Londra, 2019. La vita è sempre stata facile per Maxim Trevelyan. Molto attraente, ricco, aristocratico, non ha mai dovuto lavorare e ha dormito da solo nel suo letto molto di rado.
Ma un giorno, improvvisamente, tutto questo cambia quando una tragedia lo colpisce ed eredita il titolo nobiliare della sua famiglia: un’immensa ricchezza e tutta la responsabilità che ne deriva. E questo non è un ruolo per il quale Maxim è preparato e si deve sforzare per affrontarlo.
Ma la sfida più grande sarà resistere al desiderio per una giovane donna enigmatica, giunta inaspettatamente a Londra, che porta con sé solo il suo passato, difficile e pericoloso.
Sfuggente, bella e con un grande talento musicale, Alessia rappresenta per Maxim un mistero seducente e il suo desiderio per lei aumenta diventando presto una passione che non si spegne, mai provata prima.
Ma chi è Alessia Demachi? Può Maxim proteggerla da
ciò che la minaccia?
E lei come reagirà quando scoprirà che anche lui le sta nascondendo dei segreti?
Dal cuore di Londra, alla selvaggia Cornovaglia, fino alla cupa e temibile bellezza dei Balcani,
The Mister è un viaggio in cui si alternano pericolo e desiderio, lasciando il lettore senza fiato fino all’ultima pagina.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione The Mister – E L James

The Mister il nuovo romanzo della James ti lascia un po’ perplessa.
Dalla scrittrice di 50 sfumature di grigio ti aspetti un romanzo da toglierti il fiato, ma invece ti lascia sconcertata.
La storia di Maxim e Alessia inizia in modo lento e strano, per poi svilupparsi frettolosamente e lascia molte porte aperte come se dovesse esserci un seguito…che in teoria ad oggi non ci sarà, ma per curiosità lo leggerei per capire come va a finire la storia.
Maxim è il classico uomo dalle mille donne che ovviamente viene travolto dalla bellezza della sua domestica Alessia.
Lui è il clichè, con i suoi comportamenti e la sua storia già rivista, non ci
trovi nulla di nuovo.
Nella memoria si sviluppa come una Polaroid l’immagine di un sogno dimenticato, un
angelo vestito di azzurro accanto al mio letto.
Alessia, invece, è una sorpresa. La sua storia ti invoglia a continuare, ti appassiona.
Non è la classica ragazza che trovi nei romanzi, le sue origine non vengono spesso menzionare nei libri
quindi è una novità assoluta. Ti incuriosisce. Ti sconvolge. Ti abbaglia.
Alessia lo guarda. Ha un sorriso abbagliante che gli illumina il bel viso e gli occhi color smeraldo. Lei distoglie lo sguardo, accecata dalla bellezza di lui e imbarazzata dal
rossore che sente affiorare sul viso.
L’autrice ha sempre il suo modo perfetto di scrivere, scorrevole e nel complesso le pagine si
girano da sole. Ma forse l’aspettativa che avevo mi ha fatto reputare questo nuovo romanzo inferiore, sarà che ci ha abituati a storie che ti fanno rimanere sveglie la notte in passato.
Vorrei poter parlare con la scrittrice e farle un sacco di domande, a cui per ora non c’è nessuna risposta.
L’amaro in bocca rimane, in testa ti rimane solo Alessia con la sua storia struggente e la sua vita molto tormentata.
La amo, e lei è innamorata di me. È un dono raro, una donna meravigliosa che ha bisogno di me. E io ho bisogno di lei.
Una donna che ha dato nuovo senso alla mia vita.
Una donna che mi fa desiderare di essere un uomo migliore.

Buona lettura,Chiara

Recensioni Young Adult.

 
 

The Mister – E L James