto per evitare di leggerla sei volte al giorno, cominciò ad apparirle più intrigante a mano a mano che il tempo passava, mentre la sua insoddisfazione alla vita che aveva scelto cresceva di pari passo. 

Sono ormai diversi mesi che Eloise corrisponde con sir Phillip Crane, giovane vedovo che aveva sposato una sua cugina. Le loro lettere si fanno sempre più personali e sembra essere nata una sorta di amicizia tra i due. 

Almeno fino a che sir Phillip nella sua ultima missiva evidenzia la possibilità di un loro incontro per scoprire se potrebbero essere compatibili per un matrimonio felice. 

Cosa che ovviamente sconvolge Eloise, almeno fino al fidanzamento di Colin e Penelope. Scappa quindi fino al Glouchestershire per scoprire se un matrimonio si potrà fare. 

Ora stava viaggiando verso il Gloucherstershire, immaginando, o sperando, verso il proprio destino, con solo qualche cambio di abito, biancheria e un pacchetto di lettere che le aveva scritto un uomo che non aveva mai incontrato. Un uomo che sperava di amare. 

Una pazzia quindi. Julia Quinn in questo capitolo direi che mette subito in chiaro che quello che ci immaginiamo quasi mai corrisponde alla verità. 

Argomento quanto mai attuale questo, anche se oggi comunichiamo non più via lettere ma via pc/tablet/telefoni. E molto più frequente è la delusione scoprendo la realtà che la felicità di aver avuto ragione. 

<<Eloise. Sarò onesto con voi perché, a essere franco, non ho né la pazienza né l’ energia per trovare parole romantiche. Ho bisogno di una moglie. I miei figli hanno bisogno di una madre.

Vi ho invitato qui per vedere se potesse essere disposta ad assumersi un tale ruolo e se potessimo essere compatibili.>>

<<Quale>> sussurrò lei

<<Quale… cosa?>>

<<Quale volete? una moglie o una madre?>>

<<Entambre. Pensavo fosse ovvio>>

<<Quale volete di più?>>

Non è quindi la storia idilliaca che Eloise si era immaginata. Ma a volte il destino gioca scherzi che ci portano sulla giusta via, passando per strade un pò tortuose.

E’  una storia un pò diversa dalle precedenti, non abbiamo balli e l’ alta società è decisamente lontana dalle campagne del Glouchetershire, ma lo scandalo è comunque dietro l’ angolo e da uno scandalo, si sà, ne deve seguire un matrimonio e anche velocemente…

Quale sarà lo scandalo e chi saranno i protagonisti del matrimonio? Non vi resta che scoprirlo leggendo delle campagne bucoliche inglesi e della più determinata dei Bridgerton.

Alla prossima recensione! 

Buona lettura, Simona.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

A sir Phillip con amore – Julia Quinn

A sir Phillip con amore


Quando sir Phillip Crane chiede la mano di Eloisa Bridgerton, è convinto che si tratti di una zitella bruttina e senza pretese, alla disperata ricerca di un marito. 

Ma la bellissima donna che si presenta alla sua soglia è tutto fuorché modesta. E quando smette di parlare e chiude la bocca, tutto ciò che lui desidera è… baciarla.

A sir Phillip con amore – Julia Quinn
Buona lettura, Simona.

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!